Sta Iniziando una Nuova Dimensione

Salva come PDF

Leaders’ Conference

7 febbraio 1995Washington D.C.

Hideo Oyamada è il rappresentante della nazione Eva. Le nazioni Adamo ed Eva hanno bisogno di creare unità. Perciò lui (Mr. Oyamada) sarà il mio interprete. (Il Padre ride). Questo è il mio 75° compleanno e il 52° compleanno della Madre. Ecco perché ho invitato tutti i missionari che lavorano oltremare qui in America. Il 50° anniversario della fine della seconda guerra mondiale segna un periodo di cambiamento. Sta iniziando una nuova era ed una nuova dimensione. Dal punto di vista provvidenziale non abbiamo una nazione celeste, non abbiamo una patria celeste. Il desiderio più grande di tutti gli esseri umani è di avere i nostri genitori originali e la nostra patria originale. Questo è il desiderio originale dell’uomo dalla sua nascita. A causa della caduta abbiamo perso il nostro antenato originale e la nostra patria originale. Il Cristianesimo ha cercato di trovare l’antenato originale e la patria originale. La storia umana dopo la caduta narra la ricerca di questo antenato originale e della patria originale.

(Il Padre scrive alla lavagna e Mr. Oyamada legge le parole che ha scritto) Dio, Adamo, Eva, Caino, Abele; Satana, Adamo, Eva, Caino, Abele. Se gli antenati dell’uomo non fossero caduti, gli ordini del Padre Celeste andrebbero direttamente ad Adamo e gli ordini di Adamo andrebbero ad Eva. Poi Eva, come madre, darebbe gli ordini a Caino, il figlio maggiore, e alla fine questi arriverebbero al figlio minore. La caduta, però, sconvolse completamente questo ordine celeste e tutti i membri della famiglia lottarono fra loro. A causa del conflitto e della mancanza di unità, il Padre Celeste non poté dimorare in quella famiglia. Il mondo originale di Dio andò perduto e tutto fu completamente annientato.

Al posto del Padre Celeste, Satana ha controllato tutto il mondo. Al posto di Adamo ci fu Adamo caduto, al posto di Eva ci fu Eva caduta e al posto di Caino ci fu Caino caduto. Dovete capire chiaramente che, a causa della caduta, abbiamo perso il concetto originale di ordine. La storia è stata la storia della salvezza, della restaurazione e della ricreazione. La provvidenza della salvezza è la provvidenza della restaurazione e della ricreazione.

La formula per restaurare tutto

C’è una formula celeste per restaurare tutto, che risale al processo originale con cui Dio creò il mondo. Prima di tutto, il Padre Celeste creò l’ambiente, compreso il sole, l’aria, l’acqua e la terra. Senza questi quattro elementi la vita umana, e di fatto tutti gli esseri viventi, morirebbero. All’interno dell’ambiente ci sono sempre rapporti soggetto e oggetto. Questo rapporto soggetto oggetto è la formula. Se analizzate attentamente i regni minerale e vegetale, trovate più e meno in un rapporto reciproco. Ci sono animali maschio e femmina. Gli esseri umani esistono come uomini e donne. Tutto l’ambiente è composto da più e da meno, da soggetto e oggetto.

Senza soggetto e oggetto non ci può essere nessuna azione o movimento. L’universo ha avuto origine attraverso una forza o un potere. Che cos’era questa energia e da dove è venuta? Prendete ad esempio il rapporto marito e moglie: da dove viene la sua energia? Cosa viene prima, l’energia o l’azione? Un ragazzo guarda una ragazza e poi ecco che comincia l’azione. L’azione viene prima della forza o dell’energia. L’azione reciproca non viene da un’esistenza singola; c’è bisogno delle caratteristiche duali. Quando c’è un rapporto reciproco fra soggetto e oggetto, si crea la base per l’energia.

Allora come si uniscono soggetto e oggetto? La motivazione è il vero amore. L’amore è la motivazione e l’azione il risultato. Un rapporto reciproco inizia quando uno investe sé stesso. Il lavoro della creazione di Dio iniziò con l’investimento. Dio investì Sé stesso e poi se ne dimenticò, una volta dopo l’altra, continuamente. Il Padre Celeste è nella posizione di soggetto e dà amore a noi che siamo in posizione di oggetto. Quando noi riceviamo questo amore e questo investimento da parte del Padre Celeste e Gli restituiamo energia, quello è l’inizio di un rapporto reciproco. Su quella fondazione si crea un “più” più grande e una dimensione “più” più alta. Ecco perché Dio creò la nostra mente originale e ci diede il desiderio di passare dal livello individuale a dimensioni sempre più alte, compreso il livello familiare, il livello di clan, il livello tribale, il livello mondiale e il livello universale, finché alla fine diventiamo l’oggetto di Dio.

Qual è la motivazione di Dio nel creare? Creare l’oggetto d’amore. Il Padre Celeste continuò ad investire sempre di più per avere un oggetto più grande. Il Padre Celeste ha lo stesso tipo di sentimenti degli esseri umani. Se siete soli, che tipo di compagno cercate? Un oggetto d’amore. Come soggetto assoluto, Dio investe e dimentica, investe e dimentica eternamente. Come oggetti di fronte al Padre Celeste, anche noi dovremmo investire e dimenticare, investire e dimenticare. In questo modo possiamo diventare gli oggetti di Dio.

Investire e dimenticare significa servire un’altra persona con spirito di sacrificio; questa è l’origine dell’universo. Come soggetto dell’amore, Il Padre Celeste ha bisogno di un oggetto da amare. Ecco perché iniziò a creare l’universo. Come oggetti orizzontali dell’amore, abbiamo bisogno di creare la fondazione su cui il Padre Celeste può stabilirsi su questa terra. La base su cui il Padre Celeste si può insediare è la famiglia. Questa è l’unità più fondamentale della creazione del Padre Celeste.

Tutto sarà organizzato e mobilitato attraverso l’unità familiare. Attraverso la famiglia, il Padre Celeste vuole danzare e cantare con noi, gioendo del rapporto che ha con noi. Il nucleo centrale della famiglia è un uomo e una donna, marito e moglie. Marito e moglie devono essere uniti nella mente e nel corpo. Su questa base, il marito diventa “più” e la moglie “meno”. All’interno della coppia, più e meno devono essere uniti. Attraverso questa unità, il marito e la moglie diventano un “più” ad un livello superiore, che porta alla creazione dei figli. Marito e moglie diventano genitori, dando nascita ai figli che crescono e diventano a loro volta genitori. Queste tre generazioni compongono la famiglia.

La formula di Dio è basata sui rapporti reciproci. Quando vi guardate il volto, vedete due occhi che funzionano in un rapporto reciproco. Non avete una narice sola, ne avete due che funzionano in un rapporto reciproco. Tutto esiste per il bene dell’oggetto. Qual è la forza che permette alla mente e al corpo, a marito e moglie, ai genitori e ai figli di unirsi? Il vero amore. Da dove viene il vero amore? Se cercate un partner da sposare, volete un coniuge che sia migliore o peggiore di voi? Da dove viene quella motivazione? Anche il Padre Celeste cerca un partner d’amore. Questo è un desiderio eterno, originale e assoluto: il desiderio di un oggetto d’amore superiore. Vogliamo sperimentare l’amore a livelli più alti. Attraverso il vero amore, possiamo collegarci all’intero universo.

Lo standard per tutti questi livelli d’amore è la famiglia. Persino il Presidente degli Stati Uniti si collega alle persone sulla base della famiglia. Se Adamo non fosse caduto, si sarebbe collegato a tutto l’universo con la famiglia come punto centrale. Sarebbe stato un soggetto immutabile, rappresentando l’intero universo come un re.

