Dove e come volete vivere la vostra vita?

Salva come PDF

Giugno 1996 – Belvedere International Training Center

(Traduttore – Peter Kim)

Figli della seconda generazione, per favore alzate le mani. Alzatele più in alto. Che tipo di messaggio vi piacerebbe ascoltare dal Padre stamattina? Siete venuti regolarmente a Belvedere e avete sentito centinaia di messaggi dal Padre. Prima, però, non avete mai ascoltato profondamente il messaggio del Padre. Siete pronti stamattina a sentire il vero messaggio? (Sì.) Invece di ascoltare voi il messaggio del Padre, preferite che sia il Padre ad ascoltare il vostro? (Risate.)

[Mr. Peter Kim fa ripetere ai presenti il titolo del messaggio del Padre in coreano] Dove e Come Volete Vivere la Vostra Vita? Uh-Deh-Suh Uh-Dduh-Keh Sahl-Goh-Ship-Eu-Nah? Indipendentemente dal sesso, questa è una delle domande più importanti per tutti gli uomini. Vogliamo vivere una vita entusiasmante e gioiosa. Tuttavia, non è facile offrire una risposta standard su come si può vivere una vita del genere. Tutte le diverse razze del mondo sono orgogliose della loro tradizione, ma è importante capire l’origine della propria tradizione e su cosa è stata stabilita quella tradizione – l’origine, la direzione e l’effetto.

Gli americani potrebbero affermare che la loro nazione, l’America, ha le sue radici nei Padri Pellegrini. Sulla base del Cristianesimo, l’America è progredita per stabilire la cultura dell’Occidente cristiano in tutto il mondo. Se asserite questo, allora è necessario capire in quali circostanze i Padri Pellegrini lasciarono l’Europa e, sulla base dei valori cristiani che portavano con loro, quale direzione presero al loro arrivo in America. In effetti, nell’intraprendere il loro viaggio verso l’America rischiarono la vita. Affrontarono il pericolo delle intemperie durante il viaggio. Arrivati in America affrontarono il pericolo degli indigeni americani. Sorge la domanda: “I Padri Pellegrini, vissero naturalmente in armonia con gli Indiani americani o esercitarono la forza per arrivare ad un accordo con loro?”

Studiando la storia americana, possiamo concludere che i Padri Pellegrini, in effetti, usarono la forza per assicurarsi una vita pacifica su questa terra. Se vogliamo cancellare quella storia, abbiamo bisogno di agire in qualche modo. Ora, però, è troppo tardi perché è diventato un fatto storico. L’America in cui viviamo è infatti il risultato delle azioni dei Padri Pellegrini. All’interno della popolazione americana ci sono molte razze diverse, ma gli anglosassoni furono i primi a venire dall’Europa. Quei Padri Pellegrini divennero la razza bianca originaria. Tutti gli altri Europei, venuti dopo di loro, formarono vari gruppi etnici. Per questa ragione, ora ci troviamo di fronte al grave pericolo della disunità razziale in America. Siamo tutti di fronte al compito di risolvere questo problema della discriminazione razziale.

Noi, che attualmente viviamo in America, dobbiamo pensare a come stiamo vivendo. Dobbiamo sempre ricordare cosa hanno fatto i nostri antenati. Se dite di essere fieri della vostra tradizione, immaginate che la gente del mondo vi seguirà ciecamente? (No.) Dovete essere pronti ad affrontare problemi ancora più difficili. Dovete imparare a risolvere e a digerire questi problemi. Il continente americano si riferisce all’America del Sud e del Nord insieme.

I Padri Pellegrini che vennero nel Nord America, vennero a causa della loro fede, della loro religione. Invece, i padri fondatori che vennero nell’America del Sud, vennero in cerca di soldi e di tesori. Esiste questa differenza fondamentale di scopo e di direzione. Fortunatamente i Padri Pellegrini vennero perché desideravano adorare liberamente Dio. Proprio per questa ragione l’America è prosperata e anche grazie a questo fattore di salvezza, non ci sono state grosse guerre che avrebbero potuto eliminarla.

