Perfezioniamo il Regno di Pace attraverso le Nazioni Unite di Pace

Salva come PDF

Assemblea inaugurale della sede centrale del Consiglio Interreligioso e Internazionale per la Pace (IIPC)

15 ottobre 2003 – Seoul, Corea

Illustri e distinti ospiti, ovunque volgiamo lo sguardo oggi – davanti o dietro, a destra o a sinistra, a oriente o a occidente, a sud o a nord – vediamo un mondo di disperazione, pieno di guerre, malattie, conflitti razziali e lotte religiose, immoralità e corruzione. Gli oltre 200 paesi, grandi e piccoli, disseminati sui cinque oceani e i sei continenti del mondo sono in lotta fra loro. Quale di queste nazioni potrebbe risolvere i problemi a cui si trova di fronte oggi l’umanità? Cos’è successo alle Nazioni Unite, che sono partite circa cinquanta anni fa come modello per un governo pacifico del mondo? Sono diventate un covo di egoismo, schiave dei rapporti politici di potere e del perseguimento frenetico degli interessi personali. Si sono ridotte talmente male che non possono fare più neanche un passo avanti. Non sono in grado né di realizzare la pace mondiale, né di presentare soluzioni o offrire una speranza in risposta alle situazioni totalmente imprevedibili che oggi il mondo si trova ad affrontare.

Signore e signori, oggi mentre sono qui, il mio cuore è pieno di entusiasmo e di ispirazione. Per prima cosa rendiamo tutti grazie a Dio. Un nuovo giorno di speranza sta sorgendo per l’umanità. L’alba della Patria Universale di Pace(1) attraverso la quale la grazia e l’amore di Dio risplenderanno in tutto il mondo, è annunciata con un grande clamore che sta scuotendo le viscere della terra. Oggi vorrei trasmettervi una parte della Parola di Dio per tutte le persone che vivono in questa era. Il titolo è: “Perfezioniamo il Regno di Pace Attraverso le Nazioni Unite di Pace”(2).

L’umanità al punto di incontro tra il bene e il male

Oggi nel mondo vivono più di sei miliardi di persone, ma nessuno ha una chiara conoscenza dell’origine dell’umanità. La nostra storia è iniziata attraverso un processo indistinto – se era buono o cattivo, non lo sappiamo. Questa storia è continuata al punto in cui oggi la popolazione mondiale supera i sei miliardi. Poiché l’origine e il processo non sono chiari, anche la fine non è chiara. Per questo motivo oggi nel mondo vediamo continuamente disordine e confusione. Se l’umanità avesse trovato la strada giusta fin dall’inizio, avremmo potuto percorrere una via a senso unico verso il Regno di Dio sulla terra e in cielo, senza nessuna confusione o disordine. Invece, dopo aver perso di vista questa strada in seguito alla caduta, il nostro destino è stato quello di vagare alla deriva lungo il fiume della storia. Alcune volte siamo stati buoni, altre siamo stati cattivi. A volte siamo saliti, a volte siamo caduti.

Perché gli uomini che hanno seguito la via della bontà all’improvviso hanno scelto un cammino in discesa? Noi non volevamo andare giù eppure ci siamo andati. Questo è il problema. Volevamo che la bontà continuasse, ma abbiamo abbandonato quella strada. Perché il bene è declinato? La risposta è semplice. Quando la nostra vita infrange i principi assoluti e fondamentali del bene, declinerà. Cosa significa questo? Indica una intersezione tra il bene e il male. Tutti i re e i presidenti di questo mondo vivono senza sapere assolutamente quando la loro sovranità salirà o cadrà. Tutti vogliono che le cose siano buone per sempre. Tuttavia, qualunque sovrano che non è in armonia o in accordo con lo standard della vera bontà sarà sicuramente sconfitto o perirà.

Allora chi è a capo del bene e del male? Sappiamo che nemmeno la dinastia reale più potente può influenzare il bene e il male sulla base della sua autorità. Nessun sovrano, da solo, può adattare il bene e il male ai propri desideri. Noi non possiamo negare che il bene e il male sono determinati da una potenza invisibile che sta dietro le quinte.

Ogni nazione ha le sue leggi. Le leggi nazionali esistono per stabilire il bene e la costituzione di ciascuna nazione è emanata allo scopo di salvaguardare il bene. Nessuna legge è stabilita col proposito di distruggere il bene. Questo è il motivo per cui le persone che infrangono le leggi sono mandate in prigione. Il problema, però, è che in qualsiasi paese lo standard del bene può essere applicato in modo sbagliato a seconda del temperamento del sovrano. Questo è il motivo per cui l’umanità continua fino ad oggi a languire all’incrocio di due strade, una che porta alla prosperità e l’altra alla rovina.