Il Presidente degli Stati Uniti rappresenta l’intera nazione. Adamo ed Eva sarebbero stati il re e la regina della loro famiglia e alla fine il re e la regina della tribù e della nazione. Il Padre Celeste è in posizione di soggetto e gli esseri umani sono automaticamente nella posizione di oggetto. Ci sono re e regine a livelli diversi, ma per quanto grande sia il loro livello, devono rientrare completamente nella formula, cioè il vero amore.

Investire e dimenticare

Il vero amore inizia con un investimento totale che poi viene dimenticato. Investire e dimenticare significa servire gli altri e pensare con spirito di sacrificio. La persona che serve costantemente il prossimo e pensa con questo spirito, diventa sempre la figura centrale. Mi seguite? Questo è un insegnamento importantissimo. Perché il Padre Celeste è il soggetto eterno? Dall’inizio della creazione Egli ha continuato eternamente a investire e dimenticare, investire e dimenticare, con spirito di sacrificio.

Se in una famiglia ci sono dieci membri, quello che è più disposto al sacrificio e si sacrifica dieci volte più degli altri, è la figura centrale. Servire gli altri e sacrificarsi per loro è il nostro standard morale e il nostro insegnamento. Poiché il Padre Celeste è questo tipo di soggetto eterno, noi, come Suoi oggetti, dobbiamo automaticamente avere la stessa attitudine e seguire lo stesso principio. Un membro della famiglia si sacrifica per gli altri e li serve, poi quella famiglia si sacrifica per il clan e serve le centinaia di famiglie del clan.

Nella creazione il Padre Celeste iniziò con il mondo minerale, investendo Sé stesso e dimenticando finché non emerse il livello più alto, il regno vegetale. Nel regno vegetale, così come in quello minerale, ogni cosa è composta da più e da meno. Tutto ha seguito la formula.

I bambini sono educati all’asilo e poi alla scuola elementare secondo questa formula del più e meno. Dopo aver finito le elementari vanno alle scuole medie e alle scuole superiori; ad ogni stadio incontrano il concetto del più e meno. Quando vanno all’università e poi seguono un corso di specializzazione per laureati, imparano la formula del più e meno. Su questa base ogni livello, compreso quello nazionale e mondiale, segue la stessa formula di sviluppo attraverso il rapporto reciproco fra più e meno.

Se andate a testimoniare nel vostro stato o nazione, dovreste essere il soggetto di quell’ambiente. Iniziate nel ruolo di oggetto e servite le persone finché alla fine conquistate il ruolo di soggetto.

Se guardate il corso che ho intrapreso fino ad oggi, vedrete che io mi collego al mondo accademico, politico e dei media facendo sempre dei collegamenti con i livelli più alti, seguendo questa formula. Io parto dalla posizione di oggetto e servo le persone in quel campo. Alla fine conquisto la posizione di soggetto. Questa è la formula assoluta, la legge di ferro. Ho servito famosi professori e studiosi e alla fine essi hanno imparato che il Rev. Moon è superiore a loro. Se seguirete questa formula diventerete la figura centrale. Nel mondo accademico, politico e dei media, ho continuamente investito e dimenticato. Persino gli studiosi vincitori del premio Nobel, che pensavano di essere al centro del sapere, sono nulla di fronte a me.

L’individualismo è un grosso problema. Le persone vogliono sempre ricevere senza investire. Prima, invece, dovete investire e poi potete ricevere. Capite? Conoscete chiaramente la formula universale. Quando andate alle elementari dovete unirvi al vostro insegnante. Poi potete passare al livello superiore, cioè la scuola media. La stessa cosa vale per le scuole superiori e l’università. Dovete unirvi al soggetto e poi salire ad un livello più alto.

Seguendo la formula di investire e dimenticare potete svilupparvi dal livello individuale fino al Padre Celeste. Quanti soldi ho investito fino ad oggi? Non ho preso nota di quanto ho investito. Ho dimenticato tutto. Io semplicemente investo e dimentico.

Tuttavia, tutti questi processi possono essere integrati completamente in seno alla famiglia. Tutti i membri della famiglia dovrebbero essere collegati perché ognuno esiste per gli altri. Qual è la motivazione di tutte le azioni dell’universo? Anche se ci sono tante dimensioni diverse, seguono tutte la formula del vero amore.

Che tipo di persone erano i santi e i saggi? Gesù Cristo, per esempio, insegnò che dobbiamo amare i nostri nemici. Ciò vuol dire dimenticare gli sbagli e perdonare il nemico. Quando ho deciso di pubblicare il Washington Times? Mentre era in corso il processo ero considerato il nemico della nazione. Fu presentata una istanza in tribunale e mi misero in prigione. Io, però, ho investito e dimenticato. Questo, automaticamente, ha fatto di me la figura centrale. Questa è un’applicazione della formula universale.

Sacrificarsi per l’insieme

Guardate la mia mano. Da sola la mano non ha nessun significato. Che significato hanno i miei occhi, il mio naso, le mie orecchie e le mie gambe? Esistono per me. Separate all’insieme non hanno alcun valore. Persino il naso esiste per l’insieme. I cinque o sei organi esistono per il bene del loro oggetto. E le mie labbra? Esistono per me. A cosa servono le mie orecchie? Esistono per me. Tutti gli organi del mio corpo esistono per me. Così dovremmo sapere chiaramente che in tutto il mondo nulla esiste per sé stesso, ma per il bene di un livello superiore.

Qual è il punto d’inizio del mondo materiale? Qual è la motivazione della sua esistenza? Tutte le cose materiali desiderano collegarsi agli esseri umani. Qual è la motivazione dell’esistenza di una molecola o di un atomo? Raggiungere il regno superiore, vegetale, al più presto possibile, per essere assorbiti da qualche soggetto in un regno più alto.

L’individuo si sacrifica per amore della famiglia. Tutti gli esseri cercano lo scopo più alto. Ogni essere cerca di unirsi ad un regno superiore che rappresenta Dio. Abbiamo bisogno di passare a regni più alti per poter alla fine raggiungere il Padre Celeste; passiamo dalla famiglia al clan, dal clan alla nazione, dalla nazione al mondo e dal mondo al Padre Celeste. Questa è la formula storica tradizionale che tutte le cose devono seguire.

In rapporto al mondo animale, gli esseri umani occupano la posizione di Dio; gli esseri umani rappresentano Dio per il mondo animale. Gli uomini sono al vertice della creazione e tutte le creature vogliono seguirli. Qual è la motivazione del regno minerale? Diventare parte del regno vegetale. Quando guardate questo fenomeno come un processo verticale e orizzontale, se il regno orizzontale fa pressione sull’aspetto verticale, lo spinge più in alto e se l’aspetto verticale preme sull’aspetto orizzontale, esso diventa più ampio. Che cosa ci insegna questo? Se sacrifichiamo il nostro corpo, la mente diventerà più alta. E se la nostra mente diventerà più alta, il corpo non potrà lamentarsi. Qui troviamo il principio per cui l’aspetto orizzontale deve sacrificarsi per quello verticale; ecco perché sacrifichiamo il nostro corpo per amore della nostra mente, che è il nostro aspetto verticale.

Le piante si sacrificano perché sanno che sacrificandosi entrano a far parte di un livello più alto. Tutto il mondo vegetale si sacrificherebbe per un piccolo coniglio disposto a sacrificarsi per una tigre, perché la tigre è a un livello più alto. Alla fine, tutto il mondo animale vorrà sacrificarsi per gli esseri umani.

Anche se il nostro corpo non si vuole sacrificare, dovrebbe sacrificarsi per amore della mente. Ecco perché tutte le religioni ci insegnano a sacrificare il corpo per amore della mente. Tuttavia, poiché il nostro corpo non vuole mai sacrificarsi, lo dobbiamo spingere per permettere alla mente di salire ad un livello superiore. Se la nostra mente cerca di avvicinarsi al Padre Celeste da sola, ci vorranno mille anni, ma se sacrifichiamo completamente il corpo, possiamo raggiungere il Padre Celeste in un secondo. Dovremmo sapere che la formula universale tradizionale per lo sviluppo è sacrificare sé stessi, investire e dimenticare. Poiché questa formula è andata perduta, le persone non sono state in grado di svilupparsi.

