Il Giorno dei Veri Figli e la Tradizione

Salva come PDF

20 novembre 1979 – Los Angeles

Vi sono molte organizzazioni religiose nel mondo ma pochi celebrano Dio e i figli. Dio non può reclamare la sua umanità finché non è fatta una condizione attraverso cui Satana non può più invalere. La filosofia di Satana è egoistica, perciò tutto è centrato su sé stesso, dall’individuo al mondo, tutto lo scopo della vita è centrato sulla gioia per sé stessi.

Il mondo ideale deve essere al cento per cento diverso da questo modo di vita satanico. La moglie deve dire al marito: “Anche a prezzo di sacrificare me e di non considerarmi più tu devi occuparti della tua missione e della tua nazione che stai servendo”. Lo so che è difficile, ma questo dovete sentirlo dentro di voi perché è il modo di sentire di Dio. Se non fate così siete in un modo di sentire egoistico e perciò siete nel mondo di Satana. Dovete diventare più centrati su Dio, con una mente pubblica non privata.

La religione che si sacrifica totalmente sarà quella che Dio proclamerà come vera. Anche nel matrimonio noi vogliamo avere il meglio, perché? Perché questo rappresenta l’ideale che è anche in Dio. Forse non siamo Rock Hudson o Sofia Loren, non siamo certo così belli fisicamente, ma il nostro cuore può essere il più splendido di tutti.

Se andate a Dio per voi stessi, Dio vi dirà di no. Dio vi dirà: “Tu devi venire ad occupare il mio cuore, non per te ma per la tua nazione e per il mondo intero”. Anche se dobbiamo rinunciare alle cose fisiche, possiamo sentirci felici di offrirle a Dio, come pagamento perché qualcuno possa stare meglio di noi. Voi potete creare l’enciclopedia dell’amore. Non importa dove e con chi siete, voi sarete il centro dell’amore. Se Dio vi vede lottare all’estremo delle forze, Lui vi abbraccerà e vi porterà a dormire nel Suo stesso letto. Riposando con Lui la Sua lunga barba bianca toccherà il viso di Suo figlio. Non pensate allora che dagli occhi di questo figlio cominceranno a cadere lacrime?

Una volta che avete provato l’amore di Dio non ci sarà niente e nessuno che vi potrà fermare in quello che state facendo. Se voi siete veramente pronti a vivere per questa causa forse allora dovrete sacrificare la vostra gioventù. Che ne dite dunque? Siete ancora l’accordo? Oggi siamo dunque qui per celebrare il Giorno dei Veri Figli. Solo ascoltare il Padre non è però sufficiente. Voi dovete obbedire e vivere secondo il Suo insegnamento. Allora voi volete seguire il Padre o lo state già seguendo? Il nostro obiettivo è di avere una mente pubblica, centrata su Dio. La nostra vita è una vita di sacrificio. Il nostro criterio oggi, è di essere migliori di Adamo ed Eva. Per fare ciò dobbiamo spezzare una barriera. E quanto sentite che siete pronti a morire per Dio, allora lì incontrerete Dio. Anche per Gesù è stata la stessa cosa. Oggi molte preghiere sono offerte, ma sono egoistiche. Non vi è posto in cui posso dire: “Ho fallito”, anche di fronte alle difficoltà più grandi, il Padre sempre lotta e vince.

La nostra è sempre ogni momento una questione di vita o di morte. Ecco perché non posso pregare davanti a Dio, senza avere lacrime che scendono sul mio viso perché conosco la pena di Dio. Per il mio matrimonio ho pregato Dio che mi potesse dare una moglie pronta a tutto, al sacrificio e al desiderio di sostenermi nella mia missione, anche se dovevo lasciarla sola e darle un sentiero difficile da percorrere e questa è la meravigliosa donna che è al mio fianco, Vostra Madre.

Io so quanto è dura la sofferenza in cui vi ho posto. Ma voi sapete bene perché ho dovuto farlo. Ma non dimenticate che ho per voi un cuore di genitore. Ecco perché in tutto il mondo ci sono persone che vogliono fare qualcosa per me. La destinazione finale è amare Dio. Nelle situazioni più difficili dove tutti maledicono Dio e lo rifiutano, lì voi dimostrerete il vostro amore per Dio e la vostra fede. La vostra meta è di liberare Dio dalla Sua pena e questo è un compito molto difficile.

Noi dobbiamo vincere due battaglie, una esterna con Satana e una con chi vi guida. Invece di cercare conforto con chi vi guida dovete voi confortare chi vi guida. Se qualcuno fa più di voi in silenzio e con spirito di servizio, la benedizione passerà da voi a quell’altra persona. Nella Chiesa di Unificazione non importa da quanto tempo ci siete, quello che conta è come vivete per Dio e per i Veri Genitori. Se uno dei vostri membri è perseguitato e continua a mantenere la sua fede, in tre anni la benedizione passerà a lui.

