Rinati nel Lignaggio di Dio

Salva come PDF

8 novembre 1991 – East Garden, New York

Ora siamo nella posizione di vedere che non occorrono tante persone per influenzare la direzione del mondo, anzi una o due persone possono determinare il corso degli eventi. Lo sviluppo della storia ha sempre subito l’influenza di poche persone in rappresentanza di tante.

Ora l’Unione Sovietica assiste alla caduta del comunismo. L’umanesimo secolare, la filosofia dominante in America e nelle nazioni libere, sta venendo meno. La caduta di questi concetti un tempo in auge, così come il pensiero religioso che ne era alla base, lascia intendere a tutti che la loro direzione non offre nessuna garanzia di successo.

L’Unione Sovietica e la Cina stanno declinando. Gli Stati Uniti pensano di guidare il mondo, ma la loro realtà è segno di debolezza. Ci sono molti problemi nella famiglia e dappertutto. Nessuno avrebbe mai creduto che l’America si sarebbe ridotta così. Quale leader sa guidare la sua nazione in questo tempo? Persino il presidente americano non ne è capace. Ed ecco apparire il Rev. Moon: la gente comincia a prestargli attenzione e si chiede chi è.

Sappiamo tutti cosa è successo. Per anni ho predicato che il comunismo sarebbe crollato ed ora la storia ha visto succedere questo evento. Ho dimostrato anche una grande precisione nel predire il futuro dell’America. Ora, nel mondo, molta gente comincia a prestarmi attenzione. Guardate ad esempio i convegni svoltisi recentemente in Corea, dove studiosi, scienziati, leaders politici e religiosi sono convenuti da tutte le parti del mondo. Ho indicato loro chiaramente la strada da seguire per portare la pace nel mondo futuro unificato. Ora tutti mi credono per ciò che ho fatto in passato.

Questi convegni sono fonte di grande speranza per il futuro del mondo. Senza una strada precisa non si può raggiungere un obiettivo. Tutti dicono: “Vogliamo la pace”, ma dobbiamo avere un metodo per raggiungere questo scopo. Io ho dato una definizione molto essenziale della pace, eppure persino questo ha sbalordito le persone. Ho indicato chiaramente che direzione deve prendere il mondo. Ciò di cui tutti hanno bisogno, adesso, è la forza trainante, la locomotiva. Qualcuno deve spingere le persone verso questa direzione della pace mondiale, e la forza della locomotiva non siete altro che voi, membri della Chiesa dell’Unificazione.

Ora il mondo sa che ha bisogno di una direzione molto chiara. L’America e il mondo libero hanno una tradizione cristiana. Poggiandosi sulla loro fondazione dell’Antico e del Nuovo Testamento, gli Stati Uniti sono in posizione di riorganizzarsi sulla base di questi fatti appena rivelati. L’America è anche in posizione di aiutare i paesi comunisti a riorganizzarsi. Ora tutto questo è evidente. Tutti nel mondo lo sanno. Ma l’ironia è che solo i membri della Chiesa dell’Unificazione sono all’oscuro di tutto questo, non sanno ancora chiaramente cosa sta succedendo.

I Principi Divini hanno risolto tutti i punti oscuri della Bibbia. Per questo avete una grande forza. Dovreste essere in grado di convertire gli atei ad avere fede in Dio e in futuro dovreste essere in grado di guidare il mondo.

Arrampicatevi verticalmente

Ora dovreste essere pieni di forza. Avete le armi ma non sapete come usarle. Non sapete neppure quello che avete. Questo è il problema. Siete stati – come si dice – “obbedienti” e avete seguito il Padre ma non avete la più pallida idea di ciò a cui tutto sta portando. Ora – e di questo siete stati testimoni – tutte le mosse dispensazionali importanti del Padre si sono realizzate. Ma voi non sapete che il Padre ha già fatto questo! Forse pensavate di camminare in senso orizzontale e in effetti non vi siete arrampicati. Ora, invece, dovete arrampicarvi verticalmente, anziché camminare sul piano orizzontale! Quando camminate orizzontalmente potete vedere abbastanza bene dove state andando, ma quando salite in verticale, occorre tutta la vostra forza, ogni goccia della vostra energia per andare avanti. Non c’è tempo per guardarsi tranquillamente attorno. Dovete arrampicarvi a costo della vostra vita.

Siete della stessa altezza del Padre? No; dovete continuare a salire. Voi conoscete la cerimonia degli Otto Stadi (Pal Chong Shik), ma a che stadio vi trovate? Restaurazione tramite indennizzo vuol dire che prima si paga il prezzo e poi si avanza di un passo. Praticate questo modo di vita? E, tanto per cominciare, ci credete? Voi dite di sì, ma state veramente pagando prima il prezzo e poi progredendo?