Noi unificazionisti crediamo nella legge della causa e dell’effetto, nella legge dell’indennizzo. Se consideriamo la vita degli indiani d’America all’inizio della storia americana, essi seguivano la legge naturale, vivevano in armonia con la natura. Migravano seguendo i branchi di buffali, si affidavano alla natura e onoravano Dio. Non erano veramente concentrati sulla loro razza. Per essere precisi gli indiani d’America credevano nel Dio che è nella natura e nel Dio che è in cielo. Anche i Padri Pellegrini che venivano dall’Europa credevano in Dio. Qual era allora la differenza fra questi due gruppi? Mentre gli indiani americani credevano in tanti dei diversi presenti nella natura, i Padri Pellegrini credevano in un unico Dio assoluto.

Mentre gli indiani credevano in Dio per proteggere la loro tribù e la loro razza, i cristiani d’Europa credevano in Dio per salvare il mondo intero. Dobbiamo chiederci perché Dio avrebbe dovuto dare delle benedizioni a quegli europei che eliminarono gli indigeni americani. Se quei Padri Pellegrini non avessero fatto male agli indiani, immaginate quanti di loro vivrebbero oggi in America. I libri di storia dicono che gli indigeni americani morirono a causa di malattie. Non è forse così che insegnano i libri di storia? (Sì.) Ma questo non è vero. Gli indiani americani vivevano in America centinaia d’anni prima dell’arrivo dei primi Padri Pellegrini. Allora perché sarebbero dovuti improvvisamente morire di varie malattie? Successe perché furono massacrati. Voi, giovani americani, dovete capire questi fatti.

Gli storici dicono che Colombo scoprì il continente americano, ma in realtà Colombo naufragò e fu salvato dagli indiani d’America. Gli storici, però, non considerano neppure gli indiani americani degli esseri umani. La stessa mentalità è andata avanti per tutta la storia. Anche se l’America generalmente è prosperata, gli americani sono diventati sempre più chiusi. Si concentrano sulla loro nazione e la loro razza. L’America ha veramente poco a che fare col mondo.

Dio desidera ardentemente concedere la Sua benedizione ad una nazione e a un popolo che sia pronto e disposto a vivere per il mondo intero, non per una nazione che è ristretta e isolata. Anche se Dio deve abbandonare tutta la nazione d’America per benedire la nazione che è pronta e disposta a vivere per il mondo, lo farà. La domanda è Dove e Come dovremmo vivere la nostra vita? Che dire di tutti voi? Gli americani si sentono così fieri perché la loro nazione è considerata un crogiolo di razze (melting pot) e una super potenza. L’America, però, sta diventando sempre più egoista e chiusa, mentre una nuova nazione emergente potrebbe allargare le braccia per abbracciare nella pace il mondo. Dovremmo abbandonare l’America e investire nella nuova nazione emergente o rimanere in America e cercare di fare qualcosa? Pensate che tutto il popolo americano accetterebbe questo?

Se troviamo un movimento che trascende e supera il nazionalismo americano, e cerca di costruire la pace per il mondo intero, questo movimento diventerà la corrente principale dell’America in futuro. Siete d’accordo? (Sì.) Questo in effetti è il nostro compito. E per quanto riguarda le altre nazioni evolute come il Giappone, la Gran Bretagna e la Germania? Rimarranno? Non si sono sviluppate da un giorno all’altro. Hanno dovuto tutte versare tanto sangue nella loro storia per potersi sviluppare come hanno fatto.

I quattro problemi principali a cui oggi ci troviamo di fronte nel mondo sono: l) l’ambiente; 2) l’inquinamento; 3) l’immoralità; 4) la carestia. Può l’America da sola risolvere questi gravi problemi che affliggono il mondo intero? L’America può vantarsi di essere una delle maggiori super potenze, ma l’America appartiene al mondo. Se vuole prosperare, deve esistere per il bene di tutto il mondo. Se l’America continua ad esistere solo per sé stessa, allora, a causa della provvidenza di Dio, si troverà tagliata fuori. Dio sceglierà un’altra nazione per guidare il mondo.

