Il Vero Amore e il Vero Matrimonio

Salva come PDF

Banchetto di Congratulazione per la Benedizione per la Registrazione nella Cheon Il Guk

21 agosto 2004 – Lotte Hotel – Seoul, Corea

Onorevoli ed eminenti leader mondiali, distinti ospiti provenienti dalla Corea e dall’estero, innanzitutto offriamo la nostra sincera gratitudine a Dio, vero genitore, vero maestro e vero re di tutta la creazione per aver reso possibile questo giorno. Dal punto di vista della provvidenza e della storia di Dio, come possiamo descrivere l’evento di ieri a cui abbiamo partecipato in unità di cuore e abbiamo riportato la vittoria? Questo evento, la Benedizione per la Registrazione nella Cheon Il Guk per la Rivoluzione del Vero Cuore e per la Vera Liberazione e la Completa Libertà, è stata una vittoria per l’umanità e un evento gioioso per Dio. Supera qualsiasi evento della storia e non avrà mai un eguale nel futuro.

Su quale base posso fare una dichiarazione così ardita? La faccio nel contesto della caduta dei primi antenati umani, attraverso la quale l’umanità ha ereditato l’amore falso, la vita falsa e la linea di sangue falsa e ha perso il suo rapporto con la volontà di Dio. Poiché era in una posizione che non aveva nessun rapporto con la caduta, Dio non ha potuto fare nulla per questa situazione, ma ha dovuto soffrire per migliaia e decine di migliaia di anni. La cerimonia di ieri, il giorno della vittoria dei Veri Genitori, della vera liberazione e della completa libertà, ha risolto il dolore di Dio. Quella è stata una benedizione che ha portato il cielo e la terra ad unirsi. Abbiamo aperto la porta attraverso la quale miliardi di esseri umani, che hanno sofferto sotto il giogo di Satana, possono entrare nel nuovo cielo e nella nuova terra. Lì l’umanità può ricevere e servire il Vero Genitore del Cielo e i Veri Genitori della Terra. Possiamo entrare nel tempo dopo l’avvento del Cielo in cui possiamo cantare le lodi dell’era sacra della riconciliazione e della pace.

Ora è tempo per voi, mentre entrate nell’era dopo la venuta del cielo, di praticare la verità del Cielo nella vostra famiglia e nella vostra nazione per prepararvi alla vostra vita eterna. È tempo di lasciare indietro le lotte, i conflitti e gli scontri dell’era prima della venuta del cielo. Possiamo stare sulla base dei Veri Genitori, che sono i Genitori del Cielo e della Terra, e stabilire il regno sostanziale del Cielo. Questo regno di partnership complementare, di armonia e di unità, è ciò che chiamiamo Cheon Il Guk.

Da questo punto di vista, vorrei prendere questa opportunità per parlare sul tema: “Il Vero Amore e il Vero Matrimonio”. Condividerò un aspetto del principio del vero amore che ho insegnato per tutta la mia vita e che ora voi dovete mettere in pratica.

Che cos’è il vero amore?

Che cos’è il vero amore? Non si riferisce all’amore egoistico che è disseminato nel mondo secolare. Non è l’amore contraffatto che è dato in un momento e abbandonato il momento dopo. Non è un amore dissoluto che indulge in sé stesso, guidato dal desiderio della carne. Questo amore falso assale e viola la coscienza, piantando chiodi nella mente originale.

Il vero amore, d’altra parte, è la fonte della pace e dell’ordine spirituale. La sua natura è rispettare e preservare la quiete pubblica. È l’eredità condivisa dell’umanità che serve il bene comune di tutte le persone. Simboleggia l’intenzione e il potere di Dio, perché ha origine in Dio.

Il vero amore è misterioso. Più è dato, più è abbondante, e più grande è la gioia che arreca. Il vero amore possiede un potere abbastanza forte da trasformare la motivazione, il processo e il risultato della vita umana. Siamo stati creati per nascere nel vero amore, essere allevati nel vero amore e passare nell’altro mondo nel vero amore. Questa è la ragione per cui il vero amore ha il valore più grande e più alto.

Attraverso il vero amore possiamo essere eternamente insieme, vederci gli uni gli altri eternamente, conversare e sentirci eternamente e non avere altro che affetto gli uni per gli altri. È un amore solo, eppure tutte le persone possono goderlo insieme. Se consideriamo i suoi particolari è estremamente piccolo; se consideriamo la sua grandiosità è estremamente immenso. Immerso nel vero amore il semplice battito di un occhio può essere sufficiente a generare una gioia talmente grande da scuotere il cielo e la terra; un unico sorriso può far sentire a una persona un potere sovrumano. Quel potere è abbastanza forte da cambiare la vita di un individuo. Se pensate di poterlo vedere, non potete; se pensate di non poterlo vedere, potete vederlo. È pieno di mistero.