L’universo protegge il soggetto e l’oggetto uniti

Gli esseri umani sono stati creati con una struttura duale. La mente è un “più” (partner soggetto) e il corpo è un “meno” (partner oggetto). Mente e corpo originariamente avrebbero dovuto formare un essere unito ma questo non è successo a causa della caduta dei nostri antenati originali. Invece il corpo ha tentato di prendere la posizione di un altro più e questo ha portato la mente e il corpo in una contraddizione reciproca, con la mente che sta dal lato del Cielo e il corpo dal lato di Satana. In sostanza Satana ha conquistato il corpo dell’uomo. Attraverso la caduta, Satana si è impossessato del legame d’amore e ha collegato l’umanità alla linea di sangue satanico mentre gli uomini si moltiplicavano. Questo è il problema. Questa lotta tra la mente e il corpo è diventata una malattia cronica più terribile del cancro o dell’AIDS. Ecco perché, a qualunque costo, dobbiamo spingere il corpo a riprendere la posizione oggettiva, di obbedienza. Per la legge dell’universo i poli che hanno la stessa carica si respingono. Tuttavia, quando una coppia di partner soggetto e oggetto si armonizza e forma una completa unità, riceve la fortuna del cielo e l’universo automaticamente la protegge.

Una entità di soggetto assoluto dà nascita ad un partner assoluto

Se c’è una entità soggettiva assoluta, verrà ad esistere una entità oggettiva assoluta come suo partner. Questo si può vedere nel corso della mia vita. L’America e il mondo intero mi sono venuti contro anche se, da quando ho ricevuto il comando del Cielo, ho vissuto la mia vita come il soggetto assoluto. Eppure, il lato che ha colpito il soggetto assoluto è diventato il meno ed è stato assorbito. Questo perché l’universo protegge chiunque riceve opposizione mentre sta dal lato del bene. È proprio perché conoscevo questo principio con certezza che sono stato in grado di combattere e superare le lotte che coinvolgono gli individui, le nazioni e il mondo. Vediamo che nella storia Dio è sempre andato avanti in una direzione conforme ai principi fondamentali, cioè verso lo scopo del vero amore, ma che il Diavolo ha usato le forze opposte a questo per stabilire sé stesso come una potenza nemica distruttiva. Satana ha sferrato il primo colpo facendo cadere i primi antenati dell’umanità e dal quel punto di partenza è arrivato a controllare le famiglie, le tribù, le nazioni e il mondo. Le prime persone ad andare all’inferno furono i primi antenati dell’umanità, Adamo ed Eva. Non poterono entrare nel Regno dei Cieli. Per favore capite che il mondo della creazione si è trovato subito ad essere occupato dal regno satanico.

Allora chi è il Diavolo? È un essere che prende le persone di Dio, se ne appropria e le controlla. È un criminale spudorato che ha rapito il figlio di un altro, lo ha chiamato suo figlio e poi si è permesso di reclamare la legittimità del possesso di quel figlio. Ora è preoccupato che tutti i suoi peccati possano essere rivelati e che perderà tutto, così intralcia il cammino che Dio, il Creatore originale, è spinto a percorrere, bloccando la liberazione di Dio e dell’umanità. Ha occupato i corpi di tutti gli esseri umani ed ha completamente corrotto l’amore che è di importanza centrale per Dio, come Suo ideale primario. Il sesso libero che vedete nel mondo oggi è un esempio di questo. Il Diavolo crea confusione sulla strada dell’amore e impedisce alle persone di agire in accordo alla loro coscienza. Queste sono due delle sue tattiche.

Signore e signori, il sesso libero è la trappola di Satana. Le persone del mondo che hanno un sacco di soldi stanno cadendo nella trappola che Satana ha scavato per loro a causa delle loro ricchezze. Queste persone godono i piaceri sensuali, ma stanno morendo. Per stabilire la sua linea difensiva, Satana dà benedizioni materiali più grandi alle persone malvagie in modo che non possano mai scappare dal pantano della decadenza morale. Avete bisogno di capire che l’alcool, il tabacco, la droga e il sesso libero sono le quattro armi principali di Satana. Satana usa queste cose per mettere le persone nello stordimento prodotto dalla soddisfazione sensuale e poi le fa salire sul treno diretto all’inferno. Questa è la ragione per cui io insegno che gli uomini devono fermare questa tragica avanzata verso l’inferno, diventare persone vere che non sono accusate dalla loro coscienza e ritornare alla vita del vero amore. Questo è l’unico modo in cui gli uomini possono portare la mente e il corpo ad unirsi e salire sul treno diretto verso il Cielo.