Dio preferisce delle persone religiose o non religiose? (Delle persone religiose.) Ma anche fra quelle persone religiose, quale tipo interesserebbe di più a Dio? All’interno della comunità religiosa ci sono due gruppi di persone. Un gruppo crede che siamo tutti fratelli e sorelle e abbiamo un rapporto più stretto che con la famiglia fisica. L’altro crede che la razza anglosassone sia superiore e che il mondo intero deve seguirla. Che gruppo preferirebbe Dio? (Il primo.) Il secondo. (Il primo.) Il Padre capisce che state veramente ascoltando il suo messaggio stamattina. (Risate.)

Che tipo di re a Dio piacerebbe diventare? (Il re dell’amore.) Quando guardiamo un lingotto d’oro non riusciamo a distinguere un lingotto di venti carati da uno di diciannove. Ci vogliono certi esami per scoprire qual è l’oro puro. La cristianità desidera di più i soldi, la conoscenza o il potere? (I soldi.) E poi? (Il potere.) E poi? (La conoscenza). Se questa oggi è la vera identità del Cristianesimo e se la volontà di Dio alla fine deve prevalere, questo genere di Cristianesimo dovrebbe lavorare per Dio o essere eliminato? (Dio dovrebbe trovare un’altra religione vera.) Come la neve che si è accumulata in inverno si scioglierà all’arrivo della primavera, così questo tipo di Cristianesimo scomparirà per la legge naturale. Quando il Padre osserva il Cristianesimo americano gli sembra acqua fangosa. Non è più possibile distinguere il colore di quest’acqua. Perciò l’America sta prosperando o morendo? (Morendo.) Interiormente o esteriormente? (Interiormente.) Capite bene.

I mass media americani sentono che il Reverendo Moon e la sua Chiesa dell’Unificazione pur trovandosi in mezzo alla melting pot dell’America, non si fondono. Anzi, cercano di fondere tutta l’America nella loro pentola. (Risate.) (Applausi.) Quando il Padre fa questo tipo di asserzioni gli americani non le gradiscono. Ma lui parla chiaro lo stesso. In che senso gli unificazionisti sono migliori degli americani in generale? Gli unificazionisti sono persone ben vestite e ordinate? Nelle strade di New York i giovani hanno cinque diversi strati di vestiti che penzolano. (Risate.) Agli americani piace portare blue jeans veramente stretti. Quando il Padre va a pescare in Alaska e in altri posti, la Madre gli compra dei blue jeans da portare. Quando il Padre cerca di metterseli sono troppo stretti alle caviglie. Tante volte il Padre è quasi caduto cercando di infilarseli. Nessuno pensa perché le ditte che producono blue jeans li fanno così stretti e attillati. In realtà la ragione può essere che i commercianti vogliono risparmiare stoffa. Ma gli americani generalmente si lasciano truffare e credono che sia la moda. (Risate.)

Questi commercianti affaristi hanno anche creato la moda degli shorts e delle minigonne. In questo modo possono far pagare più caro l’articolo e usare meno stoffa. È vero. Ma noi unificazionisti non ci lasciamo ingannare. Perciò non indossiamo quegli articoli. Quando Dio guarda gli americani correre dietro a tutte quelle strane mode, pensate che preferirà loro agli unificazionisti che sono più conservatori nel modo di vestire? (No.)

Subito dopo la caduta, pensate che Adamo ed Eva volevano coprire solo i genitali o tutto il corpo? (Tutto il corpo.) Dio avrebbe provato gioia a guardare i corpi caduti di Adamo ed Eva? (No.) Chi godeva a vedere i loro corpi caduti? (Satana.)