Di che colore è il vero amore? Pensate che di notte è nero e di giorno è bianco? I colori centrali del vero amore sono l’armonia e l’unità; attorno a loro c’è pace e felicità. Un’arma atomica non ha altro potere che quello di distruggere la vita. Non è un simbolo di creazione ma di giudizio e di rovina. Il vero amore, per contro, ha il potere della resurrezione che può riportare in vita chi è morto. Così il potere di legare insieme il mondo e di portare unità non risiede nella mentalità militare che sta dietro le armi nucleari, ma nel vero amore. Ogni nazione ha il suo sfondo culturale e i sui confini politici, e il vero amore è l’unica forza in grado di trascendere queste cose. I problemi difficili a cui si trova di fronte l’umanità possono essere risolti solo attraverso la perfezione del vero amore.

Signore e signori, dovete cercare il vero amore. Dovete appropriarvi del vero amore. Dovete testimoniare la perfezione del vero amore nella vostra stessa vita. Dove potete andare a trovare il vero amore?

Se esaminiamo prima il modo in cui esiste il vero amore, vediamo che ha un carattere pluridirezionale, perché si muove contemporaneamente verso nord, sud, est e ovest, e che esiste e funziona in una maniera che trascende la razza, la cultura, la religione e i confini nazionali. Il vero amore agisce prima della vita perché è l’origine della vita. Il vero amore è completo nella sua forma originale e non ha bisogno di nessuno sviluppo o di nessuna rivoluzione. Il vero amore è la cosa più naturale, che possiede la sincerità più profonda. Il vero amore funziona ad una velocità più grande di qualunque cosa al mondo.

Possiamo ricevere i semi del vero amore solo ricevendo la vera Santa Benedizione dai Veri Genitori orizzontali. (1) Essi vengono come la manifestazione sostanziale di Dio, il Vero Genitore verticale, e perciò ci innestano nella linea di sangue di Dio. Non c’è nessun modo per trovare il vero amore nel mondo di falsità caduto. È assolutamente impossibile. Non possiamo trovare la linea di sangue di bontà nel mondo centrato sull’uomo, che è derivato dalla caduta. Solo innestandovi alla linea di sangue di bontà attraverso i Veri Genitori potete trovare un modo per superare la lotta tra la vostra mente e il vostro corpo. Se portiamo questo più in là, è l’unico modo per risolvere i problemi del conflitto umano, dei confini religiosi, razziali e nazionali e della democrazia contro il comunismo. Apre anche la strada alla pace in Medio Oriente e all’unificazione della penisola coreana, le due aree di conflitto più pericolose del mondo. Questo è il motivo per cui il cambiamento della linea di sangue è una questione seria e importante.

La benedizione del matrimonio è un evento che capita una sola volta nella vita e dal quale dipende la vita dell’umanità. Questa è precisamente la ragione per cui la Benedizione per la Registrazione nella Cheon Il Guk per la Rivoluzione del Vero Cuore e per la vera Liberazione e la Completa Libertà, che tutti noi abbiamo offerto al Cielo nell’Assemblea Nazionale della Repubblica di Corea il 20 agosto, è stata la grazia e la benedizione più grande e più preziosa di tutta la vostra vita.

Ora avete ricevuto la santa benedizione dai Veri Genitori, che sono stati incoronati Re della Pace del Mondo. Avete ereditato la vera linea di sangue e ricevuto il seme del vero amore.

Per favore non dimenticate che dovete passare il resto della vostra vita sulla terra a nutrire questo seme in modo che fiorisca e porti frutto.

Che cos’è il vero matrimonio?

Signore e signori, perché ci sposiamo? In poche parole, è in modo da poter rispecchiare l’immagine di Dio. Come entità che esiste con caratteristiche duali, Dio è un essere unificato in cui gli opposti vivono in unione. Poiché gli uomini e le donne sono proiezioni delle caratteristiche divine di Dio, il loro destino è formare un’unione come un corpo solo, diventare un unico seme e ritornare all’unità con il carattere originale di Dio.

Diamo a Dio la lode suprema per la santità del matrimonio. La vita matrimoniale è il modo per l’uomo e la donna di amare. A chi assomigliamo quando ci uniamo attraverso la vita coniugale? La nostra meta è assomigliare a Dio. È solo quando l’uomo e la donna si uniscono che assomigliano veramente a Dio, che li ha creati a Sua immagine. È allora, e solo allora, che Dio risiede in loro.