Nonostante persecuzioni e opposizioni indescrivibili, io ho vissuto la mia vita di oltre 80 anni percorrendo la via del sacrificio, a volte rischiando la morte, per realizzare la pace attraverso la riconquista del vero amore. Non ho mai vacillato, neppure un momento. Anche quando Satana minacciava di uccidermi, ho mantenuto la posizione di “più” assoluto e ho superato tutto. Questo ha permesso al “meno” assoluto di essere automaticamente conquistato. In parole semplici, è stata una vita dedicata a seguire i principi fondamentali della creazione.

L’assoluta necessità dei Veri Genitori

Io sono vissuto in accordo alle leggi fondamentali dell’universo. Sono un uomo assolutamente determinato, che ha percorso la via del Cielo, rifiutandosi in modo assoluto di scendere a compromessi persino in mezzo alle peggiori difficoltà e avversità. Ho potuto far questo perché sapevo con certezza, sin dall’inizio, che quando avessi seguito questa strada fino alla posizione di vincitore, Dio e tutta la creazione mi avrebbero accolto con acclamazioni di gioia.

Satana si è sempre fatto beffe di me e del Cielo e si è vantato del suo dominio di potere: “Le mie armi non si arrugginiranno mai. Persino Dio, il Creatore onnipotente e onnisciente, non può sconfiggermi in questa lotta. Guardate come il lato che è centrato sul corpo calpesta completamente la coscienza. L’amore è stato totalmente degradato, proprio come avevo progettato io. Questo non è forse diventato un mondo di divertimento, dove i nonni si accoppiano con le nipoti e i figli con le madri? Come può un mondo di male come questo essere mai ristabilito come il mondo ideale di Dio? Chi potrebbe realizzare questo compito?” Ecco come Satana si fa beffe e si vanta.

Ma Dio ha risposto gridando così: “Aspetta un momento, Satana! Non è forse vero che attraverso l’intenso lavoro del Reverendo Moon, il Vero Genitore, la sfera di influenza del vero amore nel mondo terreno sta crescendo? Il Vero Genitore è il proprietario del vero amore. È il re del vero amore. Satana, non è vero che in presenza del vero amore tu sei impotente?”

Signore e signori, come possiamo restaurare il vero amore? Questa è la responsabilità del Vero Genitore. Il Vero Genitore deve stabilire il mondo originale dove la coscienza è sempre vittoriosa, cioè il mondo della bontà assoluta che sarà custodito come un tesoro da tutti gli uomini. Il segreto per realizzare questo è semplice. Quando si trova di fronte ai Veri Genitori, al vero amore, alla vera vita e alla vera linea di sangue, Satana, il falso genitore, è completamente impotente, non importa quanto possa scalciare e lottare. Per essere completamente in linea con la volontà di Dio, Dio e gli uomini devono formare dei rapporti eterni come partner soggetto e oggetto, con al centro il vero amore. Satana non ha nessun modo di infiltrarsi in questi rapporti eterni. Quando iniziate a vivere con un vero amore altruista, potete ricevere la Santa Benedizione in Matrimonio ed essere collegati alla vera linea di sangue. Allora la vostra vita eterna sarà assicurata. Il vero amore, la vera vita e la vera linea di sangue si espanderanno eternamente attraverso i vostri discendenti. I Veri Genitori sono assolutamente necessari per questo processo.

Tutte le persone, senza eccezione, sono discese dalla caduta. In seguito alla caduta, siamo diventati come persone che hanno gli occhi apparentemente normali ma in realtà sono cieche. Può un cieco salvare un cieco? Deve venire qualcuno mandato direttamente da Dio. Questa persona deve essere qualcuno che è in una posizione che non ha nessun rapporto con la caduta, che esamina attentamente il mondo e ha la capacità di salvare l’umanità dalla via della morte. Io sono venuto esattamente in questa posizione. Dio mi ha mandato col Suo sigillo di approvazione come il Salvatore dell’umanità, il Messia, il Signore che ritorna e il Vero Genitore. L’umanità ha soltanto bisogno di restaurare il regno assoluto della coscienza seguendo gli insegnamenti del Vero Genitore. Poi, anche la proprietà assoluta sarà recuperata, così come saranno recuperati i regni dell’amore assoluto, della vita assoluta e della linea di sangue assoluta.

