Prefazione del Rabbino capo Yitzhak Bar Dea

Questo libro tratta delle fondamentali questioni degli esseri umani. Il giudaismo fonda i suoi valori nella Torah, la Bibbia. Sin dalla Genesi, leggiamo che Dio creò l’essere umano in due parti – uomo e donna, Adamo ed Eva - che formarono insieme la prima famiglia del mondo. Il primo comandamento di Dio all’uomo fu “siate fecondi e moltiplicatevi”. In altre parole: create famiglie e portate nuove generazioni in questo mondo.

Possiamo quindi capire che la famiglia è il luogo più naturale e più sano, dal punto di vista mentale e fisico, dove far crescere una persona sin dall’infanzia. Bambini senza genitori o con un solo genitore sono destinati ad avere difficoltà durante il loro cammino. Per questo motivo, se vogliamo migliorare la qualità della vita umana, dobbiamo rafforzare l’unità della famiglia e incoraggiare i giovani ad abbracciare l’impegno del matrimonio.

La nostra epoca dovrebbe essere un’epoca di grande progresso e illuminazione, come in effetti è a livello scientifico e tecnologico. Malgrado ciò, per quanto riguarda i valori morali, è triste osservare la regressione a cui andiamo incontro, di cui sono segno l’aumento dei divorzi e la diminuzione dei matrimoni. Ringrazio il Dott. Pak e il Dott. Wilson per aver affrontato questi temi in questa pubblicazione, che offre un contributo speciale per promuovere e formare la famiglia, nella direzione di un mondo migliore.

Rabbino capo Yitzhak Bar-Dea

Ramat-Gan, Israele

« Indietro Avanti »
^