Quando all’inizio Adamo ed Eva commisero il peccato, pensate che Dio avrebbe preferito vederli coprire completamente i loro corpi nudi e inchinarsi in attitudine di pentimento, oppure far sfoggio di mini abiti? (Coprirsi.) Agli unificazionisti piace l’idea di sfilare nella 5a strada con un minimo di vestiti addosso? (No.) Assolutamente no. Al Padre piacerebbe che voi faceste distinzione fra il suono di no e know. Il primo dovrebbe essere molto breve e scandito, il secondo più lungo e trascinato. Se questa diventerà la nostra tradizione, in futuro può darsi che la gente voglia sapere com’è nata questa distinzione di pronuncia. Allora si dirà che a Belvedere in questo giorno il Reverendo Moon ha decretato così.

Dobbiamo capire quanto è preziosa l’origine. Va assieme alla direzione. L’origine deve essere assolutamente una sola. Possiamo interpretare l’origine come causa ed effetto. Quindi la causa, l’effetto e la direzione devono essere assolutamente una sola cosa. L’umanità ha avuto origine solo da Adamo o da Adamo ed Eva? (Da Adamo ed Eva.) Erano due o uno? (Due.) Allora vuol dire che questa teoria è sbagliata. Se dite che la razza umana proviene da due persone diverse, vuol dire che ci sono due direzioni e due risultati diversi. State dicendo questo? (No.) Chi è in posizione di soggetto, l’uomo o la donna? (L’uomo.) Perché l’uomo dovrebbe essere nella posizione di soggetto? (Perché contiene il seme della vita.) Le donne unificazioniste non dicono che l’uomo è il soggetto perché quest’idea va loro a genio, ma in effetti non hanno altra scelta su questo punto. Non ci credevate veramente finché non siete entrate nella Chiesa dell’Unificazione. Le donne di questa società americana della “melting pot”, dicono che dovrebbero essere loro il soggetto. Alla fine chi prevarrà, le donne americane unificazioniste o le donne della società americana “melting pot”?

Se queste donne americane insistono nell’idea che le donne sono il soggetto, alla fine possiamo portare le donne dall’Africa e dall’India e attraverso di loro seminare il vero seme. Allora le donne americane che pretendono di mantenere la loro soggettività si troveranno certamente di fronte a dei problemi. Qual è il vostro ruolo di donna? Siete come un campo in attesa di essere seminato. Qualunque seme il contadino semini nel vostro campo, dovete produrre. In quanto campo, avete il lusso di dire al contadino che tipo di seme seminare nel vostro campo? Non avete assolutamente scelta. Alle donne americane non piace quest’idea. Per rispondere affermativamente al Padre su questo argomento, avete dovuto fare un cambiamento veramente drastico nel vostro modo di pensare. Una volta che il contadino ha seminato il seme nel vostro campo, potete reclamare il frutto di quel seme, il raccolto come vostro? A chi appartiene il raccolto? (Al padrone del seme.) Quindi, a chi appartengono i figli? (Al marito.) Assolutamente al marito.

La costituzione americana tratta il problema della custodia dei figli in modo sbagliato. Perciò dobbiamo cambiare quella particolare parte della costituzione americana. La responsabilità della donna è seguire il marito. Se vostro marito rappresenta le ossa del vostro corpo, voi siete nella posizione della carne. Quindi voi due dovete diventare uniti, altrimenti finiremo con due origini, due direzioni e due effetti. Quando una coppia divorzia, di solito chi vuole avere la custodia dei figli? (Le donne.) Dato che capiamo la verità, queste donne non dovrebbero essere considerate delle ladre se reclamano i loro figli? Voi donne in cuor vostro non sentite che sono delle ladre. Allora il Padre vi sta dicendo una bugia? (No.)