Prima dovete trovare la strada che porta all’unità con Dio. Com’è possibile questo? Da dove ha origine la base d’amore per il bene degli altri? Ha origine col vostro organo dell’amore. Il vostro organo riproduttivo è il vostro palazzo dell’amore, palazzo della vita e palazzo della linea di sangue. Finora l’umanità è vissuta senza conoscere la verità che è attraverso l’organo dell’amore che i legami della vita sono creati, l’amore è realizzato e il collegamento della linea di sangue è stabilito. Ora vediamo che nessuna verità è più preziosa di questa. Satana ha controllato l’umanità per decine di migliaia di anni per mezzo dell’organo riproduttivo. Ha ribaltato le cose di 180 gradi per causare la caduta dell’uomo.

Se non ci fosse stata la caduta, non ci sarebbe stato bisogno di parole come “Salvatore”, “Messia”, “Signore del Secondo Avvento” e “Vero Genitore”. Poiché i Veri Genitori dell’umanità sono venuti sulla terra, ora gli uomini possono essere liberati dal giogo di Satana. È diventato possibile recuperare tutto ciò che è stato perduto attraverso la caduta. Per mezzo della mente originale è diventato possibile recuperare il valore originale dell’umanità. Possiamo realizzare un regno mondiale di bene assoluto che non si volgerà più in direzione di Satana.

Ereditate il regno di vittoria dei Veri Genitori e diventate Messia Tribali

Cosa significa il regno di vittoria dei Veri Genitori? Significa che nella lotta contro Satana è stata riportata una vittoria completa. È stata realizzata la vittoria a livello dell’individuo e della famiglia. C’è stata anche una completa vittoria a livello delle tribù, delle società, delle nazioni e del mondo. È stato un cammino impervio che non è mai stato facile. Tuttavia io ho superato ogni difficoltà riportando la vittoria e il 13 gennaio 2001 ho dedicato al Cielo la “Cerimonia di Incoronazione per la Regalità di Dio”, che ha compiuto il miracolo di liberare persino Dio. Sul piano mondiale sono anche colui che sta sradicando il comunismo e infondendo vita nel Cristianesimo in America. Anche questo fa parte della responsabilità del Vero Genitore. Il Vero Genitore perdona con il vero amore e abbraccia persino i paesi comunisti che sono crollati. Io sto liberando il mondo comunista e dandogli vita.

Signore e signori, a partire da una decina di anni fa, ho ordinato a tutte le famiglie benedette di diventare messia tribali. Questo significa che devono diventare i nuovi antenati delle loro tribù. Nel corso della storia tutti i vostri antenati hanno avuto la speranza e l’ardente desiderio di vedere i messia tribali. I Veri Genitori che hanno riportato tutte le vittorie come Messia dell’umanità trasmettono in eredità a voi la loro fondazione e su questa fondazione voi dovete diventare messia vittoriosi a livello tribale. Le famiglie che hanno ricevuto da me la benedizione in santo matrimonio e che sono entrate nei ranghi delle famiglie benedette ora devono diventare leader che guidano il mondo e salvatori che salvano l’umanità come messia tribali. Dovete diventare figli devoti e patrioti che cancellano il dolore di Dio che ha aspettato questo tempo per un’infinità di anni. Lavorerete in tutti i paesi del mondo come l’avanguardia, espandendo il regno della vittoria conquistata dai Veri Genitori, che sono stati vittoriosi sulla spietata opposizione e persecuzione di Satana ed ora vi hanno trasmesso tutto in eredità. Libererete il mondo e lo stabilirete di nuovo davanti al Cielo. Rispetto al Messia dell’umanità, un messia tribale è come un ramo che cresce dal tronco principale. Quando su questi rami messia spuntano le foglie, sbocciano i fiori e maturano i frutti, quel frutto possiederà al 100 per cento il valore del Messia originale. Voi avanzerete nel regno di protezione dove gli spiriti buoni possono proteggervi.

I profughi che hanno perso la loro patria

Signore e signori, gli uomini sono nella posizione di dover recuperare la loro patria. Una persona che lascia temporaneamente la sua terra natale ci può ritornare, ma una persona che ha perso la sua patria non può tornarci ogni volta che lo desidera. Nel momento in cui è iniziata la storia, abbiamo perso la nostra patria. Siamo stati espulsi e abbiamo vissuto come nomadi. Non siamo stati nella posizione di ritornare e non abbiamo neppure conosciuto la via del ritorno. Così siamo vissuti come peregrini senza una patria, vagabondando senza scopo per migliaia di anni. Quelli che sono venuti da soli dalla Corea del Nord come profughi e che ora vivono come persone fuori dalla patria capiscono questa vita umiliante ed avvilente. Tutti i vostri amici, i fratelli e perfino i vostri genitori vi sono stati portati via. Voi sapete che la vostra patria esiste ma non è una patria dove potete andare ogni volta che lo desiderate. Non conoscete neppure la strada per andare là. Dovete vivere in una situazione di profonda tristezza, dove dovete partire da zero e costruirvi una nuova vita senza il beneficio di nessuna fondazione. Anche se avete la fortuna di diventare ricchi e importanti nella società durante la vostra vita di profughi, nulla può togliervi il triste desiderio, nel profondo del vostro cuore, di tornare nella vostra patria.