Il leader non è colui che comanda, ma è il genitore che mostra l’esempio. Più i leaders sono duri, più voi sarete promossi con alto punteggio. La vostra crescita va a gradini. Alla fine Dio chiamerà Suo figlio e Sua figlia e confermerà il Suo amore per loro, approvandoli come Suoi figli. Come potete provare a Dio che avete fede assoluta? Che cosa è questo grado assoluto di fede? Questo va al di là della vostra vita. Dobbiamo avere fede ed obbedienza, dobbiamo vivere secondo questi punti e non solo parlarne. Dobbiamo vivere in modo sacrificale, un donare sacrificale.

L’Antico Testamento è il test di fede e di obbedienza, il Nuovo Testamento è martirio e azione, il Completo Testamento è Cuore, Amore e Sacrificio.

Il criterio di vita della Chiesa di Unificazione: 1) avere una fede assoluta; 2) azione, non solo fede, ma azione per lottare contro il mondo satanico; 3) dimostrare amore per l’universo e l’umanità.

Questi sono i punti per essere un buon moonista: 1) possedere assoluta fede ed obbedienza; e questa è la fondazione di fede (niente può mutare la mia fede); 2) vivere in azione soggiogando Satana ogni giorno in noi stessi e fuori di noi; 3) siamo qui per amare l’universo e l’umanità: questa è la motivazione di ogni vostro nuovo giorno.

Se volete un esempio di queste tre caratteristiche, guardate Dio. Noi dobbiamo sacrificare noi stessi, per la nostra nazione e per fare questo dobbiamo sacrificare noi stessi di fronte ai nostri membri. Se siete desiderosi di fare questo, i vostri membri diventeranno uno con voi. Questo è il modo in cui dobbiamo porre la tradizione in Europa, la tradizione di servizio, ecco quello che dobbiamo fare.

Un membro giovane è come un bimbo e come dovete fare con lui? Dovete aiutarlo a crescere e farlo diventare forte. Noi dobbiamo educare i membri e dobbiamo dare poi responsabilità. Quando un nuovo membro entra deve fare un corso di 70 giorni entro i primi sei mesi. Il Padre ha mostrato la tradizione amando i membri che erano Caino più della sua stessa famiglia che è Abele. Dobbiamo aver dimostrato l’amore per Caino e poi possiamo amare Abele. Anche ora il Padre non mangia quasi mai con sua moglie e i suoi figli, ma il loro posto è sempre preso da membri coreani o leaders del mondo con cui lui si incontra spesso. Anche voi dovete vivere a questo livello sacrificando la vostra vita privata. Essere un leader non è facile, lo so. Ancora oggi il Padre sta guidando la Madre, dicendole cosa deve fare e quali cose debbono essere migliorate. Anche se sono marito e moglie c’è sempre un rispetto divino fra loro e una linea in senso verticale. Anche se lui morisse ci saranno sempre le 36 coppie e gli altri leaders che ameranno i suoi figli ancora più di lui, questa è la tradizione che deve essere posta. Noi stessi stiamo creando una nuova razza, che è la razza dell’amore.

Dovunque andate c’è sempre il problema Caino-Abele da superare. È un punto che vi troverete sempre da affrontare. Se avete successo di soggiogare in amore, sarete veramente sulla cima del pinnacolo. So che alle sorelle il discorso sul sacrificio nel matrimonio costa molto. Infatti le vostre labbra da sorridenti si sono tramutate in bocca scura. Allora, siete veramente pronte a vivere come vi ho chiesto? In 7 anni potrete ereditare la benedizione che il Padre ha posto per voi attraverso tanto sacrificio e sofferenza. Voi dovete essere migliori di Adamo ed Eva e di tutti i santi e di Gesù. Questo è il modo in cui potrete ereditare la tradizione che vi fa Veri Figli di Dio. E voi in che posizione siete? Del primo discepolo o di Giuda? Pensate bene alla vostra situazione.

Quando entrate nelle vostre famiglie voi dovete sentire che Dio sta venendo con voi. 360 famiglie equivalgono a 360 nazioni, a 360 antenati. Per poter ereditare la posizione di Veri Figli dobbiamo avere: 1) assoluta fede; 2) assoluta azione; 3) assoluto amore per l’umanità.

La nostra meta verso Mosca è ancora valida e se forse non potrò farlo io, lo farete voi. Dopo il rally di Washington ora dobbiamo preoccuparci del rally di Mosca. Questo è un tempo particolare che non si ripeterà mai più e che non c’è mai stato nel passato. Allora come potete sentirvi stanchi? Dovete ricaricarvi con lo spirito del Padre e lottare insieme. Per fare questo abbiamo bisogno di soldi e di persone. Voi siete stati risorti da Dio e dovete perciò fare la stessa cosa: uscire ed andare a far risorgere le altre persone.

Salva come PDF

^