Sulla divisione fra le due ideologie: Comunismo e Democrazia

Salva come PDF

1969 – Londra

Per restaurarsi l’uomo deve riprendere la sua posizione originale, prima della caduta, ossia lo stato in cui egli non ha più bisogno della restaurazione.

Dopo la nostra restaurazione noi entriamo nel Regno di Dio, ma come dobbiamo essere per potervi accedere? Dobbiamo essere in uno stato in cui siamo migliori di Adamo ed Eva prima della caduta. Infatti, loro dovevano ancora attraversare altri stadi prima di raggiungere la perfezione. Noi dobbiamo superare questi stadi per entrare nel Regno di Dio. Adamo ed Eva, cadendo, hanno partorito figli caduti che moltiplicandosi hanno formato l’umanità. Si può anche dire che essi hanno dato origine a persone cadute, destinate all’inferno.

Ma noi, la Famiglia Unificata, che parliamo di restaurazione, dobbiamo essere in grado di poter essere benedetti da Dio e dare vita a figli senza peccato, destinati al Regno di Dio.

Essi cioè, morendo, vanno al Cielo. Questa è la grandissima differenza fra gli uni e gli altri. Affermando questo noi sottintendiamo a molti fatti spirituali e materiali, e molte vicende tristi nella storia dell’umanità. Per poter raggiungere il livello di perfezione di cui prima parlavamo dobbiamo essere capaci di riparare gli errori passati, conoscendo molte cose.

Noi dobbiamo raccogliere ciò che è stato seminato. All’inizio Adamo ed Eva hanno seminato il peccato nell’uomo, perciò noi che siamo alla fine stiamo ora raccogliendone i frutti. Essi commisero il più grande peccato unendosi non ancora maturi, quindi illegittimamente. I frutti del loro peccato furono Caino e Abele, che lottarono fra loro.

Perciò in questo tempo, che è la fine del tempo, noi notiamo come si raccolgano i frutti di questa lotta. Quando noi vediamo due forze, due ideologie una contro l’altra, noi sappiamo perciò di essere alla fine del tempo, cioè nel periodo in cui possiamo ritornare allo stato originario.

Adamo ed Eva caddero nella giovinezza, perciò ora abbiamo problemi con i minorenni, problemi dell’adolescenza. Essi sono caduti commettendo un atto d’amore illegittimo nel giardino dell’Eden.

Così voi trovate adolescenti che commettono frequentemente peccati d’amore illeciti, prematuramente, e si può notare questo in qualsiasi posto, anche nei parchi, sotto gli alberi.

Quando studiamo la storia vediamo che questi atti d’amore sono molto comuni quando gli individui, gruppi di persone o intere civiltà diventano decaduti e corrotti.

La religione ha dato una grande importanza alla purezza e alla castità, ripudiando nello stesso tempo quel tipo d’amore illegittimo.

Riassumendo possiamo dire che:

1° Adamo ed Eva caddero quando erano giovani e i giovani hanno grandi problemi in quest’epoca.

2° Il frutto della lotta fra Caino e Abele è in questo tempo il conflitto fra Comunismo e Democrazia.

Noi dobbiamo risolvere i problemi dei giovani e aiutare la Democrazia a vincere il Comunismo, prima che la nuova era possa essere realizzata. Chi ha piantato i semi del peccato all’inizio? Sono stati i primi antenati dell’umanità, ossia i falsi genitori. Perciò ora dobbiamo eliminare ciò che essi hanno seminato, trovare nuovi Veri Genitori, che diano nascita a figli senza peccato e possano farci rinascere.

Gesù è venuto nella posizione di Vero Padre. Egli non doveva morire ma realizzare la volontà di Dio in quel tempo, costruire un mondo dove Caino doveva ubbidire ad Abele, oppure dove Abele poteva soggiogare Caino. Simbolicamente la nazione israelita era nella posizione di Abele, e l’Impero Romano in quella di Caino.