La dimora dell’amore, della vita e del lignaggio

A cosa vogliono avvicinarsi tutte le cose? Al luogo dell’amore, il luogo dove si scambia l’amore: i nostri organi sessuali. Tutte le cose vogliono collegarsi all’amore, alla vita, alla linea di sangue e alla coscienza, che sono tutte legate nel luogo dove l’uomo e la donna si uniscono: gli organi sessuali. Questa è la dimora dell’amore, della vita, della linea di sangue e della coscienza. Ogni scopo risiede lì. Il movimento dell’universo è basato su questa formula.

Come esseri umani dobbiamo seguire la via del Padre Celeste; dobbiamo collegarci alla parte più profonda del Padre Celeste. Tutti gli esseri umani si avvicinano al luogo originale dell’amore come figli, fratelli e sorelle, mariti e mogli e genitori. Le persone in tutti i quattro stadi della vita umana si avvicinano a questo luogo originale dell’amore. Questo è il luogo del rapporto sessuale. Questa è la formula per l’esistenza del mondo.

Come esseri umani dobbiamo andare verso Dio. Il mondo animale va verso gli esseri umani e, attraverso di loro, va verso Dio. La motivazione del mondo animale è raggiungere il regno dell’amore di Dio attraverso gli esseri umani. Questa è la formula. Se l’annulliamo, tutto ciò che esiste a questo mondo sarà distrutto. Questo è il concetto fondamentale del nostro essere.

La teoria dell’evoluzione di Charles Darwin era completamente sbagliata. Parlava della sopravvivenza del più forte e dei deboli che erano sacrificati per i più forti. La gente è confusa perché non sa qual è il soggetto e qual è l’oggetto. Non conosce la formula che regola il rapporto soggetto e oggetto. Non sa chi viene prima, il concetto o la sostanza. Prima viene il concetto o l’amore, seguito dalla sostanza, l’uomo e la donna. C’è l’aspetto concavo e quello convesso.

Sulla base dell’unità fra concavo e convesso, vengono stabiliti l’amore e la vita. Attraverso il rapporto reciproco, più e meno si uniscono e formano una unità su una dimensione più alta. Questa è la formula dello sviluppo.

Prendete i vostri occhi, ad esempio. Chi è venuto prima, il concetto o la sostanza? Prima che l’occhio si sviluppasse, sapeva che esisteva il sole? Non lo sapeva, ma lo scopo dell’occhio è cercare il sole. Il naso sapeva che c’era l’aria prima di esistere? No, non lo sapeva. Qual è lo scopo di avere le ciglia? Sono come uno schermo. L’occhio sapeva che sarebbero volate dappertutto delle cose e che per questo avrebbe avuto bisogno delle ciglia? L’occhio stesso non lo sapeva, ma il concetto sì. Forse pensate che non voglia dire nulla avere le ciglia, ma prima che esse esistessero c’era un enorme bagaglio di conoscenza che ha dato origine alla sostanza. Sapete perché battete le palpebre?

Forse la palpebra sapeva che nell’aria ci sarebbe stata la polvere? I canali lacrimali si sono sviluppati perché l’occhio sapeva che nell’aria ci sarebbe stata la polvere? L’occhio non sapeva queste cose. Pensate che l’occhio sarebbe più bello e conveniente senza le sopracciglia? Ma senza le sopracciglia come si potrebbe tenere fuori dall’occhio il sudore salato? Perché abbiamo delle linee sulla fronte? Sono le linee del sudore. Così sappiamo che il concetto esisteva prima della sostanza.

L’organo sessuale dell’uomo sapeva, prima di nascere, che sarebbe andato dentro l’organo sessuale della donna? (Risate) No. È venuto prima il concetto. Qual è il significato del naso? (Il Padre ride). Per una donna avere dei peli nel naso è una cosa terribile. Prima c’è il concetto, poi la sostanza. Seguite? Prima viene il concetto, poi la sostanza.

Fra le amebe e gli esseri umani ci sono migliaia e migliaia di rapporti. Gli esseri umani vengono su quella fondazione. Senza il collegamento di un rapporto d’amore, nessun nuovo bambino può venire al mondo. Ogni fase dello sviluppo, dai livelli più bassi a quelli più alti, ha avuto sempre luogo attraverso un rapporto d’amore. Senza di esso non potremmo raggiungere dei livelli superiori. Quindi la teoria dell’evoluzione è falsa, è il modo di pensare di un ladro. Il concetto è la priorità.

Potete vedere l’amore? Non possiamo vederlo né toccarlo. Allora come conosciamo questo? Senza un oggetto d’amore, non possiamo sapere che l’amore esiste. Abbiamo l’amore, la vita, la linea di sangue e persino la coscienza, ma poiché siamo così completamente uniti ad essi, non possiamo sentirli. Quante volte battete le palpebre? Potete calcolarne il numero? Perché non lo sapete? Ogni centimetro quadrato è influenzato dalla pressione dell’aria, ma noi non sentiamo quella pressione. Se mettete la mano sul petto, cosa sentite? Il battito del vostro cuore. Quante volte al giorno batte il vostro cuore? Fa un rumore forte, eppure non ce ne rendiamo conto perché non possiamo sentirlo. Perché? Quando andate al gabinetto vi mettete una grossa maschera davanti al naso? Poiché siamo completamente uniti a quell’odore non lo sentiamo.

Il punto zero

Perché Dio ci ha creati così totalmente uniti a certi aspetti di noi stessi che non possiamo neppure sentirli? Se avete un oggetto d’amore, potete improvvisamente sentire l’amore, la vita, la linea di sangue e persino la coscienza. Un oggetto d’amore crea un grande stimolo; è uno stimolo potente, come una scossa elettrica. Se investiamo solo il 30% e trascuriamo il restante 70% non possiamo ricevere nulla dal soggetto dell’amore. Invece, se investiamo il 100% o di più, allora possiamo sentire lo shock dell’amore attraverso il soggetto dell’amore. Uno shock al 100%, completo! Se non viviamo al 100% per amore degli altri, non possiamo sentire lo shock dell’amore.

Se la nostra mente e il nostro corpo sono in conflitto fra loro, come possiamo muoverci? Non possiamo avvicinarci al punto zero in quella condizione. Il punto zero è il punto dove soggetto e oggetto, più e meno, si collegano. Quindi, prima dovreste unire la vostra mente e il vostro corpo, poi dovete unirvi al vostro coniuge. Specialmente gli americani hanno bisogno di capire che l’individualismo non può portare l’unificazione. Dovete avvertire gli americani di cambiare e andare dalla parte opposta. Potete farlo?

Questa è la formula che abbiamo bisogno di imparare dal sole, dall’aria, dall’acqua e dalla terra. Essi si sacrificano per gli altri. Questi quattro elementi si sacrificano e servono gli altri. Per esempio, se c’è una piccola apertura, l’acqua ci entra dentro. Nel corpo il sangue penetra nelle aperture più piccole. In un albero, i fluidi salgono sui rami più alti. Persino l’aria segue la stessa formula. Investe e dimentica, dà in modo sacrificale. Anche il sole lavora così duramente; ma si prende forse un po’ di riposo? Per cento milioni di anni ha continuato a dare luce, senza fermarsi. Il sole rappresenta la posizione di Dio, è l’elemento della vita senza il quale nessun essere può mantenere la propria esistenza.

L’amore è più simile all’acqua o all’aria? Sia l’aria che l’acqua scorrono. L’aria di un’alta pressione scorre verso un’area di bassa pressione, oppure l’aria di una bassa pressione scorre verso l’aria di un’alta pressione? L’aria di un’alta pressione scorre verso l’area di una bassa pressione. Proprio come il sole e l’aria di un’alta pressione, il Padre Celeste investe e dimentica scendendo nelle aree basse. Supponete che l’acqua sia diretta verso un luogo sporco; forse protesterà perché va verso un posto basso? L’acqua e l’aria scorrono liberamente dappertutto ed occupano ogni luogo. Questa disponibilità a scorrere è la formula dell’amore.

