Il Sistema del Valore Assoluto della Vera Famiglia Ideale determina il Proprietario del Vero Amore

Salva come PDF

World Culture and Sports Festival

23 luglio 2004 – Cheonan, Corea

Distinti ospiti da 113 nazioni, leaders nei campi della religione, della cultura, della politica, delle organizzazioni civili, giovani che partecipate all’Interreligious Sports Festival, partecipanti alla Cerimonia Internazionale di Benedizione in Matrimonio, il tema e l’obiettivo del World Culture and Sports Festival, che ho proposto nel 1988, è realizzare una cultura mondiale del cuore. Tutta l’umanità deve unirsi in armonia incentrata su Dio e sul vero amore, al fine di creare un mondo di armonica interdipendenza, mutua prosperità e valori universalmente condivisi. Di conseguenza, le manifestazioni di questo festival cercano di abbattere i muri costruiti dall’uomo. Questo è un festival culturale che ha lo scopo di creare un’unità che trascenda le nazioni, le razze e le religioni.

Questo decimo World Culture and Sports Festival è il più significativo di tutti, perché avviene durante un tempo provvidenziale nella storia, quando l’era della venuta del Cielo è molto vicina. In effetti, questo festival sta aprendo la strada per l’era della venuta del Regno di Dio. Il titolo di questo discorso è: “Il sistema del Valore Assoluto della Vera famiglia ideale determina il proprietario del Vero amore”, ed introduce solo una parte della verità che il Cielo ha dato all’uomo.

Cari ospiti, per quale scopo Dio ha creato l’umanità? Il desiderio del Dio onnipotente ed onnipresente non era quello di vivere in solitudine. Perciò ha creato il cosmo come parte del procedimento di creazione di un ambiente per i Suoi figli, e su quella fondazione Egli ha creato gli esseri umani quali oggetto del Suo assoluto amore.

Dio ha creato gli uomini come Suoi figli. Il Suo desiderio era che essi, quali Suoi oggetti, divenissero migliori e più grandi di Lui. Anche in questo mondo, i genitori desiderano che i propri figli diventino migliori e più grandi di loro. Questo è l’amore di un Dio genitore, che Egli ha dato come benedizione.

Lo scopo di Dio nel creare il mondo era di provare gioia nel vedere i propri figli crescere e perfezionarsi, ricevere da Lui la benedizione in matrimonio, moltiplicare dei veri figli e creare un Cielo vero, un eterno Cielo ideale nel quale avrebbero potuto vivere.

Il percorso del diventare un proprietario dell’amore può essere aperto mettendo in pratica il vero amore che investe e si sacrifica completamente per il proprio partner.

Prima che Dio creasse gli esseri umani, stabilì prima di tutto lo standard di assoluta fede, assoluto amore ed assoluta obbedienza, e poi investì sé stesso al 100 per cento. Tramite ciò, Egli portò il regno dell’oggetto nel regno dei valori assoluti. Nessuno può diventare da solo un proprietario dell’amore. Ciò è possibile solo con un oggetto partner. Senza figli, i genitori non possono mai diventare proprietari dell’amore. Nello stesso modo, perché Dio possa prendere la posizione del proprietario dell’amore assoluto, deve creare i propri figli, i quali sono nella posizione di oggetti partner, nel regno dei valori dell’assoluto amore. La perfezione viene raggiunta grazie all’emergenza dei valori di un assoluto soggetto e di un assoluto oggetto.

Osservando l’ordine dell’universo, non è vero che i deboli sono incondizionatamente sacrificati e sfruttati per gli scopi dei forti. La teoria della sopravvivenza del più forte e la legge della giungla sono fondamentalmente errate. Coloro che credono in questa teoria hanno trascurato i valori assoluti che hanno come scopo il perfezionamento del proprietario dell’amore, il quale è nella posizione di soggetto vivendo per gli altri, investendo il vero amore e dimenticando di aver mai dato sé stesso a favore dell’oggetto, il quale risponde in assoluta obbedienza. Se da questa formula viene escluso il vero amore, resta solo il concetto della lotta, ma il principio di Dio nel creare non è quella dell’esistenza e dello sviluppo attraverso la lotta. Egli piuttosto ricerca l’armonia e l’unità che portano ai valori assoluti attraverso il reciproco processo del dare ed avere nell’ambito del rapporto di soggetto ed oggetto.