Gesù, venuto nella posizione di Vero Padre, doveva rendere la nazione di Israele capace di soggiogare l’Impero Romano. In questo modo lui avrebbe stabilito un nuovo mondo, basato su una nuova ideologia, che poteva unificarlo in quell’epoca. Però Gesù non ha potuto completare questa missione, poiché la nazione israelita non ha cooperato con lui, ma lo ha ripudiato.

Voi sapete che quando era sulla croce, vi erano due ladri crocefissi con lui, uno sul lato destro, l’altro sul lato sinistro. Quindi per noi è naturale scoprire come il ladro sulla sinistra di Gesù criticasse quello sulla destra, e questo a sua volta potesse combatterlo, facendolo tacere.

Caino, uccidendo Abele, ha disobbedito ai suoi genitori. Il ladro sulla sinistra, lottando con quello sulla destra, non riconosceva Gesù come genitore. Infatti, il ladro sulla destra, dopo aver ascoltato le critiche su sé stesso e su Gesù, ha subito risposto: “Noi dobbiamo morire per quello che abbiamo fatto, ma quest’uomo è innocente e non dobbiamo condannarlo”.

In questo modo la condizione lasciata incompiuta nella famiglia di Adamo è completata in Gesù. In Adamo infatti i due figli non erano uniti con lui, ma qui il ladro sulla destra è unito con Gesù. Caino ha ucciso Abele lasciando i genitori nel dolore. Qui il ladro sulla sinistra ha condannato e criticato il ladro sulla destra, ma quest’ultimo ha glorificato Gesù. Con questo atto ha stabilito una condizione per poter entrare in paradiso con Gesù. Padre e figlio (Abele) entrano in paradiso.

Poiché Caino uccise Abele, Dio deve mandare un terzo figlio ad Adamo, Set. In questo caso però il ladro di destra nella posizione di Abele, superando le accuse dell’altro ladro, nella posizione di Caino, può entrare in paradiso con Gesù che è nella posizione di Adamo, cioè di Padre.

Questo è avvenuto solo su livello spirituale. È interessante notare come oggi i comunisti si definiscano “quelli di sinistra”. Stanno confessando senza saperlo quello che sono. Il Comunismo è l’ideologia che nega l’esistenza di Dio, della Democrazia. Essi pensano che il Comunismo possa esistere da solo. Esso è una ideologia esterna e materialista mentre nella Democrazia vediamo che si riconosce l’esistenza di Dio. Noi possiamo chiamare il mondo democratico “quello di destra”, come il ladro sulla croce. In questo modo Dio fa raccogliere quello che prima fu seminato.

Molte volte nella storia abbiamo visto divisione fra fratelli, tribù, nazioni ed ora vediamo questo nella divisione fra Democrazia e Comunismo. Quale delle due ideologie vincerà? Nessuna delle due. Dovrà sorgere un’altra ideologia che comprenda sia la Democrazia che il Comunismo e che quindi possa convincerli ad unirsi. Questo nuovo pensiero illuminerà il cuore dell’uomo e gli farà riconoscere che vi sono veri fratelli e sorelle. Ma per poter diventare veramente come fratelli e sorelle, dobbiamo avere genitori in comune. Quando l’umanità li avrà trovati le persone potranno amarsi l’un l’altro: i genitori sono la fonte dell’amore. L’amore familiare è l’unica legge che rimarrà e con questo amore il mondo potrà veramente diventare una famiglia centrata su Dio. Tutti gli uomini, nella posizione di figli, sentiranno il vero amore fra i Veri Genitori e potranno diventare uniti.

Man mano che i Veri Genitori insegneranno la nuova vita, il mondo sarà uno con loro. Ciò che il mondo penserà, sarà ciò che i genitori penseranno e ciò che il mondo farà, sarà ciò che faranno i genitori. In questo modo tutta l’umanità centrata su Dio considererà la vita nella stessa maniera, avrà la medesima visuale del mondo e lo stesso punto di vista teologico. Su queste basi per forza l’unità del mondo deve venire naturalmente, conseguentemente.