Proprio come esistono dei cicli, ad esempio il tempo del Primo e del Secondo Avvento, così dovete reindennizzare ciascun livello. Allora a quale degli otto stadi vi trovate? Al livello individuale, famigliare o di clan? Siete allo stadio di perfezione del livello individuale? Dovete misurare la vostra posizione col vostro metro. La vostra mente e il vostro corpo hanno raggiunto l’unità? Se non è così, potete ugualmente andare in cielo? Può un individuo che ha la mente e il corpo disuniti aspettarsi che la sua famiglia si unisca? Se siamo logici dobbiamo dire di no.

E i membri americani e giapponesi si sono uniti? Grazie al Padre, che da solo ha creato una armonia globale, qui tutti sono sopravvissuti e a volte vanno perfettamente d’accordo. Ma pensate un po’: se io non mi fossi offerto, non sareste collegati a nessun centro, sareste indipendenti e così non avreste nessuna base per raggiungere l’unificazione e nessun livello. Nemmeno a livello individuale e certamente non a quello famigliare o nazionale.

Se io non ci sono, siete capaci di realizzare gli stessi risultati di oggi? Pensate soltanto a come sarebbe la situazione se io non fossi disponibile. Purtroppo non possiamo semplicemente andare in Cielo dicendo: “Oh Padre, tu sei in Cielo, allora ci sono anche io”. Non tutti quelli che frequentano la stessa scuola la finiscono allo stesso tempo. Alcuni studenti seguono veramente ciò che il maestro pratica e insegna, impegnandosi notte e giorno. Altri bighellonano tutto il tempo. Altri ancora sono bocciati e devono ripetere tutto daccapo, impiegando tanti anni!

Il tempo del raccolto del Padre

Cosa pensate? Posso lasciarvi da soli e continuerete a proteggere e a diffondere l’ideale di Dio insegnandolo alle altre persone senza il mio aiuto? Potete farlo da soli così come ho fatto io? Il seme è stato piantato ed ora è il tempo del raccolto. Allora posso mietere il raccolto? Quel chicco adesso è pronto per essere nuovamente seminato in modo da dare frutto anche lui? Quando mietete il grano alcuni semi sono sani e, una volta piantati, daranno frutto. Altri, invece, pur avendo una forma perfetta, dentro non contengono niente e si stanno seccando. Questi chicchi non possono produrre un buon raccolto. Ci sono diversi tipi di semi persino nello stesso raccolto.

Io sto mietendo a tutti i diversi livelli – individuale, famigliare, nazionale e mondiale. Ho stabilito la Federazione Interreligiosa per la Pace Mondiale centrata sugli uomini di religione e la Federazione per la Pace Mondiale che fa capo a leaders politici e diplomatici. Le figure politiche sono come il corpo, mentre gli uomini di religione sono come la mente, anche se in passato questo giusto ordine è stato invertito. I politici hanno continuamente represso le vere attività religiose. Io ho corretto questa situazione portando l’unificazione all’interno di ciascuna parte e tra le due parti.

I gruppi politici hanno sempre influenzato le persone allontanandole dalla posizione della mente, cosa che non deve essere. Ora che ho messo tutto nella giusta posizione, possono avvenire dei grossi cambiamenti. Le persone religiose, che sono in posizione della mente, assumeranno un ruolo dominante su quelle che sono in posizione del corpo. Chi, nella sfera religiosa, ha mai fatto questo prima d’ora? Senza unirsi al Padre non è possibile.

Queste persone religiose che si sono appena unite eserciteranno un’influenza nei loro paesi anche sulle altre persone di fede e, alla fine, eserciteranno un’influenza centrata su Dio anche su tutte le altre attività. Hanno appena cominciato. In America, ad esempio, facendo capo al Presidente, tutte le diverse denominazioni religiose possono convergere su un unico terreno; possono rendersi conto che qualcosa può essere assolutamente indispensabile per il benessere della nazione e dare la loro risposta. Finora, invece, non c’è stato un vero e proprio centro. Non c’è nulla che Dio desideri più disperatamente di un vero centro. Dio vuole che una persona o un gruppo nella posizione della mente e dello spirito sia soggettiva su chi è nella posizione del corpo.