Allo stesso modo tutti gli uomini che sono diventati orfani solitari in seguito alla caduta, commessa dagli antenati originali, sono vissuti fino ad ora nella posizione miserabile di persone che hanno perso la loro patria. Dio, che è il proprietario della nostra patria, aspetta solennemente il nostro ritorno, ma finora siamo vissuti senza nemmeno il desiderio di ritornare. Siamo diventati così vergognosi che non osiamo neanche alzare la testa davanti al cielo e alla terra. Durante il corso in cui la popolazione si è espansa fino a raggiungere oltre sei miliardi di persone, gli uomini hanno sperimentato una tale miseria nella loro vita da non essere capaci di distinguere il giorno dalla notte. Quando Dio vede l’angoscia dei Suoi figli il Suo cuore deve sicuramente provare un dolore talmente grande che può a malapena parlare. Quando un figlio va incontro ad una tragedia, nessuno sente più dolore e afflizione dei genitori. Dio ci ha creato come Suoi figli.

Allora, qual è il desiderio profondo nel cuore di Dio? È quello di liberare i Suoi figli con qualunque mezzo possibile, in modo che possiamo trovare la strada per ritornare alla nostra patria. La religione è la strategia di Dio per aprire questa strada. Attraverso i movimenti religiosi Dio ha posto una fondazione perché ritorniamo insieme nella patria, il luogo dove trascendiamo i nostri differenti ambienti, lingue, culture, sfondi etnici, ideologie, sistemi e filosofie. Dio vede sempre la situazione in cui vive ognuno di voi e aspetta ansiosamente il giorno in cui potrete ritornare nella vostra patria.

Dovete capire che Dio è il Vero Genitore verticale che ha condotto la Sua provvidenza in modi che erano adatti a ciascun periodo storico e cultura. Non fa mai tutto questo per il beneficio di qualche particolare organismo religioso o paese. È una manifestazione del vero amore di Dio per il bene della vostra liberazione. Costruire un ponte che vi permettesse di tornare nella vostra patria in libertà ha richiesto uno sforzo. Quindi, per favore, ricordate che ognuno di voi rappresenta non solo le vostre famiglie ma anche il vostro paese e tutta l’umanità. Rappresentate anche tutti i vostri antenati nel mondo spirituale e tutti i discendenti che nasceranno in futuro. Dobbiamo raggiungere questo prezioso stato di liberazione e realizzare le nostre responsabilità dinanzi al Cielo e all’umanità.

Abbiamo un desiderio così struggente della nostra patria perché quello è il luogo dove l’amore è condiviso con gli altri. L’amore di nostra madre e di nostro padre, di nostro fratello e sorella maggiore e dei nostri fratelli più piccoli, l’amore di nostra moglie, dei nostri figli e dei nostri parenti si può trovare dappertutto nella patria. Nella patria tutti questi rapporti e legami sono collegati nell’amore altruista; li vogliamo abbracciare tutti insieme. Il pellegrino che anela alla sua patria desidera ardentemente tornare a casa come una persona orgogliosa e liberata in modo da poter abbracciare le montagne, i fiumi, l’erba e gli alberi, dare amore alla sua famiglia e ai suoi parenti e cantare canzoni di gioia. Essendo state sconfitte ed espulse dalla loro patria, e avendo perso il collegamento di cuore che ha radici nella loro patria, le persone non sono state in grado di ritornare e invece sono state destinate a vagare per l’eternità su un cammino desolato finché alla fine arrivano all’inferno. Ora, però, possiamo essere liberati e la strada che porta alla patria che non possiamo mai dimenticare, persino nei nostri sogni, è stata aperta. Questo sicuramente è il giorno della benedizione più grande per l’umanità. State per recuperare la patria perduta da Adamo ed Eva.

La famiglia di quattro generazioni che vivono in armonia

Quando andate nella vostra patria, lo fate nella posizione dell’Adamo perfetto, di Gesù perfetto e nella posizione di un rappresentante del Signore che ritorna. Dio risiederà nella vostra famiglia. Le quattro generazioni – i nonni, i genitori, i figli e i loro figli – vivranno insieme in armonia. Il nonno deve essere servito come la radice ancestrale. La radice della storia vive in questa famiglia e la radice del regno celeste si estende in questa famiglia. Questa sarà una famiglia dove il Regno di Dio in terra ha messo radici. Inoltre la radice della sovranità che continuerà per sempre sarà stabilita fermamente in quella famiglia. I nonni, i genitori e i nipoti rappresentano rispettivamente le radici del passato, del presente e del futuro. La radice del passato rappresenta il mondo spirituale, la radice del presente è un palazzo che rappresenta il mondo presente e la radice del futuro stabilirà i nipoti come principi e principesse che vivono in un palazzo di pace rappresentando i due mondi – cioè il mondo spirituale e il mondo fisico.