Immaginate se una nuvola giapponese dicesse: “Io odio le nuvole americane. Non voglio essere accoppiata ad una nuvola americana”. Pensate che questo succederebbe? Supponete che un mare giapponese dicesse: “Non voglio circolare in una zona americana”. O supponete che l’aria di un oceano americano protestasse perché deve circolare per 4.000 miglia fino al Giappone. Succede questo? L’acqua fa discriminazione fra i paesi sottosviluppati e quelli sviluppati? Ci sono confini nazionali che dividono le correnti? Come sono gli esseri umani in confronto alle correnti d’acqua? Gli uomini creano confini e fanno discriminazioni fra loro.

I passeri americani e quelli coreani cinguettano in modo diverso? Perché i coreani e gli americani hanno lingue diverse? Causano dei danni. Chi ha causato questo? Si odiano e lottano fra loro. I genitori e i figli lottano. Persino il riso – o il pane per il mondo occidentale – non vuole sentire quei rumori. Dio non dimora là dove c’è conflitto. Se la vostra mente e il vostro corpo sono in lotta, Dio non abita con voi. La legge universale non lo permette. Dobbiamo capire chiaramente questo concetto.

Restaurare la famiglia

La formula della ricreazione comporta il rovesciamento delle posizioni Caino e Abele. A causa della caduta, il progetto originale fu perduto. Restaurazione significa ritornare al punto originale, l’unità familiare originale, la formula familiare originale dei genitori e dei figli. Poiché ha perso la famiglia, Dio ha cercato continuamente la famiglia. Dio scende nella parte più bassa cercando l’Abele più basso del mondo satanico. Satana occupa la posizione dominante nel mondo satanico, mentre Dio è sceso all’inferno. Quanto è miserabile la Sua situazione! Dal punto di vista provvidenziale, com’è straordinario l’indennizzo!

Fino ad oggi Caino e Abele hanno lottato. Abele è l’ala destra e Caino l’ala sinistra, e hanno lottato continuamente. Dov’è iniziato questo conflitto? Nella famiglia di Adamo. Adamo ed Eva erano i genitori e Caino e Abele erano il fratello maggiore e il fratello minore. A causa della caduta, Adamo ed Eva non furono dei veri genitori; per questo il figlio maggiore e il figlio minore cominciarono a lottare. Se i genitori hanno il vero amore come loro punto centrale, il fratello maggiore e quello minore si abbracceranno. Tuttavia, senza genitori, non c’è la forza che porta ad abbracciarsi e i figli lottano fra loro.

Così il livello della famiglia fu perduto. Per restaurarlo fu necessaria una fondazione a un livello più alto, una fondazione nazionale. Il Giudaismo si sviluppò in posizione Abele mentre la nazione di Israele era in posizione Caino. Dovevano essere uniti come Caino e Abele. Quando Adamo ed Eva sono completamente uniti con al centro il Padre Celeste, Dio può dimorare tra loro. Quando la madre e il figlio maggiore sono uniti, la forza universale agisce. Questa è la formula della ricreazione. Mi seguite? Quando c’è unità fra soggetto e oggetto, il potere universale dimora tra loro e la fortuna celeste li guiderà.

Perché sentiamo dolore quando abbiamo una malattia? Il dolore esiste perché manca unità fra soggetto e oggetto. Quando non c’è unità fra marito e moglie, il potere celeste è respinto. Per questo provano dolore.

Migliaia e migliaia di scariche elettriche sono in funzione nell’universo. In termini di elettricità, se più e meno sono sempre in conflitto, come possono unirsi? Se migliaia e migliaia di scariche elettriche scendono giù, cosa succederà? Pensate che l’elettricità comincerà gradualmente a scorrere quando c’è solo la carica positiva? Quando più e più si uniscono, e meno e meno si uniscono, allora più e meno cominceranno a cooperare creando un certo tipo di reazione.

Proteggere il rapporto soggetto-oggetto

Prima del matrimonio le sorelle vivono insieme e così i fratelli. Prima del matrimonio le femmine fanno amicizia con le femmine e i maschi con i maschi. Si incontrano ogni giorno, parlano insieme e dormono nello stesso posto. Dopo il matrimonio, tuttavia, si concentrano sul loro sposo. Una volta deciso il soggetto, non sono ammessi altri soggetti. La formula celeste custodisce l’unità fra più e meno. Prima che si formi un rapporto reciproco con un oggetto, è permesso collegarsi agli altri, ma una volta che il rapporto reciproco è stabilito, non è consentito nessun altro soggetto o oggetto. Dite agli altri di trovarsi il proprio sposo. Il potere universale protegge la partnership, è una forza che aiuta. Quando marito e moglie sono uniti, le altre influenze sono respinte. Se vedete un bell’uomo, vi interessa oppure no? (No! Tutti ridono). Questa è la formula per potersi stabilire. È temporanea o eterna? Volete un amore temporaneo o un amore eterno? (Un amore eterno).

Sappiamo che il Padre Celeste investe sempre e dimentica e che protegge i rapporti soggetto e oggetto. Questa è una partnership eterna. Il vero amore significa investire e dimenticare eternamente. Su questa base il mondo della pace, della felicità e dell’amore eterno può essere stabilito. Sulla base della nostra stessa unità possiamo collegarci al nostro ambiente. Quando la base orizzontale è stabilita, la dimensione verticale agisce creando un luogo dove si possono stabilire i figli. Soggetto e oggetto, più e meno, hanno bisogno di essere uniti. Quando il punto centrale dell’unità è stabilito, è possibile l’espansione orizzontale ai quattro angoli della terra. Questa è la formula per l’ambiente dei rapporti reciproci fra soggetto e oggetto.

A causa della caduta il figlio maggiore divenne il figlio minore e il figlio minore divenne il figlio maggiore. Restaurazione significa seguire il corso inverso e tornare alla posizione originale. Dio poteva collegarsi solo al figlio minore, mentre tutto ciò che era nella posizione più alta era collegato a Satana. Tutti nella famiglia, e persino coloro che sono a livello nazionale, perseguitano le persone nella posizione più bassa, quelle che sono in posizione Abele. A causa di queste persecuzioni, chi è nella posizione più bassa sale automaticamente sempre più in alto. Così il fratello minore diventa il fratello maggiore.

Perché la provvidenza di restaurazione di Dio impiega un tempo così incredibilmente lungo? Perché il figlio maggiore perseguita sempre il figlio minore e cerca di assassinarlo. Alla fine, però, sente rimordere la coscienza; allora si scusa e dà tutto al fratello minore.

Risolvere i conflitti

Gesù Cristo venne a livello nazionale. Fu crocifisso fra il ladrone alla sua destra e quello alla sua sinistra. A causa di Gesù essi combatterono fra loro; il Giudaismo e Israele combatterono fra loro. Questo, tuttavia, non rientrava nel “formula course”.

Il conflitto al tempo di Adamo era a livello familiare, mentre quello al tempo di Gesù era a livello nazionale e quello al tempo del Signore del Secondo Avvento è a livello mondiale. L’ala destra e l’ala sinistra sono rappresentate dal mondo democratico e dal mondo comunista. Il Padre è il Terzo Adamo che abbraccia l’ala destra e l’ala sinistra. Come si possono unificare? Al tempo di Gesù non riuscirono ad unirsi. I Veri Genitori devono assimilare sia il comunismo che il mondo democratico. Al tempo di Adamo ci fu un fallimento a livello familiare, mentre al tempo di Gesù ci fu un fallimento a livello nazionale. Entrambi i fallimenti devono essere indennizzati a livello mondiale dal Padre. Come Vero Genitore e terzo Adamo io li assimilerò e abbraccerò completamente, senza lottare.