Un individuo può essere sacrificato per il bene più grande, ma non dobbiamo percepire ciò come una lotta. Dobbiamo vederlo come un investimento per lo scopo dello sviluppo reciproco.

Possiamo forse definire il gesto di un individuo che volontariamente si sacrifica per la propria famiglia, o di una famiglia che si sacrifica per la nazione, o la nazione per il mondo, come lotta? In questo modo, il regno dei valori assoluti esiste per lo scopo di realizzare in pieno il vero amore, nel quale ognuno lotta per portare l’altro nella posizione di colui che possiede il vero amore.

Quindi, dobbiamo rimuovere dalle nostre vite le radici di un modo di pensare egoistico ed individualistico, ed i comportamenti che ne derivano. Questa è la radice della natura caduta e la causa di tutti i mali. Ciò può essere detto del comportamento egoistico a livello individuale e dei comportamenti individualistici collettivi nella società.

Questo modo di vita è direttamente opposto allo spirito del sistema di vero amore dei valori assoluti. Invece di sacrificarsi e di dare sé stessi per gli altri, l’egoismo richiede che gli altri si sacrificano, portando una persona ed essere più preoccupata dei propri interessi che del benessere degli altri. Tramite la caduta, l’egoismo fu astutamente iniettato nella lotta tra mente e corpo. Satana ha piantato questo fungo avvelenato nel cuore delle persone.

Il modo di vita egoistico, anche se può far sembrare una persona bella, e può portarla ad acquisire fama mondana e benefici terreni, è una trappola la quale, una volta caduti in essa, porta ad una assuefazione e ad una vita di sofferenza dalla quale è difficile uscire.

Pensiamo ai concetti di “davanti” e “dietro”. Quando diciamo “davanti”, presupponiamo già l’esistenza del “dietro”. La parola “alto” è vera solo se esiste il “basso”; la “destra” è la precondizione della “sinistra”.

Nella stessa teoria, il maschio denota la preesistenza della femmina. In altre parole, gli uomini esistono per le donne, e le donne per gli uomini. Se non ci fossero gli uomini, non ci sarebbe bisogno delle donne. Allo stesso modo, senza le donne, l’esistenza degli uomini non avrebbe valore.

In sostanza, niente esiste per sé stesso. Tutti gli esseri esistono ed agiscono per il loro partner. Ciò vuol dire che sono stati creati per vivere in una patria ideale nel contesto di rapporti di cura reciproca degli uni per gli altri.

Pensiamo ai nostri cinque organi di senso. I vostri occhi esistono per guardare sé stessi? I nostri occhi, naso, orecchie, bocca e mani sono tutti stati creati per gli altri. Qual è la forza che mobilita i nostri cinque organi di senso al fine di sostenere le nostre vite e mantenere le nostre attività? È la forza che mira a perfezionare i valori del vero amore. Quindi, i nostri cinque organi di senso sono semplicemente strumenti che esistono al fine di mettere in pratica il vero amore.

In questo modo, nulla esiste per sé stesso. Una vita dedicata agli altri, che dà e si sacrifica in amore, e porta alla perfezione il proprietario dell’amore tramite l’obbedienza, è una vita che soddisfa l’ideale di Dio per la creazione. Voi siete stati creati per il vostro partner, quindi la legge della natura vi chiama per vivere per gli altri più che per voi stessi. È qui che sono stati creati i valori assoluti del vero amore.

Cari ospiti, sapete qual è la linea di divisione tra Cielo ed inferno? In aria? Nelle cattedrali? È una frontiera nazionale? No, la linea di divisione tra Cielo ed inferno sta nell’organo sessuale. L’uso egoistico della sessualità umana costituisce la più grande tragedia dell’umanità. È una tragedia che ha ribaltato il cielo e la terra.