È a dir poco sorprendente che persone che rappresentano la scienza, la politica e la religione si siano unite in Corea, ad agosto. Sapete bene che rapporto c’è stato fra loro finora. Nessuno poteva seguire o rispettare l’altro, erano nemici dichiarati. Scienza e religione sono state nemiche sotto tanti aspetti. Anche religione e politica sono state avversarie, così come lo sono state, almeno fino ad un certo punto, anche la politica e la vera scienza. Ora queste tre aree si uniranno, abbracceranno ed accoglieranno il Rev. Moon senza criticarsi a vicenda e, cosa più importante, nessuna di loro criticherà il Rev. Moon. Questo è un evento storico straordinario.

Per me, però, non è affatto sorprendente. È qualcosa che dovrebbe accadere tutti i giorni nella vostra città, nel vostro villaggio, nella vostra area. La cosa strana è che non avete visto succedere questo in passato. Quando ritornerete nella vostra “hometown” e troverete scienziati, politici e uomini di religione, saprete svolgere il ruolo che il Padre ha svolto tutta la sua vita? Saprete armonizzarli, saprete farvi accettare da loro come centro?

Un albero del Rev. Moon

In America e in Corea ci sono molti alberi. Non sono diversi, ma simili. Ad esempio, l’albero di pioppo che cresce in America e quello che cresce in Corea sono identici. Se innestate un pioppo americano in un pioppo coreano o giapponese, diventerà ancora più forte. Ora persino una singola cellula può essere clonata. Ma che dire di un albero del Rev. Moon? Un albero del Rev. Moon è grosso, forte e bello. Potete essere riconosciuti come un piccolo albero del Rev. Moon? Come si può definire un albero del Rev. Moon? Innanzitutto è un uomo che Dio ama. L’uomo che Dio ama tanto profondamente non se ne sta con le mani in mano a ricevere semplicemente l’amore di Dio. In effetti cerca di amare Dio ad un livello ancora più alto. Non importa quante volte si trova sul punto di morire, non muore. Vive di nuovo e cerca di fare ancora di più per realizzare la volontà di Dio.

Se vi trovate di fronte ad una grossa difficoltà, morirete oppure rivivrete perché siete un albero del Rev. Moon? Per realizzare l’ideale di Dio in questo mondo dobbiamo rinunciare alla nostra vita, a nostra moglie, ai nostri figli e addirittura alla nostra nazione per seguire la volontà di Dio, proprio come ha fatto il Padre. Siamo pronti a far questo? Pensateci profondamente. Non dite semplicemente di sì al Padre. Non è così facile. È una questione di vita o di morte. Direte sì anche se vi troverete ad affrontare le più grandi torture in prigione? Potete solo immagine quanto sia doloroso se usano delle pinze per stapparvi le unghie dalle dita. Allora potrete ancora dire: “Sì, Padre”. Questa è una situazione molto seria. Quante volte siete pronti a morire per amore della volontà di Dio?

Persino Gesù chiese a Dio: “Perché mi hai abbandonato?” E voi? Sarete migliori di lui? Poi, però, Gesù disse: “Tuttavia sia fatta la Tua, non a mia volontà”. Riconobbe che da un lato c’era la volontà di Dio e dall’altro la sua e che non erano necessariamente uguali. “Io non voglio morire, voglio realizzare la mia volontà per Dio” – era il desiderio di Gesù. Ma lasciarlo morire era la volontà di Dio. Possiamo anche noi dire a Dio: “Non come voglio io, ma come vuoi Tu”. E quante volte?

Tutti noi siamo vissuti come “volevamo noi”, ma ora dobbiamo morire e risorgere. Dobbiamo rinascere. Quando il governo americano mi ha messo ingiustamente in stato di accusa, io non ero tenuto a ritornare in questa nazione. Non c’è un trattato di estradizione fra l’America e la Corea. Ma io ho deciso lo stesso di ritornare perché questa era la volontà di Dio. Ho visto che l’America poteva essere salvata se io fossi andato in prigione e perciò ho detto: “Seguirò la volontà di Dio con gioia.” Andare in prigione ha aperto una strada, l’unica strada perché l’America si penta. Sono tornato e mi sono sacrificato, come morendo sulla croce. Ora si è aperta una strada all’America per pentirsi e quando Dio accetterà il suo pentimento l’America rivivrà.