Il leader comunista a livello mondiale, Gorbachev, e il leader comunista a livello nazionale, Kim Il Sung, devono essere assorbiti dai Veri Genitori. Poiché i Veri Genitori hanno unificato il più, o mondo democratico, e il meno, o mondo comunista, ciò significa che quello che fu perduto originariamente nella famiglia di Adamo ritornerà a livello nazionale. Grazie a questo ho proclamato “I Veri Genitori e l’Era del Completo Testamento”. Perché Caino e Abele, o l’ala destra e l’ala sinistra, sono emersi nella storia? La gente non lo sa. Né il mondo comunista né quello democratico sanno che direzione devono prendere.

Dovremmo conoscere la nostra missione storica. Sto usando la nazione Eva, il Giappone, per abbracciare la nazione arcangelo, l’America. Questo è il processo che sto usando adesso. Eva caduta si separò dal mondo di Adamo. Come può Eva, la posizione della madre, unire i regni dell’Arcangelo e di Adamo? Se le donne lavorano per l’unificazione del mondo, non sarà un problema per gli uomini unirsi. L’era delle donne sta arrivando. In America le donne sono come delle regine e gli uomini come dei servi. L’uomo ferma la macchina, scende e apre la porta alla donna, esattamente come un servo. Questo standard di comportamento non potrà continuare per sempre. Solo fino all’anno 2.000. Solo altri sei anni. Quando appariranno il vero re e la vera regina la gente li seguirà. Le persone dovranno seguire il vero re. L’anno 2.000 segnerà l’inizio di quell’era.

Dovete andare al punto zero. Dovete cancellare le attitudini di questo mondo e raggiungere il punto zero. Dovete collegarvi al vero soggetto, i Veri Genitori e l’amore celeste; allora voi e il vostro partner potete creare il regno di una coppia unita.

Il corso della restaurazione sta cercando questo ideale originale. Fino ad oggi, la storia della restaurazione si è focalizzata sulla restaurazione delle posizioni Caino e Abele. Caino cerca di uccidere Abele tre volte ma poi si sente rimordere la coscienza. Provando dispiacere, darà la primogenitura ad Abele, il fratello minore. A causa di questo processo, la storia di restaurazione impiega tanto tempo. Poiché non poterono generare la linea di sangue diretta del Padre Celeste, sacrificarono la loro linea di sangue.

Dio non ha nessun concetto di nemico. La via di Dio è sempre quella dell’amore, non dell’odio. Alla fine persino Satana mi obbedirà e si arrenderà a me in modo naturale. Questa è l’idea originale della creazione. Per unire la destra sono venuto in America e ho lavorato per unificare ogni regno, compreso il Congresso e le Nazioni Unite. Unendo l’ala destra e l’ala sinistra ho posto la fondazione per restaurare tutto e stabilire in modo sicuro i Veri Genitori e l’era del Completo Testamento. Migliaia di anni fa, il Padre Celeste perse la posizione originale. Attraverso il corso d’indennizzo Caino diventa il fratello minore e Abele il fratello maggiore, riconquistando e restaurando la posizione originale.

Il punto di intersezione è il punto della negazione completa, uno zero. L’intero mondo satanico deve essere annientato. Ecco perché le religioni hanno insegnato sempre alle persone a lasciare la loro città natale. Le religioni tradizionali non hanno potuto insegnare alle persone a ritornare alla loro hometown. Per la prima volta, in migliaia di anni di storia umana, la provvidenza della hometown è possibile. I membri della Chiesa dell’Unificazione non hanno capito quanto è importante la provvidenza della hometown.

Adamo ed Eva furono scacciati dal Giardino di Eden. Nel processo di restaurazione ritorneremo alla posizione originale di Adamo ed Eva. A causa dei genitori falsi e dei matrimoni falsi, le persone sono state destinate ad andare all’inferno. Ma con i Veri Genitori il processo è invertito e possiamo andare in cielo. Questa è la meta finale che tutte le religioni hanno cercato; persino il Padre Celeste ha cercato continuamente questo standard originale. Così il concetto centrale è la famiglia. Su questa base le persone si possono unire e le loro posizioni possono essere rovesciate; ad esempio, la posizione dei figli diventa meno e quella della madre diventa un “più” più grande. Dobbiamo seguire il corso inverso ritornando alla posizione originale.

La posizione della madre è la religione sposa; questo è stato il ruolo del Cristianesimo nella storia. Il Cristianesimo diventa un meno e cerca il nuovo sposo, il Messia. Così la madre e i figli, facendo capo alla sposa, ritornano all’Adamo originale. Allora possiamo cacciare via Satana. Il Messia discende dal cielo. Lo sposo celeste cerca la sposa e i figli. Quando la madre e i figli si uniscono, sono in posizione meno in rapporto allo sposo, che è il “più” più grande. Questa è la formula dello sviluppo. Poi la restaurazione è finita.

Attraverso l’unità fra Caino e Abele, è restaurata la primogenitura del figlio maggiore. Su questa fondazione sono restaurati i genitori e se il Padre Celeste dimora in quel luogo, la regalità o sovranità celeste è restaurata. Alla fine la lotta fra fratelli e sorelle è risolta.

Cosa ha insegnato il Padre alle donne giapponesi

Perché la democrazia americana è andata decadendo? Il sesso libero, l’omosessualità e l’AIDS si sono diffusi in tutto il paese. La gente deve disperatamente seguirmi, altrimenti non c’è speranza. Perché faccio le cose in questo modo? L’Arcangelo fece cadere Eva, così Eva deve restaurare l’Arcangelo alla posizione originale. A causa di questo retroscena provvidenziale, persino leaders famosi stanno seguendo Eva. Quando uomini di alto livello incontrano le donne giapponesi si inteneriscono. L’Arcangelo caduto conquistò Eva, ma ora Eva sta conquistando il mondo dell’Arcangelo.

Fino ad oggi nessuno conosceva il segreto del “formula course” celeste. Per questo nessuno mi può negare. Questo è il processo della restaurazione, ma io ho dato alle donne una conoscenza più profonda. Ho insegnato alle donne giapponesi la natura del ruolo delle donne nella provvidenza di Dio. Dovreste conoscere il contenuto di ciò che ho insegnato alle donne giapponesi.

Con al centro il Padre Celeste, ci sono stati due tipi di donne dopo la caduta: la moglie originale o legittima e la concubina. Dai due tipi di mogli sono emersi due tipi di figli. Originariamente ci doveva essere un solo tipo di figlio e un solo tipo di moglie. Una è la sorella maggiore, l’altra la sorella minore e le loro posizioni coincidono con la posizione di Caino e Abele.

Come poté essere restaurata Eva caduta al tempo di Giacobbe? Giacobbe soffrì per sette anni per sposare Rachele. Perché la storia di restaurazione è stata così complicata? Le cose che accaddero ad Eva avrebbero dovuto essere restaurate nel caso di Giacobbe e di Rachele. Tuttavia la famiglia di Giacobbe passò attraverso lo stesso corso. Perché Labano mandò Lia, la sorella maggiore, nella tenda di Giacobbe il giorno delle sue nozze? Per restaurare la posizione originale, Giacobbe doveva amare il nemico, la sorella maggiore. Nella famiglia di Giacobbe Lia, la sorella maggiore, avrebbe dovuto prendere la posizione di sorella minore e la sorella minore, Rachele, avrebbe dovuto prendere la posizione di sorella maggiore. Ecco come sarebbe avvenuta la restaurazione. Lia e le serve, però, reclamarono il lignaggio celeste dalla loro parte. Queste tre donne generarono dieci figli per il lato di Satana. Rachele, la moglie celeste originale, fu completamente negata. Lia e le concubine ebbero dieci figli, mentre Rachele ne ebbe solo due. Originariamente la moglie e i figli di Caino avrebbero dovuto seguire la moglie e i figli di Abele. Il più e meno di Abele (sua moglie e i suoi figli), dovevano essere uniti sulla fondazione del più e meno di Caino (sua moglie e i suoi figli). Quella era la formula della restaurazione. Tutto, però, fu capovolto.