La missione del messia tribale è stabilire le famiglie della Patria Universale di Pace dove quattro generazioni – i nonni, i genitori, i figli e i figli dei figli – vivono come un’unica famiglia che serve il Dio eterno. Questo è anche il profondo desiderio di Dio. La missione è stabilire delle famiglie dove Dio, se dovesse andare in un’altra terra, vorrebbe ritornare. È educare delle famiglie che Dio può sentirsi a Suo agio di andare a trovare in qualunque momento, proprio come un genitore visiterebbe la casa di un figlio. Questa è una vita al servizio di Dio. In una famiglia così, Dio diventa verticalmente l’essere soggetto della coscienza. La vostra mente seguirà questo essere soggettivo verticale e porterà la vostra mente e il vostro corpo ad unirsi mentre voi stessi diventate un essere soggettivo verticale. In questa situazione, l’amore dei genitori, l’amore coniugale, l’amore dei figli e l’amore dei fratelli – cioè i quattro grandi regni del cuore – raggiungeranno la perfezione. Ecco come deve essere una famiglia per esistere eternamente attraverso un continuo movimento sferico che collega su e giù, davanti e dietro, sinistra e destra in unità.

Signore e signori, perché è necessario sposarsi? Ci sposiamo per raggiungere la posizione di proprietari. Un uomo e una donna da soli possono essere solo una persona a metà. Ecco come funzionano le cose nella Creazione di Dio. Ecco perché Dio ha separato la proprietà e la collocazione degli organi riproduttivi, che sono gli organi dell’amore. Il marito è il proprietario dell’organo riproduttivo della moglie e la moglie è la proprietaria dell’organo riproduttivo del marito. Se essi devono prendere la posizione di proprietari l’uno dell’altro, ognuno dei due deve basare questo su un amore che è per il bene del partner. È per ottenere questa posizione di proprietà che le persone si sposano. Per quale scopo, allora, vogliamo ottenere la posizione di proprietari? Per usare quella posizione per occupare Dio. Dio è l’essere soggetto dei tre grandi amori. Come proprietario del cosmo, egli è il maestro del vero amore, il proprietario del vero amore e il genitore del vero amore. Queste sono le vere “tre grandi idee soggetto”. Tutti questi insegnamenti e verità si realizzeranno nella vita delle vere famiglie. Quando queste si espandono, le società, le nazioni e persino il mondo e il cosmo possono essere trasformati nel Regno di Pace.

Il messia tribale che torna nella sua patria deve avere un contegno autorevole e risoluto. Non può esserci nessuna lamentela. È nostro destino seguire questa strada, anche se dobbiamo percorrerla piangendo amaramente. Quelli che comprendono le circostanze del Padre Celeste – come nel corso dei millenni ha aspettato con un cuore colmo di dolore – non possono percorrere questa strada senza versare lacrime. I vostri passi, mentre uscite a piantare i semi dell’amore, devono essere pieni di speranza. Una volta che questi semi di vero amore saranno piantati, nessuno li potrà rubare. Essi sono i semi del cuore del vero amore. Le famiglie e i paesi dove questi semi germoglieranno rimarranno per sempre in possesso di Dio: quelle famiglie diventeranno famiglie illustri del Cielo che producono i rappresentanti di Dio, di generazione in generazione, e quei paesi diventeranno grandi nazioni sotto il Cielo.

Un tempo di educazione

Signore e signori, siamo giunti in un tempo di grande urgenza nella provvidenza di Dio in cui il Suo lavoro per la salvezza dell’umanità deve essere portato ad una conclusione vittoriosa. Il cuore e l’amore di Dio per gli uomini è stato un cuore di genitore che ama un figlio. Non potendo tollerare l’immoralità e la depravazione di questo mondo, alla fine ha mandato me per correggere queste cose ed abbattere per sempre le barriere della guerra e del conflitto. Nel far questo, mi ha dato la qualifica di Salvatore, Messia, Signore che ritorna e Vero Genitore che appare nel mondo come il corpo sostanziale di Dio stesso. Recentemente Dio mi ha mandato un messaggio in cui mi ha confortato per la mia vita difficile e mi ha incoraggiato. Inoltre tante persone nel mondo spirituale, compresi i cinque grandi santi, tanti profeti e re che sono apparsi nel corso della storia, e persino famosi assassini come Hitler e comunisti riprovevoli come Stalin e Lenin hanno ricevuto i miei insegnamenti, si sono pentiti e mi hanno mandato dei messaggi che esprimono gratitudine.