Questa è la grande regola: Dio sacrifica i Suoi amati figli facendoli morire. Come risultato salva un numero più grande di persone. Dio ha fatto questo sin dall’inizio della storia e l’ha fatto al Padre. Perché? A causa della caduta l’uomo ha senza volerlo ereditato la linea di sangue, la vita e l’amore di Satana. Per far parte della discendenza di Dio, l’uomo deve rinunciare a tutte queste cose. È come morire. Dovete morire prima che Dio vi possa elevare a Sé. Ciò vuol dire che dovete andare al di là di questo mondo satanico. Dovete liberarvi di queste tre forze – l’amore, la via e il lignaggio di Satana. Se qualcuno vi chiede: “Salverai la tua vita o rinuncerai al tuo rapporto con Satana?” voi dovete poter dire: “Rinuncerò alla mia vita e quindi al mio rapporto con Satana”.

Tutti vogliono essere salvati, giusto? Ma voi siete già vivi, non è vero, allora perché avete bisogno di essere salvati? Siete vivi ma siete morti, perciò dovete lasciare il regno in cui siete ed entrare in un nuovo regno divino. Per iniziare una nuova vita e un nuovo amore divini, dovete vivere e morire per questo scopo.

La Bibbia dice che se non ricevete lo Spirito Santo non potete essere salvati. Quando riceverete lo Spirito Santo, in altre parole la Madre, allora entrerete in un nuovo regno. Lo Spirito Santo è l’aspetto femminile di Dio. E Gesù? Che genere di Dio è? È il Dio marito, il Dio terreno. Siccome Gesù è morto senza realizzare tutte queste cose che doveva portare a termine, il rapporto fra marito e moglie è diventato verticale anziché orizzontale. Il rapporto marito/moglie dovrebbe essere orizzontale ma nel caso di Gesù lui è andato in cielo e lo Spirito Santo ha continuato a lavorare sulla terra. La zona intermedia è divenuta dominio di Satana.

Come rinascere

Ora il Padre e la Madre si devono unire nel vero amore. Dovete essere concepiti di nuovo dallo Spirito Santo (in posizione di Madre) e così “rinascere” come persone nuove. E anche l’elemento maschile di Gesù, la fertilizzazione, fa parte del processo della vostra rinascita. Lo Spirito Santo, rappresentando la posizione della mente e voi, in posizione del corpo, diventate una cosa sola e ricevete il seme del Padre. Dovete ricevere l’amore dal lato del Padre prima che abbia luogo il concepimento. Questo significa rinascere. Dovete unirvi allo Spirito Santo, poi Gesù discenderà e inietterà l’amore, così potrà nascere una persona nuova.

Questo è esattamente il modo in cui è avvenuta la caduta tra Eva e l’Arcangelo. È lo stesso modello, solo che questa volta è Gesù che discende, non l’Arcangelo. Ecco il significato della rinascita spirituale. Ora dobbiamo rinascere nella sostanza e ciò avviene al tempo del Secondo Avvento. Mente e corpo si uniranno per la prima volta e riceveranno l’eredità da nostro Padre anche fisicamente. Questo è già stato dimostrato nei primi tempi della nostra chiesa e lo è anche adesso. Che siate uomo o donna non ha importanza, sentite così tanto la mancanza del Padre che vi mettete addirittura a piangere. Questa è unità completa.

Il vostro ruolo nei confronti della posizione dello sposo deve essere svolto con passione. Dovete entrare nel grembo della Madre per poter rinascere. È relativamente semplice spiegare ciò che avviene, ma può essere molto difficile passare effettivamente attraverso questo processo di rinascita. Non avete fatto seriamente questo passo, vero? È semplice, rinascete spiritualmente attraverso Gesù e lo Spirito Santo. È una condizione importante rinascere attraverso il Padre, avere questo collegamento orizzontale con lui. Altrimenti non potete completare il processo di rinascita e non potete realizzare il corso della restaurazione.

Gli uomini in spirito che non sono mai rinati, per sperimentare questo processo di rinascita devono scendere sulla terra e collegarsi con un corpo fisico reale. Allora l’uomo spirito rinasce: la sua mente e il suo corpo raggiungono tutti e due la perfezione e la salvezza completa. Se amate veramente Gesù, quando lui sente dolore lo sentirete anche voi perché siete parte di lui. Dovete essere così vicini. Siete parte di lui perché siete suoi figli. La stessa cosa avviene col Padre. Quando il Padre sente un grande dolore, dovete sentire anche voi lo stesso dolore, altrimenti non siete uniti a lui.

Il feto nel ventre materno sente il dolore della madre. Inoltre voi siete il risultato dello sperma paterno, perciò dovete sentire il dolore del Padre perché siete collegati. Ma siete realmente così? Se non lo siete, significa che avete ancora tanta strada da fare prima di essere restaurati. Dovete colmare questa lacuna mentre avete un corpo. Quando una persona muore con un certo vuoto da colmare, questo potrebbe continuare per centinaia di migliaia di anni nel mondo spirituale. Perciò mentre avete un corpo vi dovete unire.