L’uomo simboleggia il cielo e la donna simboleggia la terra. Così è necessario che un uomo e una donna si uniscano in armonia per portare la pace. La frase “l’unione della virtù nel cielo e sulla terra” si riferisce ad uno stato in cui marito e moglie hanno realizzato la perfetta unità con al centro il vero amore del Cielo.

Quando marito e moglie si abbracciano nel vero amore è come l’universo che diventa un corpo solo. Questa è l’immagine originale della creazione portata ad una realtà sostanziale nel contesto dell’ideale di Dio.

Un’altra ragione per cui ci sposiamo è in modo da poter essere addestrati ad amare il mondo e tutte le sue persone. I voti della cerimonia nuziale parlano della concretizzazione dell’amore e, nello stesso tempo, del conferimento dell’autorità ad esercitare il dominio. Così lo scopo del matrimonio è portare all’unità il regno di cuore di un uomo, che rappresenta il mondo, e di una donna, che rappresenta il mondo, in modo che possano perfezionare l’amore tra l’uomo e la donna. Quando una coppia ha realizzato la perfezione dell’amore e la perfezione del loro cuore, si può dire che ha realizzato l’ideale della famiglia. Se morite su questa fondazione, siete sicuri di entrare nel regno dei cieli.

Perché è importante il matrimonio? Perché è la via con cui cerchiamo il vero amore. Perché è la strada per creare la vita. Perché è la strada in cui la linea di sangue di un uomo e di una donna si mischiamo insieme. Attraverso il matrimonio si crea la storia e, su quella fondazione, nascono le nazioni e il mondo ideale può avere inizio.

Quando ci sposiamo dobbiamo farlo con la convinzione che non lo facciamo per noi stessi ma per il nostro partner. È sbagliato che una persona cerchi di trovarsi uno sposo sulla base del suo standard sociale, della sua ricchezza e bellezza. Una volta che ci rendiamo conto che gli esseri umani nascono per vivere per gli altri, capiamo che anche il matrimonio è per il bene del nostro sposo. La nostra visione del matrimonio deve essere che se il nostro sposo ha dei difetti, gli daremo ancora più amore di quello che gli daremmo se fosse la persona più bella del mondo. Essendo nati come esseri umani, dobbiamo essere determinati ad amare il nostro partner come amiamo Dio, ad amare il nostro partner nello stesso modo in cui ameremmo l’umanità e ad amare il nostro partner più di quanto amiamo qualunque altra persona al mondo. Altrimenti non possiamo essere restaurati nel regno dei cieli come marito e moglie. Se un uomo non può amare veramente una donna, come può aspettarsi di riuscire ad amare Dio o l’umanità?

Il matrimonio è una cerimonia con cui apriamo i cancelli ed entriamo nel palazzo della felicità. Ecco perché il matrimonio è un’occasione estremamente importante di significato morale. Poiché l’amore esiste e opera trascendendo il tempo e lo spazio, è la dimensione più importante della vita umana e il matrimonio è la cerimonia in cui questo amore è generato e confermato.

Onorevoli ospiti, questa sera vi ho trasmesso un aspetto dell’insegnamento del Cielo sul vero amore e il vero matrimonio. Che abbiate partecipato come una coppia appena sposata o come una coppia che esisteva già, ora vi è stato assegnato il comando del Cielo di percorrere la strada di un vero marito e di una vera moglie col suggello del Cielo. Attraverso il vostro legame con i Veri Genitori, avete ricevuto il seme del vero amore, così io vi chiedo di diventare veri mariti e mogli che portano frutto attraverso una vera vita di sposi. Diventate veri genitori. Costruite vere famiglie. Stabilite vere nazioni. La fortuna celeste vi aiuterà.

Per concludere, vi chiedo sinceramente di condurre una vita in cui, praticando il vero amore, fate tutto ciò che potete per prepararvi alla vostra vita eterna.

Grazie.

(1) Nel pensiero del Reverendo Moon, “orizzontale” in relazione a “verticale” significa l’esteriore in relazione all’interiore, l’effetto in relazione alla causa, la forma esteriore in relazione all’essenza interiore, il visibile in relazione all’invisibile, e il corporeo in relazione all’incorporeo. Così il Vero Genitore verticale si riferisce a Dio, e i Veri Genitori orizzontali si riferiscono al Reverendo Moon e alla Signora Moon, e a tutte le coppie della terra che raggiungono la perfezione del vero amore a cui siamo chiamati da questo discorso.

Traduzione del discorso “True Love and True Marriage” pubblicato su numero di agosto 2004 del Today’s World.

Salva come PDF

^