Se guardo la mia vita passata, posso dire che l’umanità, che avrebbe dovuto servire e seguire nel modo giusto il Vero Genitore, il Rev. Moon, con assoluta fede, assoluto amore e assoluta obbedienza, lo ha invece fatto passare attraverso un corso desolato di persecuzioni e sofferenze che è durato circa ottanta anni. Io, però, non sono il tipo di persona che si lascia scoraggiare o dare per vinto da simili cose. Se così fosse, Dio non mi avrebbe mai mandato sulla terra come Suo rappresentante. Mentre mi facevo strada a forza tra sofferenze e avversità indescrivibili, non ho mai, nemmeno una volta, accusato Dio né mi sono allontanato dalla mia missione. Ho sempre lavorato per realizzare la volontà di Dio. Voi che non conoscete la provvidenza del Cielo probabilmente avete vissuto la vostra vita con l’unico scopo di realizzare i vostri desideri personali. Per contro, io ho vissuto la mia vita in accordo alla volontà del Cielo e come una persona pubblica del cosmo. Senza la minima deviazione, ho vissuto praticando il vero amore di un Vero Genitore in modo da riportare la vittoria nel corso di indennizzo per salvare l’umanità.

Distinti e illustri ospiti, l’umanità è ora entrata nel regno storico in cui abbiamo solo bisogno di focalizzarci sul futuro e di spingerci avanti con decisione col cuore colmo di speranza e di desiderio. Abbiamo visto la nascita delle “Nazioni Unite di tipo Abele”(3), che metteranno a nudo l’irragionevolezza e l’impotenza delle Nazioni Unite esistenti e forniranno soluzioni fondamentali ai vari problemi a cui si trova di fronte oggi l’umanità. Il 3 ottobre, più di 1.500 leader di tutto il mondo, che seguono la mia visione, si sono riuniti a New York, negli Stati Uniti e hanno realizzato la fondazione di queste “Nazioni Unite Abele” storiche e provvidenziali.

Le Nazioni Unite Abele sono Nazioni Unite di Pace

Sono passati già 38 anni da quando incontrai l’ex presidente egli Stati Uniti Dwight D. Eisenhower e gli spiegai la necessità delle Nazioni Unite di tipo Abele. A causa dell’ignoranza di quelli che erano al potere, che non seppero capire l’importanza del momento, la realizzazione di questo aspetto della provvidenza è stata rinviata fino ad oggi. Ora il Cielo non può più aspettare. Questo anno, su richiesta della provvidenza, tante persone giuste che mi seguono hanno preso la decisione di liberarsi della loro reciproca inimicizia. Leader religiosi che precedentemente si erano rifiutati persino di sedersi insieme – sacerdoti ebrei rappresentanti la Prima Israele, autorità religiose musulmane rappresentanti l’Islamismo e membri del clero americano rappresentanti il Cristianesimo – si sono riuniti a Gerusalemme. Questi nemici tradizionali si sono presi per mano e hanno annunciato la Dichiarazione di Gerusalemme.

Poi, un gran numero di leader religiosi di tutte le tradizioni si sono riuniti a Washington D.C., la capitale degli Stati Uniti che rappresenta il Cristianesimo, il regno della Seconda Israele. Questi leader religiosi hanno proclamato una risoluzione dal mondo terreno che rispecchia la risoluzione adottata da leader – compresi i cinque grandi santi – nel mondo spirituale. Sulla base di queste dichiarazioni a Gerusalemme e a Washington, una terza dichiarazione, la Dichiarazione di Pace di Seoul, è stata adottata a Seoul in Corea, il 15 agosto e annunciata al mondo dai suoi firmatari, autorità religiose ebree, islamiche e cristiane. Vi prego di tener presente che questi passi erano i preparativi provvidenziali per la fondazione delle Nazioni Unite Abele.

“Nazioni Unite Abele” vuol dire “Nazioni Unite di Pace”. Le Nazioni Unite esistenti sono Nazioni Unite di tipo Caino, delle Nazioni Unite di lotta. Per contro le Nazioni Unite Abele saranno una struttura che garantisce la pace mondiale. Questo non è altro che l’evento più rivoluzionario e straordinario da quando Dio ha creato l’umanità. Ora il mondo inizierà rapidamente a cambiare. Più di 120 miliardi di coppie benedette dal lato del bene nel mondo spirituale sono state mobilitate. Sulla terra, decine di migliaia di Ambasciatori di Pace e milioni di altri leader in tutto il mondo stanno portando la torcia delle Nazioni Unite di Pace.