Per quanto il Padre ci abbia dato tanti insegnamenti, in qualche modo non ci sono entrati in testa. Siamo ancora portati a pensare: “In un modo o in un altro andrò in Cielo”. Dobbiamo essere più precisi e sapere veramente cosa è necessario. È una scienza. Potete distinguere una persona che è molto rigorosa da una che non lo è. La sua mente e il suo corpo non lottano tanto fra loro. Di una persona così si può dire: “È unita al Padre”. Quando mente e corpo rinascono attraverso il vero amore, la persona è libera.

Ad esempio, supponete che a un uomo piacesse tantissimo bere, ma ora il suo corpo e la sua mente si sono uniti attraverso il vero amore. Ecco che, all’improvviso, lui si rende conto di odiare l’alcol. Le sigarette, l’omosessualità, tutte queste cose perdono la loro attrattiva. Se un fratello o una sorella che sono entrati a far parte della Chiesa dell’Unificazione continuano ad avere esperienze omosessuali, andranno dritti all’inferno. Non c’è modo di tornare in cielo. Dobbiamo capire questo chiaramente. Allora come ci si può salvare? Quando uno è toccato dallo Spirito Santo non desidera più queste cose sataniche. Tramite il vero amore avviene la rinascita e la mente della persona ora dice: “Queste cose non vanno più bene”. Fine della discussione.

Ereditate l’amore di genitore

E che dire se avete già provato e riprovato a fare questo? Allora dovete provare con più impegno. Dovete piangere ed aggrapparvi a Dio per far sì che questo avvenga. Dovete pregare. Dovete negare il vostro corpo fino all’estremo limite, e dovete chiedere a Dio di far sì che la vostra mente e il vostro corpo si uniscano. La preghiera è essenziale. Non sottovalutate il potere della preghiera. Pregate. Chiedete a Dio, supplicatelo. Dimenticate le altre cose. Cercate l’amore dei Genitori, la linea di sangue dei Genitori.

I Principi non dicono forse che, dato che abbiamo cominciato da un certo punto, dobbiamo ritornare a quel punto, cambiare direzione e andare avanti? Dobbiamo continuare a negare noi stessi finché non raggiungiamo di nuovo quel punto zero. Allora può cominciare una nuova vita. Abbiamo bisogno di genitori fisici e di genitori spirituali e poi abbiamo bisogno di collegarli insieme. La missione difficile del Padre è collegare e unificare questi due e creare un’atmosfera vittoriosa nel mondo spirituale.

Il punto originale è la coppia di Adamo. Abbiamo percorso la via caduta, ma ora dobbiamo tornare al punto originale negando il mondo di Satana: la nazione, la tribù, i genitori, i fratelli e persino noi stessi. Poi dobbiamo ricollegarci al nuovo seme del Padre nel grembo della Madre e rinascere come nuovi figli. Questo è il formula course delle persone cadute – il modo per tornare al punto originale. Se ci pensate, quanto siete rinati? Ve lo ricordate? Altrimenti non potete sostenere di avere nuova vita, un nuovo mondo centrato sul vero amore.

Rinascere non è facile. Il Cielo conosceva la strada e la conosceva anche Satana, ma nessun uomo l’ha mai conosciuta. Ora, invece, per la prima volta nella storia, molti uomini la conoscono perché come pioniere ho aperto la via della sua conoscenza ed applicazione. Ora il mondo satanico se ne deve andare. Esso ha avuto inizio attraverso il grembo di una madre, così il nuovo mondo senza peccato, rinato, deve iniziare nel grembo di una madre.

Qui c’è un nuovo Adamo e voi dovete unirvi a lui e rinascere attraverso di lui. Quindi la regola assoluta è che dovete amare il Padre più di ogni altra persona. Ecco perché Gesù disse che gli uomini lo dovevano amare più di chiunque altro, altrimenti non sarebbero andati in cielo, non sarebbero stati degni di lui. Questo non va semplicemente fatto in una occasione gioiosa e piacevole. Ognuno deve portare la sua croce e pagare il suo indennizzo per diventare come me. Questo è in gran parte un processo spirituale, vero?

Diventare completamente uniti al Padre, amarlo, significa che dobbiamo piangere tanto perché sentiamo tanto la sua mancanza. Dopo di che rinasciamo e dobbiamo attraversare il corso orizzontale in cui dobbiamo lottare contro il mondo realizzando la restaurazione tramite indennizzo. Così abbiamo due guerre da combattere: quella spirituale e quella orizzontale. Chi fra noi sta lavorando molto duramente per realizzare questi due obiettivi adesso? Naturalmente non possiamo farlo da soli. Soltanto i Genitori possono darci rinascita.