Seguendo questa linea, il regno fu diviso in una parte settentrionale, Israele, e una parte meridionale, Giuda. Le dinastie lottarono fra loro. Tutti i dodici figli e le tribù d’Israele avrebbero dovuto unirsi per accogliere il Messia, altrimenti non c’era alcuna fondazione per riceverlo. Più e meno devono essere uniti con al centro il Messia.

Prima che venisse il Signore, Elia fu scelto dal Padre Celeste per aiutare i regni del Nord e del Sud ad unirsi. Alla fine sul Monte Carmelo ci fu un faccia a faccia fra gli 850 falsi profeti ed Elia per determinare chi era il vero Dio. Gli altri profeti pregarono tutta la mattina, ma non successe nulla. Alla fine Elia mise dell’acqua sull’altare e il Padre Celeste intervenne. La gente, tuttavia, non poté accettare Elia come profeta del cielo e cercò di assassinarlo. Alla fine egli scappò e pregò: “Padre Celeste, Ti prego, prendi la mia vita”. Allora il Padre Celeste gli disse: “Non ti preoccupare. Ho preparato le cose; 7.000 persone non hanno adorato i falsi dei”. Se esse si fossero unite ad Elia, il Messia sarebbe stato accolto. A causa del fallimento al tempo di Elia, però, l’Elia restaurato doveva ritornare prima che potesse apparire Gesù. Poiché Elia era asceso al cielo, le persone si aspettavano che sarebbe disceso dal cielo.

Quello era il tempo di Giovanni Battista. Fra le tribù d’Israele, se ci fossero state 7.000 persone preparate, che potevano accogliere Gesù, la provvidenza di Dio si sarebbe completamente realizzata. Se Giovanni Battista e 7.000 seguaci si fossero completamente uniti a Gesù, Cristo avrebbe potuto restaurare tutto il popolo di Israele con al centro la famiglia di Giovanni Battista e lui stesso. Tuttavia, ogni cosa fallì.

Chi era il padre di Gesù Cristo? (Zaccaria) Zaccaria. Questo seguì la stessa formula della moglie legittima e della concubina. Il rapporto fra Elisabetta e Maria era proprio come quello che c’era fra Lia e Rachele. La famiglia di Zaccaria avrebbe dovuto restaurare la famiglia di Giacobbe; avevano esattamente lo stesso corso. Elisabetta avrebbe dovuto restaurare la posizione di Lia e poi presentare Maria a Zaccaria. Il risultato del rapporto fra Zaccaria e Maria fu la nascita di Gesù Cristo. Con Maria e Gesù uniti come più e meno, ed Elisabetta e Giovanni Battista uniti come più e meno, dall’unità delle due mogli e dei due figli si sarebbe creato un più e meno più grande. Se questo processo di unità si fosse verificato, tutta la storia sarebbe stata completamente restaurata. Tutto sarebbe stato risolto se Gesù Cristo si fosse potuto sposare in modo sicuro.

Perché Gesù Cristo non poté sposarsi nemmeno all’età di 33 anni? Gesù Cristo è il vero Adamo, giusto? Come Adamo perfetto, era collegato al vero amore di Dio. Se un uomo e una donna del genere si uniscono in matrimonio, avrebbero la posizione di regalità a livello nazionale. Se questo matrimonio si fosse compiuto, tutto sarebbe stato realizzato.

Perché Gesù non poté sposarsi nemmeno all’età di 33 anni? La restaurazione si realizza tramite indennizzo. La caduta implicò un rapporto fra l’Arcangelo, Eva e Adamo, che culminò nella nascita di Caino e Abele. Il tradimento di Lucifero comportò il rapimento della sorella di Adamo, Eva. La posizione di Gesù era la posizione di Adamo, mentre quella di Giovanni Battista era la posizione dell’Arcangelo. Tutti questi eventi storici portavano alla sorella minore di Giovanni Battista che era nella posizione di diventare la moglie di Gesù. Con Gesù destinato ad essere nella posizione di figlio maggiore, la sorella minore di Giovanni Battista sarebbe diventata la moglie di Gesù e tutta la storia sarebbe stata restaurata.

Quando Gesù Cristo aveva 17 anni, disse a Maria chi avrebbe dovuto sposare. Gesù Cristo parlò con fermezza della necessità di questo matrimonio, non importa quali sacrifici sarebbe stato necessario affrontare, ma Maria non poté accettare. Maria attraversò un corso molto duro dopo il suo rapporto con Zaccaria. Sperimentò tanta persecuzione da parte dell’ambiente. Se quella unione fosse stata resa pubblica, la gente l’avrebbe lapidata a morte. Se Giuseppe non avesse dichiarato che il bambino di Maria era suo figlio, Gesù e Maria sarebbero stati lapidati a morte. Giuseppe fu il salvatore di Maria e di Gesù Cristo. Se Maria avesse confessato chi era il padre di suo figlio, ci sarebbero stati dei problemi. Così Gesù e la sorella di Giovanni Battista avevano lo stesso padre ma madri diverse. Erano fratellastro e sorellastra. Giovanni Battista sapeva molto bene che Gesù Cristo era un figlio illegittimo. Quando Giovanni Battista ricevette la rivelazione che Gesù era il figlio diletto di Dio, non poté accettare che una persona illegittima fosse il Messia. In quelle circostanze, che Gesù sposasse la sorella minore di Giovanni Battista era inaccettabile. Anche se avevano madri diverse, erano tutti e due figli di Zaccaria. Come poteva la gente accettare una simile relazione incestuosa?

La necessità di un vero centro

Perché ci sono così tante orribili relazioni incestuose in America? Il Signore del Secondo Avvento chiarisce tutte queste situazioni. Il Signore del Secondo Avvento caccia via tutte queste situazioni: esse non hanno un centro, portano all’inferno. Il mondo libero non ha un centro. Il mondo cristiano non ha un centro. Io li sto facendo voltare indietro in direzione del cielo.

Poiché hanno cacciato la figura centrale, sono decaduti negli ultimi 40 anni. La gente si è abbandonata al sesso libero. I rapporti sessuali fra uomo e uomo e fra donna e donna seguono il modo di vita arcangelico, non il modo di vita celeste. Alla fine della seconda guerra mondiale la Gran Bretagna, l’America e la Francia erano in posizione Abele, mentre il Giappone, la Germania e l’Italia erano in posizione Caino. Se la madre di Sung Jin Nim, che era in posizione di sposa, si fosse unita a me a quel tempo, la provvidenza celeste sarebbe stata completata 40 anni fa. La famiglia centrale, la tribù centrale e la nazione centrale si sarebbero unite attorno alla Corea come il punto centrale dell’unificazione dei genitori. Con al centro la posizione Eva, tutte le nazioni avrebbero potuto circondare quel paese creando un’atmosfera di unificazione.

Tuttavia, successe la stessa cosa che nel Giardino di Eden ed io fui scacciato. Il mondo cristiano non accolse il Secondo Avvento così io fu cacciato nel deserto. La famiglia fu perduta e rimase solo Adamo. Il regno satanico scacciò Dio.

Come può il Signore del Secondo Avvento fare una seconda volta la famiglia, la tribù, la nazione e il mondo, culminando nell’anno 2.000? A quell’epoca io avrò 80 anni, la stessa età di Mosè. Con al centro l’America del Nord nella posizione più, la Chiesa dell’Unificazione è più e il Cristianesimo è meno. Sulla base di questo rapporto reciproco, i paesi sudamericani, che sono principalmente cattolici, sono Caino, mentre l’America del Nord è Abele. I due continenti hanno sempre lottato come nazioni ostili e nemiche. La civiltà protestante e quella cattolica si devono unire.