Se usate sconsideratamente e ciecamente il vostro organo sessuale, andrete di sicuro all’inferno. D’altra parte, se lo utilizzate in accordo allo standard dell’amore assoluto di Dio, andrete in Cielo. Chi può negare ciò? Se ne dubitate, vi chiedo di leggere attentamente il Principio Divino, che contiene le leggi del Cielo che ho rivelato. Se siete ancora in dubbio, vi chiedo sinceramente di pregare il Cielo. Sono sicuro che le vostre preghiere riceveranno risposta.

Decine di migliaia di giovani nel mondo che hanno accettato l’insegnamento del Rev. Moon hanno cessato di praticare il sesso libero. Il messaggio del movimento dell’amore puro, che promuove il “sesso assolutamente puro”, o il “vero amore assoluto”, si sta propagando rapidamente.

Se il sesso libero è falso amore incentrato sui desideri egoistici e su Satana, il sesso assoluto è amore assoluto incentrato su Dio. Molte opere letterarie e articoli di stampa tendono ad attizzare le fiamme del sesso libero. Ma oggi leaders in ogni campo, inclusi politici, economisti, filosofi, giornalisti, religiosi e scrittori, lavorano insieme contro il sesso libero, una malattia che storpia individui e nazioni.

La pietra angolare della pace mondiale doveva riposare nella famiglia di Adamo, la quale doveva creare i valori assoluti del vero amore. Ma la famiglia di Adamo poteva anche distruggere il percorso verso la pace mondiale. Quindi, dobbiamo tener ben presente l’importanza della famiglia di Adamo, la famiglia ancestrale dell’umanità.

Il motivo per cui ho messo fine alla nostra “chiesa” ed ho fondato la Federazione delle Famiglie per la Pace nel Mondo e l’Unificazione, è perché è venuto il tempo di mettere l’accento sulla famiglia.

Come possiamo trasformare questo mondo, che è diventato simile all’inferno? La pratica del vero amore è l’unico modo per trovare i valori assoluti. Dal momento che gli attributi di Dio, il proprietario del vero amore, sono basati su standard eterni, immutabili, unici ed assoluti, anche noi dobbiamo ereditarli e vivere in accordo a quegli stessi standard.

Cari ospiti, perché la famiglia è buona? Perché è la famiglia che è la base delle nostre attività basate sulla nostra libertà originale, incentrata sull’amore dei genitori. Anche se essi possono apparire malandati, quando una famiglia diventa una famiglia originale, che consiste di persone unite in cuore con il vero amore al centro, l’umanità ed anche Dio si sentono liberati. La libertà senza l’amore non è la vera libertà.

Se vi sentite a disagio quando siete ospiti in casa d’altri, ciò significa che non esiste un profondo legame d’amore con quella famiglia. In altre parole, poiché il vostro amore non si spande in tutte le direzioni, vi sentite imbarazzati e a disagio.

Qual è quindi il valore più grande e più elevato nella famiglia originale? È il genitore originale. Perché il genitore originale è buono? Perché il genitore originale è il soggetto dell’amore eterno. I genitori originali sono coloro che sono più vicini a noi nel creare un rapporto che dura per tutta la nostra vita ed oltre.

Dopo la nascita, il primo partner con il quale si stabilisce un rapporto di gioia è il nostro genitore originale. Quindi il genitore originale è sia il soggetto che l’oggetto della nostra gioia. I genitori originali sono tali che quando siamo felici, essi sono i primi ad essere felici per noi. Quando siamo tristi, essi sono i primi a piangere di tristezza. Per questo gli orfani sono trattati con compassione.

Poi, vi è il nostro caro marito o moglie che è la seconda cosa di maggior valore nella famiglia. Marito e moglie devono formare una coppia che può dare e ricevere l’amore originale di natura incondizionata.