Sto lavorando con tanto impegno per rendervi questo processo il più semplice possibile, scacciando Satana il più lontano che posso. Per questo non dovete combattere così tanto contro di lui perché io l’ho già sconfitto dal livello individuale a quello nazionale e mondiale. A livello nazionale la gente non si oppone così tanto a noi perché capisce quello che il Rev. Moon ha fatto per l’America.

Satana è respinto sia sul piano verticale che su quello orizzontale e, di conseguenza, godiamo di un’atmosfera di pace. Ora ho fondato la Federazione per la Pace Mondiale. Se fino a questo momento non avete fatto nulla, adesso diventate veramente seri per realizzare questo. Così potrete unirvi totalmente al Padre e lui vi può ricreare. Non dovreste essere soggettivi difronte a lui, perché il Padre è “più” e due “più” si respingono. Dovete essere “meno” negando voi stessi, credendo nel Padre e seguendolo, allora potete unirvi a lui e lui potrà fare attraverso di voi tantissime cose.

Può darsi che sentiate di poter morire mentre realizzate la vostra missione e diciate: “Ma Padre, vuoi veramente che vada?” Se lui vi dice di sì e voi siete ancora disposti ad andare, c’è la possibilità che non morirete se Dio vi guida. Ma questa è preoccupazione di Dio. Dovremmo essere pronti a morire per la Sua volontà, giusto? Tutti noi che siamo qui siamo delle persone speciali ma qual è la nostra qualifica? Ogni individuo avrebbe dovuto attraversare il punto che divide la vita dalla morte tanto tempo fa. Dovremmo essere sempre pronti a morire.

Perché vi sgrido sempre e vi spingo in una posizione scomoda? Siete come una tazza piena di acqua sporca. Io vorrei buttare via quell’acqua e voi potreste essere una persona diversa. Capite? Forse non vedete voi stessi così chiaramente perché avete avuto quell’acqua tutta la vita, ma Dio non può tollerare tanti elementi sporchi dentro di voi.

La missione messianica di clan

Magari siete entrati nella Chiesa dell’Unificazione 15 anni fa. Avete sofferto tanto, lo so, ed ora io vi dico: “Soffriamo di nuovo”. Voi potete rispondermi: “È proprio necessario, Padre?” ma sarebbe meglio che lo facessimo nuovamente. Ci dobbiamo svuotare una volta per tutte, poi il Padre potrà lavorare molto più facilmente con noi. Le coppie benedette potrebbero dire: “Padre tu ci hai benedetto. Così non mi separerò dal mio sposo”. Oppure direte che andrete ad ogni costo, dimenticando vostro marito, vostra moglie, i vostri figli? Una volta che avete fatto questo non dovrete soffrire di nuovo nel mondo satanico. La vostra vita celeste comincerà da lì.

Se il Cristianesimo e l’America mi avessero appoggiato, non avrei dovuto attraversare tutte queste cose. La mia famiglia ha subito queste persecuzioni per 40 anni. Tutte voi, coppie benedette, ora siete nello stadio di crescita di quel che resta di questo processo e dovete seguire come me la via della croce. Ecco perché spingo le coppie benedette ad andare dalle loro famiglie. Una volta che Gesù fu crocefisso, non c’era per noi nessuna possibilità di evitare lo stesso corso. Non saremo magari crocifissi letteralmente, ma dobbiamo essere crocifissi simbolicamente. Così, se io ho fatto lo stesso corso, voi non avete nessuna possibilità di sfuggire a questa strada, fosse anche per un periodo molto breve.

Quando io attraversavo questo duro corso, era sotto una persecuzione terribile, era molto più difficile di adesso. Ma se andate ora, c’è sempre qualcuno che può prendersi cura dei vostri figli. Quando io ho cominciato, invece, non era così. Ho dovuto lottare ogni singolo passo del mio cammino. Adesso, nessuno perseguiterà i vostri figli quando li lasciate.

Per quello che io ho fatto recentemente in Corea, i membri coreani forse soffriranno più di qualunque altro membro, ma i Principi rimangono sempre gli stessi. Lasciate vostra moglie e i vostri figli e andate. E che succederà all’organizzazione della chiesa? Non importa. Una persona andrà, recupererà il clan e poi tornerà indietro con la vittoria; questo è il messia tribale. Ciò che abbiamo fatto a livello individuale e a livello famigliare, ora lo faremo a livello di clan, che è il nostro livello di perfezione. Formazione, crescita e perfezione sono il nostro formula course. Questa è anche la nostra organizzazione. Dovunque andiamo ci sono sempre tre livelli di rapporto. Ora stiamo lavorando alla missione messianica del clan.