Il Reverendo Jerry Falwell è un rappresentante di primo ordine. Ha cercato di rinvigorire l’America facendo capo al Padre. L’arcangelo deve unirsi ad Eva, creando un legame di sorelle centrato sul Cristianesimo che può unirsi ai Veri Genitori. Con il Padre come punto centrale, Caino e Abele possono ritornare alla loro posizione originale e l’America prenderà la posizione più. Nel processo inverso, paesi nemici diventano paesi fratelli.

L’America del Nord deve scendere nell’America del Sud ed unirsi ad essa. L’America del Nord e del Sud unite diventeranno un grande più e l’Europa, con al centro la Germania, sarà automaticamente nella posizione di un grosso meno rispetto a loro. Martin Luther cercò di unire cattolici e protestanti. Quando protestanti e cattolici saranno uniti in America, saranno automaticamente uniti in Europa.

Le due Americhe unite e l’Europa diventeranno un più ancora più grande e l’Asia automaticamente sarà in posizione meno rispetto a loro. Allora tutto sarà finito. Ci saranno delle Nazioni Unite nuove e restaurate. In Asia, nord e sud, Caino e Abele, saranno tutti completamente uniti con al centro i Veri Genitori. Questa è la via della restaurazione. Attraverso questo corso restaureremo il Cattolicesimo Romano e l’impero romano e alla fine persino il corso di Adamo sarà completamente restaurato mediante questo processo.

La missione di Eva

A causa della caduta di Eva la famiglia fu perduta. A livello mondiale, la famiglia sarà restaurata con al centro Eva. Ecco perché ho portato avanti la provvidenza mondiale concentrandomi sulla restaurazione delle donne. Per questo le donne giapponesi sono venute qui per stabilire dei legami di sorelle con le donne dell’America, una nazione un tempo loro nemica. La Corea e il Giappone sono stati paesi nemici, ma attraverso questi legami di sorelle tutto può essere risolto. Perciò dovremmo fermarci adesso o dovremmo continuare? (continuare).

Io so tutto ciò di cui abbiamo bisogno. Non possiamo negare che stiamo seguendo la stessa formula storica. Chi dovrebbe essere responsabile di questo? Ognuno di noi. Abele deve prendere la responsabilità. Dovremmo essere responsabili di questo. Dovreste essere responsabili dalla testa ai piedi.

Nora, sei unita alle donne giapponesi? Se tu non parli il giapponese e loro non parlano l’inglese, cosa devi fare? L’arcangelo seguirà Eva o Eva seguirà l’arcangelo? Tu dovresti parlare il giapponese.

La responsabilità delle donne è la responsabilità della madre. Le donne hanno una missione difficile. La civiltà occidentale è stata in posizione più e il mondo orientale in posizione meno. Come possono essere scambiate queste posizioni? Solo da me. Ora capite il ruolo delle donne in prima linea. Con al centro la madre, Caino e Abele si possono unire al vero Adamo. Quando la madre abbraccia Caino e Abele, si crea una fratellanza mondiale. Questa è la missione delle donne.

Qual è il ruolo individuale delle donne? Poiché Eva fallì, il figlio maggiore, Adamo, fu scacciato e fu scacciato il Padre Celeste. A causa della caduta, Eva perse il figlio maggiore e il padre. Secondo gli insegnamenti dell’Antico Testamento, la legge della restituzione è occhio per occhio, dente per dente. A causa delle azioni dell’Eva satanica, Dio usa l’Eva celeste per restaurare tutto.

La missione di Rebecca

Innanzitutto Rebecca aiutò Giacobbe a prevalere sul figlio maggiore e aiutò il figlio minore a restaurare la posizione di figlio maggiore. Il secondo figlio doveva conquistare la primogenitura o la posizione di figlio maggiore. Con al centro Rebecca, Giacobbe, il secondo figlio, fu restaurato come figlio maggiore. Che tipo di madre lascerebbe che il suo figlio più giovane si impossessasse di tutto ciò che apparteneva al figlio maggiore? Affinché Giacobbe, il secondo figlio, potesse ottenere la benedizione, Isacco ed Esaù furono assoggettati. Questo è il processo della restaurazione. Migliaia e migliaia di anni fa, il Padre Celeste iniziò la storia della restaurazione.

Dopo aver lottato con Labano per 21 anni, Giacobbe si diresse verso la sua terra natale al di là del fiume Iabbok. Giacobbe stava dormendo nel deserto, vicino al fiume Iabbok, quando improvvisamente giunse l’arcangelo e gli chiese: “Perché dormi qui? Svegliati!” E cominciarono a lottare. Lottarono tutta la notte. Quando fu mattino, l’angelo supplicò Giacobbe di lasciarlo andare: “Se non mi benedici, non ti lascio andare” – rispose Giacobbe. L’arcangelo disse che Giacobbe aveva riportato la vittoria non sugli uomini ma su Dio e gli diede il nome di Israele.

Giacobbe era nella posizione di Adamo. La sua vittoria voleva dire che Adamo aveva dominato l’arcangelo e restaurato il Giardino di Eden. L’arcangelo invisibile fu completamente soggiogato da Giacobbe; poi l’arcangelo sostanziale poté essere automaticamente sottomesso. Così Giacobbe ottenne la primogenitura e poté ritornare al regno dei cieli sulla terra.

La missione di Tamara

Giacobbe riportò la vittoria sull’arcangelo visibile e l’arcangelo sostanziale, ma il mondo caduto era pur sempre iniziato dal grembo di Eva. Rimaneva da restaurare il periodo di vita fino all’età di 40 anni. Al posto di Rebecca, Tamara divenne la figura centrale. Tamara prevalse sul marito e sul suocero. Poiché sapeva quanto era preziosa la linea di sangue, Tamara rischiò la vita per preservarla. Il marito di Tamara era morto senza mettere al mondo figli. Nella tradizione d’Israele, se il marito moriva senza aver messo al mondo un figlio maschio, suo fratello più giovane avrebbe dovuto prendere in moglie la sua vedova. Ma il secondo figlio evitò quel ruolo. Tamara allora aspettò il terzo figlio, ma lui era ancora giovane. Le donne hanno un periodo di tempo speciale in cui possono avere bambini. Sebbene fosse una cosa difficile, ella decise di avvicinare il suocero. Così Tamara si vestì da prostituta. Queste non sono parole mie. È lo sfondo storico. La radice satanica deve essere eliminata.

Nel caso di Rebecca, i suoi due figli lottarono nel suo grembo. Lei pregò Dio per capire perché mai stesse avvenendo quella lotta. Dio le disse che nel suo grembo stavano lottando due nazioni; la nazione più grande sarebbe diventata debole e quella più piccola sarebbe diventata forte.

Anche Tamara pregò Dio e ottenne la stessa risposta: il più forte sarebbe diventato debole e il più debole sarebbe diventato forte. La levatrice mise un nastro rosso sulla mano del bambino che era uscita prima. Quello era Zerach. Poi, però, il bambino ritrasse la mano. Perciò, dentro il grembo della madre, la linea di sangue fu cambiata e il figlio minore divenne il figlio maggiore.

Capite? Questa fu la prima volta nella storia umana che il figlio maggiore e il figlio minore scambiarono le loro posizioni dentro il grembo materno. Fu un corso ultra vittorioso, una vittoria interiore. Sulla fondazione di Tamara, il Padre Celeste poté avere liberamente il dominio diretto.

La nazione scelta iniziò da quel punto. Fu una cosa straordinaria che il popolo scelto potesse emergere sulla terra. Quello fu l’inizio storico della capacità da parte di Dio di avere liberamente il controllo cominciando dall’ambiente del ventre materno. La fondazione storica vittoriosa iniziò da quel punto. Da questo eterno cambiamento della linea di sangue venne la nazione di Israele e su questa fondazione poté venire il Messia. Ci vollero 2.000 anni perché il Messia potesse venire. Poiché il mondo satanico si era già sviluppato a livello nazionale, anche il lato celeste doveva raggiungere questo livello. La fondazione di tipo Caino del mondo satanico aveva raggiunto il livello nazionale ma il lato di Dio non aveva quella base nazionale. Per raggiungere quel livello ci vollero 2.000 anni. Per 2.000 anni il popolo israelita passò attraverso tante difficoltà: venne fatto schiavo, fu conquistato da altre nazioni. Doveva purificare la linea di sangue che era contaminata.