L’umanità ora ha la responsabilità di lavorare attraverso le Nazioni Unite di Pace per costruire sulla terra il Regno di Pace che Dio e tutte le persone hanno ansiosamente desiderato. Servendo Dio come nostro Re e allineandoci interiormente con la Patria Universale di Pace ed esteriormente con la Nazione della Quarta Israele, è nostra responsabilità costruire un mondo di pace che rappresenta sia il mondo spirituale che quello fisico e che trascende le religioni e le nazioni.

Realizzare la pace mondiale attraverso le Nazioni Unite di Pace

Voglio chiarire a tutto il mondo che io sarò felice di trasferire sotto il controllo delle Nazioni Unite di Pace l’intera fondazione che ho costruito con sangue, sudore e lacrime nel corso di più di ottanta anni. Per cominciare, la Federazione delle Famiglie, che ora ha missioni in 191 paesi, e decine di altri gruppi e organizzazioni da me fondate saranno posti sotto il controllo delle Nazioni Unite di Pace. Tutti gli organi dei media, compresi il Washington Times e United Press International (UPI) negli Stati Uniti, il Middle East Times in Medio Oriente, Tiempos del Mundo nell’America Centrale e Meridionale, Segye Ilbo in Corea, Sekai Nippo in Giappne, promuoveranno il lavoro delle Nazioni Unite di Pace. Inoltre l’Università Sun Moon in Corea, l’Università di Bridgeport negli Stati Uniti, la Scuola Media e Superiore Sunhwa (Piccoli Angeli), la Scuola Media e Superiore Femminile Sunjung e altre istituzioni educative saranno dedicate allo scopo di educare leader capaci di portare avanti i nobili scopi delle Nazioni Unite di Pace. Anche nel campo dello sport, la squadra di calcio Ilhwa Cheonma che è diventata la squadra principale della Repubblica di Corea, e il Sorocaba e il CENE, che sono diventate eminenti squadre professionali di football in Brasile, dedicheranno le loro energie allo stesso scopo.

Signore e signori, io non ho nessun altro attaccamento a questo mondo. Ho ricevuto il comando del cielo da giovane, quando avevo 15 anni, e ho perseguito questo scopo per tutta la mia vita fino ad ora, che ho più di 80 anni. Io non risparmierò nessuno sforzo nel dedicare a Dio gli anni di vita che mi rimangono e a realizzare il mandato del Cielo. Lavorando attraverso le Nazioni Unite di Pace risolverò senza dubbio l’angoscia di Dio e costruirò il Regno di Dio di libertà, pace, unità e felicità basato sul vero amore, sulla terra e in cielo.

Distinti ospiti, per favore, anche adesso, aprite la porta del vostro cuore e ricevete la vostra chiamata dal Cielo con uno spirito unito, nel cuore, nel corpo e nel pensiero. Seguite la tradizione dei Veri Genitori praticando la vita di un vero insegnante, un vero proprietario e un vero genitore. Questa strada vi condurrà a diventare rappresentanti ed eredi del Cielo e dei Veri Genitori. È la strada e la missione del vero amore che costruisce il regno di Pace.

Illustri ospiti, io prego che le grandi benedizioni del Cielo siano sul vostro viaggio mentre riponete nel profondo del vostro cuore il prezioso legame creato oggi dalla nostra condivisione di queste meravigliose parole del Cielo. Prego che, da questo momento in poi, sarete i pionieri di una vita che è su un livello nuovo e più alto. Con questo pensiero farò leggere ora una preghiera speciale da un rappresentante e offrirò questa riunione dinanzi al Cielo.

Grazie infinite.

Note

(1) “Patria Universale di Pace” viene dal termine coreano Cheon Il Guk.

(2) Il termine “Nazioni Unite di Pace” si riferisce al Consiglio Interreligioso e Internazionale per la Pace (IIPC) inaugurato negli Stati Uniti il 3 ottobre 2003.

(3) Il termine Abele o di tipo Abele è usato qui per sottolineare che l’organizzazione deve essere modellata su una persona che pone Dio al centro. Rispetto a suo fratello Caino, Abele rappresentava il lato del bene ed era una persona di fede. Nel corso della storia individui di tipo Abele sono stati spesso perseguitati e persino uccisi come avvenne per Abele. L’ideale, tuttavia, è che la persona che pone Dio al centro ami sinceramente e serva gli altri, curando così il loro risentimento e il loro dolore.

Salva come PDF

^