È giunto il tempo che ogni individuo, passando attraverso questo corso, ritorni alla sua casa originale. Lì non ci saranno persecuzioni. Ho restaurato tre grandi diritti: la Primogenitura, la posizione di Genitore e la posizione di Re. Così facendo ho allontanato il regno satanico dalla posizione originale di Adamo, la posizione in cui si sarebbe trovato Gesù. Il terzo Adamo, l’Adamo completo e il Secondo Avvento sono tutti sinonimi. Adamo era il figlio maggiore, non è vero? E, originariamente, doveva essere anche i Veri Genitori e il Re, ma perse queste posizioni.

Il 28 luglio avete sentito la proclamazione della “Famiglia Reale del Vero Amore”. Il corso che prenderemo da questo momento è quello del vero amore. Il corso dell’Adamo originale sta creando la linea verticale, basata sul vero amore. Questa stessa linea diritta collegherà tutte le famiglie, avendo come punto centrale il vero amore. La posizione individuale è piccola in confronto a quella del Cielo. La posizione tribale è più grande di quella individuale, quella nazionale è ancora più grande e quella mondiale lo è ancora di più. Ma tutte avranno un unico centro, il vero amore. La direzione del mondo è collegata alla direzione individuale dalla linea del vero amore: la direzione del vero amore. Satana non può seguire questa strada perché stiamo andando in una direzione che diverge dalla sua di 180 gradi.

L’albero del vero amore farà da collegamento ovunque

Dalla famiglia di Adamo ha inizio una nuova era, creando una tribù che alla fine si collegherà al mondo. Il lato del Cielo gradualmente abbraccerà tutta l’umanità attraverso il vero amore e le persone capiranno la vera strada da seguire. Questo vuol dire che devono separarsi da tutto ciò che non è l’ideologia e il concetto di Dio. Se moltiplichiamo la restaurazione individuale, famigliare e di clan, allora tutto il mondo si verrà a trovare automaticamente nel dominio di Dio.

Lo scopo di Adamo era stabilire una nazione, non semplicemente fermarsi al livello di famiglia e di clan. Ora noi, realizzando la restaurazione a livello di clan, saremo automaticamente in grado di creare una nazione collegata alla radice e alla fine questo grosso albero si collegherà dappertutto attraverso l’innesto. La tribù forma i rami, che sono connessi alla radice e al tronco.

Voi siete nella posizione originale di Adamo, datavi dal Padre, e lui vi ha detto di tornare alla vostra hometown per diventare un messia tribale. Così facendo potete far risorgere vostro padre e vostra madre e anche loro possono essere nella posizione di Adamo ed Eva restaurati. Voi siete nella posizione della famiglia dei Veri Genitori, attraverso di loro tutti sono automaticamente collegati alla stessa sfera sul piano orizzontale. Facendo questo vi libererete della posizione di Adamo ed Eva caduti e restaurerete la posizione di Gesù, stabilendo una posizione di successo collegata direttamente alla posizione del Padre. In questo modo il mondo restaurato verrà ad esistere automaticamente.

Il primo, il secondo e il terzo Adamo si uniranno sul piano orizzontale. Ora non c’è nessuna atmosfera spirituale che lavorerà contro questo corso. I figli del primo Adamo (la gente caduta) e i figli del secondo Adamo (i cristiani restaurati a metà) si uniscono tutti alla posizione dei figli del terzo Adamo. Possiamo fare questo collegamento attraverso la fondazione del Messia tribale. Tutto ciò che dovete fare è collegare il vostro ramo al tronco principale. Allora il vostro clan tornerà in vita. Come condizione il Padre ha già messo insieme queste tre posizioni e non appena ci collegheremo, tutte le cose prenderanno vita.

Questa è la strategia che funziona. L’albero del Padre ha in sé tutte le condizioni. Ci collegheremo ad esso dalla radice facendo semplicemente quello che lui ci sta chiedendo adesso. Tutte le parti del mondo saranno collegate direttamente alla nostra terra natale. Oggi la nostra hometown è ancora sotto il dominio di Satana, ma una volta che andrete là e realizzerete la missione di messia tribale, la vostra hometown sarà restaurata. Non dovete fare nulla di speciale grazie a quello che ha già fatto il Padre. Collegandosi attraverso di voi alla vera radice, questo si realizzerà.