Anche se questo amore non è iniziato all’interno del rapporto d’amore che è assoluto ed eterno per natura, se diviene un amore originale creato nel rapporto marito-moglie, basato sul legame assoluto di una coppia, allora quell’amore diventa la base sulla quale viene ad esistere la gioia e la felicità eterna della famiglia.

Ma se questo rapporto ideale e originale tra marito e moglie si arresta a questo livello, ed esiste solo all’interno della coppia, non potrà generare la gioia e felicità eterna che dà un valore assoluto. Ciò vuol dire che questa coppia deve avere propri figli. Se una coppia decide di non avere figli, pensando di vivere felicemente senza bambini, ne vedrete il risultato. L’umanità scomparirebbe prima della seconda generazione. Solo quando una coppia riceve l’amore che i figli originali restituiscono, può avanzare alla posizione di genitori originali come vera coppia.

Quindi, la seconda cosa più preziosa ed importante è l’amore dei figli verso i loro genitori originali. Se i figli possono sacrificarsi ed amare i loro genitori originali con una mente aperta e positiva, mentre ricercano l’ambiente ideale, non perdendo la speranza, ma al contrario sperando nel futuro, allora quell’amore ha un valore genuino e puro, poiché esiste per la felicità della famiglia. In questo modo, una famiglia originale che si estende su tre generazioni, completamente immersa nell’amore originale e sacrificale dei genitori originali verso i figli, nel vero amore della coppia, e nel vero amore dei figli originali verso i loro genitori, diverrà la vera famiglia ideale nel mondo.

Quale tipo di persona è definita felice? In altre parole, qual è lo standard utilizzato per misurare la felicità? Può una persona essere definita felice a motivo del fatto che ha talenti o autorità esteriori che nessun altro possiede? Può una persona essere felice solo perché è immensamente ricca da attirare l’invidia di tutti? Si diventa forse felici se si è uno studioso di fama mondiale che raggiunge una posizione invidiata da tutti? Assolutamente no.

Nessuna condizione esteriore può di per sé garantire la felicità eterna di una persona. Può essere un motivo per ricercare la felicità, ma non può diventare la felicità essa stessa. Alla fine, la vera felicità viene da una famiglia che ha dei genitori amorevoli, una coppia legata dal vero amore, e figli che sono devoti e fedeli ai loro genitori.

Distinti ospiti, l’umanità sarà testimone di una grande rivoluzione di vero amore, che si sta realizzando nella penisola coreana. L’umanità, che ha lottato sotto il falso amore di Satana per migliaia di anni, sentirà un grido di gioia, al momento della realizzazione del valore assoluto della vera famiglia, e dell’eliminazione da questa terra di ogni tipo di falso valore.

Due mani devono unirsi per fare il suono dell’applauso. Il Cielo ha già aperto le porte dell’“era dopo la venuta del Cielo” sulla fondazione delle vittorie del Rev. Moon e di sua moglie, i Veri Genitori. La nostra responsabilità consiste nel diventare l’assoluto oggetto partner di fronte al Cielo, che è il soggetto partner, ed aprire la strada all’era della creazione di un nuovo cielo e di una nuova terra.

Questa è un’era storica nella quale il mondo spirituale e quello fisico sono uniti, ed in cui il Cheon Il Guk (il regno cosmico di pace ed unità), il regno di pace che Dio aveva previsto dall’inizio dei tempi, sta per essere realizzato sulla terra ed in Cielo. È venuto il tempo perché gli intellettuali del mondo accettino l’insegnamento del Rev. Moon, il quale ha servito Dio quale asse verticale dell’umanità ed ha mantenuto la sua missione quale Vero Genitore orizzontale. Ciò è stato fatto durante i suoi ottantacinque anni di vita, durante il quale egli ha servito e si è duramente sacrificato, al fine di scoprire e realizzare il vero individuo, la vera coppia, il vero genitore, la vera famiglia, ed il vero mondo. Posso chiedervi di unirvi a me per portare a termine questo compito storico per il Cielo?

Possa Dio benedire le vostre famiglie perché raggiungano questi ideali. Grazie.

Salva come PDF

^