Molte religioni sono sorte a causa delle diverse concezioni di Dio, così come sono nati tanti pensieri e ideologie per le diverse concezioni della vita. In questo modo noi abbiamo potuto assistere alla crescita di diverse culture e civiltà. Noi chiamiamo adamismo l’ideologia finale o ideologia dei Veri Genitori, o ideologia di Dio. Noi, membri della Famiglia Unificata, siamo qui per viverla e dobbiamo avere la stessa visuale della vita, del mondo e di Dio.

Il nostro Dio non deve essere un Dio vago che vive nel nostro concetto, ma il Dio reale che vive in noi e lavora in noi. Attraverso questa famiglia il mondo diverrà unito. Perciò la Famiglia Unificata è importante, e se voi non pensate che sia così sarebbe meglio che ve ne andaste e trovaste qualcun altro che può portarvi a realizzare l’unità del mondo.

Ciò che sta accadendo nel mondo non avviene per caso. In tutta la storia trascorsa Dio ha lavorato per questo scopo ed ora che siamo alla fine del tempo, noi abbiamo la responsabilità e la missione di realizzare questo mondo, quello che Dio desidera. La storia è stata fatta dall’uomo e noi siamo il frutto della storia. Dio sta lavorando ora attraverso di noi. Guardando il passato fino ad oggi noi possiamo immaginare cosa succederà nel mondo futuro e quale ruolo determinante noi dovremo svolgere. Noi stiamo affermando di andare verso lo stato originale, prima della caduta, attraverso il processo di restaurazione, crescendo in unità con Dio.

Ora esistono tre grossi problemi nel mondo: quello dell’adolescenza, quello religioso e quello politico. L’ideologia capace di unire il mondo deve risolvere questi tre problemi. Noi crediamo fortemente che la Famiglia Unificata, seguendo i Principi Divini, la nuova ideologia, può risolvere questi problemi. Lo credete anche voi? Avete fiducia di realizzare questa idea? L’unico problema è “quando” il mondo diverrà un’unità perfetta, ma questo prima o poi dovrà succedere.

Perché questo si realizzi noi dobbiamo conoscere chiaramente che cosa fu seminato all’inizio, poiché alla fine del tempo avremo il raccolto di questa semina. In questo modo noi possiamo portare noi stessi e tutta l’umanità, allo stadio precedente la caduta. Voi sapete che il mondo comunista dice che Dio non esiste, ma è triste constatare come anche nel mondo democratico vi siano persone le quali affermano che Dio è morto. L’altro giorno ho letto sul New York Times che anche un teologo dice questo. Ma egli non è molto pessimista per questa idea e afferma che bisogna trovare il Dio risorto.

Però Dio è nella nostra mente e noi dovremo mostrare all’uomo un Dio nuovo, così evidentemente chiaro da vedere, da conoscere, in modo da poter diventare noi i rappresentanti del mondo democratico. Così saremo sicuri di vincere il Comunismo. Perciò io ho sviluppato tre organizzazioni per risolvere ognuno dei tre problemi sopra descritti. Per quel che riguarda l’adolescenza ho creato il CARP (Associazione degli Studenti Universitari nello Studio dei Principi) e con questo movimento stiamo influendo sui giovani e studenti. Con l’IFVC (Associazione Internazionale per la Vittoria sul Comunismo) noi stiamo dando lezioni basate sui Principi Divini, per analizzare e distruggere il Comunismo. Poi ho organizzato un Movimento Interreligioso per discutere con i preti e avere contatti con il mondo teologico. Infatti, abbiamo avuto molte tavole rotonde con preti e teologi delle chiese esistenti. Abbiamo insegnato in diversi cicli di lezioni i Principi Divini e molti ne sono entusiasti.