Genitori perfetti

Il concetto di genitori comprende tre aspetti: i genitori caduti, la posizione di secondi genitori o di Gesù, e i genitori che hanno raggiunto la perfezione. Ora siamo nello stadio di perfezione del concetto di genitori, perciò possiamo realizzare tutti e tre gli aspetti.

La seconda posizione, o posizione di mezzo, è sempre importante perché è il punto di collegamento. Di conseguenza, Adamo può risorgere, Gesù può risorgere e può risorgere anche il vostro io originale. Questo è essenzialmente il motivo per cui il messia tribale è necessario e la ragione per cui funziona. Qual è praticamente il significato di Messia tribale? Innanzitutto è far sì che i vostri genitori fisici siano in posizione non caduta, restaurata. Alcuni di loro sono già nel mondo spirituale ma sono ancora sotto il dominio satanico, vero? I discepoli di Gesù, sia nel mondo spirituale che qui sulla terra, non sono ancora completamente nel dominio celeste.

L’Adamo perfetto ha creato la fondazione vittoriosa per collegare il regno fisico e il regno spirituale. Così anche voi potete collegarvi a ciò che il Padre ha realizzato e collegare a questo la vostra tribù. Allora tutto il mondo spirituale potrà risorgere. Dobbiamo fare il lavoro di messia tribali in modo da poterci collegare al mondo spirituale. Per collegare questi tre stadi – formazione, crescita e perfezione – dovete svolgere il lavoro di messia tribali. Così facendo ogni livello verrà collegato alla vera radice e la resurrezione di tutti gli uomini in spirito si realizzerà. Questo è ciò che il Padre vuole fare.

Il Secondo Avvento è l’Adamo perfetto, e la posizione di Gesù e del primo Adamo verranno incluse in esso. Il vostro lavoro di Messia tribali collegherà direttamente tutti i vostri antenati al concetto di Adamo perfetto, che unisce il ramo di Gesù, il ramo di Adamo e il ramo originale del Padre. Il dominio di Adamo era piccolo, quello di Gesù più grande e così via, ma ciascuno è pur sempre collegato alla missione di Adamo e di Gesù. Il nucleo di ognuno si centra sulla famiglia di Adamo, sulla famiglia di Gesù e sulla famiglia del terzo Adamo. Il valore in termini di restaurazione è collegato al numero di persone che fanno capo a ciascuno di questi tre. Ma alla fine tutti sono collegati. Il risultato finale è che avremo lo stesso valore come se tutto fosse perfettamente restaurato. Il Padre vuole che tutti noi raggiungiamo questo.

Una cosa è certa, anche se non capite esattamente quello che il Padre sta dicendo per via del problema della traduzione, dovete restaurare il vostro clan caduto come messia del clan. Potete fare della vostra terra natale una hometown celeste. I vostri genitori non saranno più vostri nemici, ma staranno dalla vostra parte. Così avete anche voi la vostra fondazione personale su cui poggiarvi e allora tutto il vostro clan sarà benedetto. Anche la hometown originale del Padre deve essere restaurata. Proprio come io debbo avere la mia hometown, anche voi dovete avere la vostra hometown. Dovete sentire il cuore di Dio ritornando nella vostra hometown e lavorando lì. Altrimenti non potete vivere in Cielo.

Dobbiamo restaurare Canaan. Poiché non c’è persecuzione, Canaan può essere collegata direttamente attraverso la vostra hometown. Il tempo provvidenziale rende ciò possibile. Tutto quello che dovete fare è registrare la vostra tribù, in posizione degli Israeliti, come appartenente ad una delle tribù. Lo scopo finale di una tribù è stabilire una nazione. Quando gli Israeliti entrarono in Canaan, dopo aver vagato per 40 anni nel deserto, in confronto ai Cananei erano dei mendicanti. Le sette tribù dei Cananei erano ricche, avevano bestiame, poderi, belle figlie e buoni figli, insomma tutto. Gli Israeliti erano nella posizione di assorbire i Cananei, ma invece furono assorbiti loro e di conseguenza Gesù dovette soffrire tremendamente. Dobbiamo stabilire la tradizione divina, non dobbiamo ritornare alla tradizione di Satana.

La differenza fra quel tempo e adesso è che siamo nella posizione di fratello minore. Il mondo satanico sarà automaticamente nella posizione di fratello minore. La grande differenza fra voi e i vostri fratelli che devono essere restaurati è che loro sono individualisti e voi pensate all’insieme. Se usate la vostra soggettività nel bene, essi vi ascolteranno.

Salva come PDF

^