La missione di Maria

Poi venne Maria per restaurare la posizione di Abele a livello nazionale. A livello nazionale Maria prevalse sul figlio maggiore, sul marito Giuseppe e sul padre di Giuseppe. I genitori di Giuseppe avevano tanti sogni sui figli che la futura moglie del loro figlio avrebbe generato, ma lei distrusse completamente quei sogni rimanendo incinta prima del matrimonio. Loro vennero a sapere che Maria era rimasta incinta. Giuseppe era nella posizione di Adamo. Eva aveva tradito Adamo ed era andata all’inferno. Ora Adamo doveva salvare Eva (Maria) e restaurarla.

Se Giuseppe avesse detto che quel bambino non era suo, Maria e Gesù avrebbero dovuto morire. Lui salvò Maria e Gesù. Quella fu una cosa tremenda, straordinaria. Dal livello familiare ai livelli nazionale e mondiale, tutte le condizioni storiche furono indennizzate a quel tempo. Perché successe una cosa simile? Poiché fu tentata dall’arcangelo, Eva doveva restaurare l’arcangelo, altrimenti lui non avrebbe avuto nessuna possibilità di ritornare alla sua posizione originale. Originariamente Maria avrebbe dovuto restaurare la missione a livello nazionale, ma fallì.

Il fallimento del Cristianesimo

Dopo la seconda guerra mondiale, la Gran Bretagna era nel ruolo di madre, nella posizione di Eva; l’America era in posizione Abele e la Francia in posizione Caino. L’Inghilterra rappresentava la civiltà cristiana così come la posizione dello Spirito Santo; era il centro della civiltà spirituale del Cristianesimo. Quaranta giorni dopo la resurrezione di Gesù, lo Spirito Santo discese sulla terra per restaurare il mondo fisico. Poiché la civiltà cristiana non accettò il Signore del Secondo Avvento dopo la seconda guerra mondiale, il tempo della restaurazione ritornò di nuovo quaranta anni dopo.

Dal lato Caino c’erano il Giappone, la Germania e l’Italia che rappresentavano la civiltà materiale. Questi due lati si sarebbero dovuti unire come più e meno e accettare il Signore del Secondo Avvento. La fondazione unita della civiltà spirituale e della civiltà fisica sarebbe diventata la posizione meno in rapporto al Padre Celeste e ai Veri Genitori, come un grande più. Se si fossero uniti, si sarebbe sviluppato un mondo di pace unificato.

Il Cristianesimo, tuttavia, non mi accettò e il mondo di pace unificato andò perso. Il Padre Celeste ed io fummo scacciati nel deserto dopo la seconda guerra mondiale e tutta la fondazione fu perduta. Proprio come nel giardino di Eden, l’Adamo celeste e il Padre Celeste furono scacciati. La Corea fu divisa in nord e sud; Kim Il Sung governava la Corea del Nord come falso genitore mentre i Veri Genitori erano nella Corea del Sud. Le due nazioni lottarono fra loro e il nord attaccò il sud.

Creare una fondazione a livello nazionale

Settanta giorni dopo il 40° anniversario della fondazione della Chiesa dell’Unificazione, Kim Il Sung morì. Settanta giorni dopo che avevo proclamato il Dioismo e il pensiero celeste, Gorbachev e l’impero sovietico crollarono. Ora Kim Il Sung è andato e Gorbachev è mio fratello minore. Ciò significa che la sovranità può essere restaurata. Senza di me è impossibile unire la Corea del Nord e del Sud. Ho lavorato 40 anni per restaurare la situazione che esisteva alla fine della seconda guerra mondiale. Ho lavorato attraverso il Giappone, l’America e la Germania per indennizzare quegli anni perduti. Ora possiamo creare una nuova nazione modello, celeste. All’interno della penisola coreana quando io divento il più e il popolo coreano il meno, la patria può essere unificata. La Corea del Nord e del Sud saranno unite. A livello mondiale, l’America del Nord è in posizione più mentre l’America del Sud è in posizione meno; se esse si uniscono con me al centro, emergerà una fondazione mondiale. Per questo abbiamo disperatamente bisogno di cooperare incentrandoci sul Sud America.

Fra il Giappone, l’America e la Germania, l’America è in posizione Abele e la Germania in posizione Caino in rapporto alla nazione sposa. Con la Madre come punto centrale, l’America e la Germania si stanno unendo e si stanno muovendo verso il Giappone. Prendendo il corso inverso, Caino e Abele si devono unire attraverso la madre, il Giappone. Con al Centro il Congresso degli Stati Uniti e tutte le Nazioni Unite, si può realizzare l’unità. Questo diventa la fondazione orizzontale che può essere innalzata verticalmente. L’Arcangelo fece cadere Eva; nel corso inverso, Eva deve restaurare l’Arcangelo.

Poiché la Madre non ha la fondazione a livello nazionale sto mandando 1.600 donne giapponesi nel mondo. Quando la Madre è venuta in Giappone per il suo giro di conferenze, ha parlato alla Dieta giapponese. Il Congresso americano e la Dieta giapponese hanno potuto collegarsi alla madre come Caino e Abele e, attraverso di lei, ritornare al padre. Grazie a questa fondazione, lei ha potuto collegarsi al Congresso coreano. Su questa base, le persone della seconda generazione sia nel nord che nel sud, si possono unire e l’unificazione della penisola coreana sarà completata. In seno alla penisola coreana hanno combattuto quattro fazioni: pro-giapponese, pro-coreana, pro-russa e pro-americana. La seconda generazione è totalmente diversa; quando si unirà completamente ai Veri Genitori, la penisola potrà essere unificata. Quando la Madre ha parlato in 40 università, i gruppi studenteschi di sinistra si sono completamente uniti al CARP, permettendogli di restaurare la primogenitura con al centro la Madre. Ora tutti gli studenti di sinistra della Corea sono fortemente influenzati dal CARP. Gli studenti sud-coreani, in posizione più, e gli studenti nord-coreani, in posizione meno, si stanno unendo per tenere la manifestazione asiatica di cui io sono il promotore.

Il ruolo della Madre si impernia sulla Federazione delle Donne per la Pace nel Mondo. Quando il CARP sarà completamente unito a lei, non ci saranno più scontri con i comunisti. Ora è il tempo dell’unificazione della penisola coreana. La fondazione verticale di 160 deve essere collegata orizzontalmente a 160 nazioni. All’interno del mondo satanico c’è conflitto, ma io sto lavorando per unire orizzontalmente 160 nazioni. Come possiamo aiutare i paesi sottosviluppati? Abbiamo bisogno di unire il mondo orizzontale, restaurare la storia di conflitto, pagare indennizzo e collegarci ai Veri Genitori. Lo faremo?

In Sud America, l’Uruguay è in posizione più e il Paraguay in posizione meno. Su questa fondazione anche il Brasile e l’Argentina si possono unire completamente come più e meno. Quando questi due più e due meno si uniranno, tutta l’America del Sud può unirsi creando una fondazione con Dio al centro. Questo è un luogo speciale per la provvidenza di Dio. Non voglio l’America, il Brasile o il regno europeo. Non voglio qualche paese satanico ad alto livello. Invece, voglio promuovere lo sviluppo del paese più basso. Il tempo dei paesi altamente sviluppati, con grandiosi edifici, è passato. L’orgoglio e l’arroganza distruggono tutto. Io ero nella posizione più bassa, ma faccio continuamente piani sempre più grandi. Sono nella posizione di servo. Dobbiamo superare il mondo satanico.

Dovete sapere che la formula per la restaurazione inizia con la famiglia. La ricreazione segue la stessa formula.

Salva come PDF

^