Il problema più grave per noi è la situazione politica con la Corea del nord. Però anche per questo pensiamo di avere una soluzione e di fatto il governo ci sta usando per dare lezioni dell’ideologia anticomunista, basata sulle analisi tratte dai Principi Divini. In questo modo attraverso la nostra ideologia stiamo influenzando i giovani, gli uomini di religione e anche la politica.

Quanti sono gli abitanti dell’Inghilterra? I 55 milioni di inglesi non sono niente in confronto alla popolazione del mondo, ma voi siete responsabili per tutto il mondo. Quando voi siete fortificati nella conoscenza di Dio non vi è niente da preoccuparsi, perché Egli è dalla vostra parte.

Io ho iniziato questo movimento soltanto 15 anni fa, e allora io vivevo in una piccola casa di una stanza, da me stesso costruita con terra e pietre. Ed è stato in quel luogo che io dissi che stavo per unificare il mondo sotto una nuova ideologia. Quasi nessuno mi credeva e i più mi prendevano in giro. Dopo 15 anni, io sono riconosciuto dal governo coreano e anche da quello giapponese, ed essi in un certo senso mi temono. Questo è valido anche per il governo degli Stati Uniti.

Il Dipartimento di Stato mi permette malvolentieri di andare in America. Sono stati informati su di me. Nel prossimo futuro anche il vostro governo sarà riluttante nel permettermi di venire, sempre per la medesima ragione.

Gesù è venuto per salvare il mondo, ma il mondo lo ha rifiutato. Così è stato anche per la nazione di Israele. Io penso che ogni nazione che visito mi rifiuterà per i primi anni, ma io so che prima o poi la via sarà aperta per me. Io non sono accettato all’inizio perché il modo è satanico e Satana mi odia.

Secondo i Principi Divini io posso profetizzare che il Comunismo non può continuare per più di 8 generazioni. Il Comunismo è iniziato nel 1917 e nel 1957, dopo 40 anni, abbiamo visto la divisione tra Cina e URSS. Questa fase di transizione è l’inizio del declino. Entro 7 anni vedremo un completo decadimento. Sulla frontiera fra URSS e Cina già ci sono ostilità seppure limitate. Dobbiamo essere molto ottimisti, perché questo è il segno che il Comunismo declinerà e che la Democrazia lo vincerà presto. Ciò che sta accadendo nel mondo segue un piano divino. Osservare questo è molto interessante. Se avessi più tempo spiegherei secondo i Principi Divini tutto quello che sta accadendo nel mondo.

Mi spiace che voi non sappiate il ruolo che l’Inghilterra deve svolgere nel piano di Dio. Io desidero avere l’opportunità di incontrare il vostro primo ministro. Ho molte cose da dirgli. Negli Stati Uniti si è aperta la strada perché io possa incontrare il Presidente. Perciò spero che avvenga la stessa cosa qui. Per poter fare questo occorre che il nostro movimento raggiunga un certo livello di crescita e stabilisca una solida fondazione sulla quale io possa lavorare.

Io non ho mai detto niente di così profondo ai membri in Corea, ma lo sto dicendo a voi apertamente. Questo perché fino ad oggi ho dato i Principi Divini al popolo coreano per molti anni, amandolo molto. Ma io non ho avuto l’opportunità di incontrarvi, amarvi e darvi quello che desideravo. Perciò per rimediare io sto dando a voi di più in meno tempo.

Io ora devo abbracciare il mondo intero e stabilire la condizione di amare popoli fuori dalla Corea più del popolo coreano. Anche se dovessi sacrificare tutto il popolo coreano io voglio vincere il mondo intero. Io voglio dare ad ogni popolo, in ogni angolo della terra, perché se do qualche cosa questo deve ritornare a me. Il mondo si muoverà in armonia in questo modo.

Salva come PDF

^