Il padre è nella posizione verticale. Quindi, se volete salire sulla scala verticale, dovete salire su vostro padre. Vostra madre è nella posizione orizzontale del campo. Il capo della vostra famiglia è vostro padre, non vostra madre. Lui è nella posizione di re della famiglia. E per quanto riguarda le famiglie americane? Ci sono molti tipi di padri e di madri. Tutto è confuso e mescolato. Ciò dimostra che hanno completamente trascurato questo principio. Se la costituzione di questo paese fosse stata scritta in modo che, nel caso una coppia divorzi, i figli dovrebbero rimanere al padre, allora la moglie che desidera divorziare dovrebbe andarsene via liberamente senza prendere nulla. Se le cose stessero così, avremmo molto meno divorzi in questo paese. Supponete che tutti i figli desiderino seguire il padre, non pensate che alla fine la madre tornerebbe indietro per amore dei suoi figli? Non pensate che ci sarebbero maggiori possibilità di recuperare quella famiglia in questo modo? Non importa quanto possa essere fertile il vostro campo, se non c’è nessun contadino a seminare il seme, il vostro campo sarà sciupato.

I seni ben sviluppati delle donne esistono per il bene dei figli. Anche i loro fianchi esistono per i figli. Il volto di una donna è bello per suo marito. Se seguite questa linea fino a raggiungere il punto centrale del vostro corpo scoprite una sorgente di vita. Essa appartiene a voi o a vostro marito? (Al marito.) Ciò significa che voi non possedete nulla. Tutto ciò che avete appartiene o a vostro marito o ai vostri figli. Nessuno può mettere in discussione questo fatto. Certamente i membri del movimento di liberazione delle donne si opporrebbero alle parole del Padre. Come possiamo pretendere la parità come donne quando neppure ai giochi olimpici c’è una donna che ha gareggiato con gli uomini e li ha vinti. Gli uomini sono più grandi e più forti delle donne. Anche se una donna diventasse una campionessa nella lotta, pensate che avrebbe la possibilità di vincere il campione della lotta maschile? (No.) Come potete pretendere l’eguaglianza? L’eguaglianza esiste, ma solo centrata sul vero amore. Solo grazie al vero amore. Con il vero amore al centro potete pretendere l’eguaglianza. Quando le due forme quella concava e quella convessa si uniscono totalmente, allora li esiste l’eguaglianza. L’eguaglianza esiste, ma solo centrata sul vero amore. Non c’è nessuna eguaglianza nel regno dell’amore così come è praticato nel mondo secolare.

Noi unificazionisti possiamo sembrare dei mendicanti, ma dove viaggia questo vero amore, si può viaggiare a qualunque velocità si desideri. Potremmo andare da Dio in un secondo e penetrare persino nel Suo trono e sederci sopra di Lui. Questo è il potere del vero amore. Dio accoglierà e abbraccerà il vero amore in qualsiasi momento, indipendentemente dalla stagione, dal tempo o dal luogo. Ogni volta che il Padre non è in America, pochissimi membri americani vanno a Belvedere. Però, appena sentite che sta arrivando il Padre, anche se tanti di voi non sono qualificati per essere qui, cercate tutti di partecipare e di imparare qualcosa. Veniamo tutti con la speranza che il Padre parlerà solo per poco tempo, ma di solito il Padre parla per più di sei ore.

Se volete dare il bacio del vero amore ai Veri Genitori e ai Veri Figli, vorreste che fosse un bacio corto o un bacio che dura diverse ore? (più lungo.) Con questa stessa mentalità sedete di fronte al Padre per molte ore. Nelle vostre famiglie, i figli che apprezzano veramente il cuore del padre che lavora duramente per sostenere la famiglia, piangerebbero insieme a lui. Sosterrebbero il suo lavoro e cercherebbero di aiutarlo. Questo è il cuore di una vera famiglia. Quindi, poiché il messaggio del Vero Padre è un messaggio di vero amore, se continua per migliaia d’anni, saremo ancora felici di riceverlo. Non è vero? (Sì.) Il vero amore contiene questo tipo di valore altissimo.

Nel mondo spirituale non avrete bisogno di mangiare nulla né di lavorare per vivere. Allora cosa farete nel mondo spirituale? Naturalmente, se voleste gustare un cibo particolarmente squisito che non avete mai assaggiato nel mondo fisico, potete farlo. Tuttavia, ci dovrebbe essere qualcuno o qualcosa che desiderate avere persino per diecimila anni senza stancarvi mai. Ci dovrebbe essere qualcuno che volete abbracciare per diecimila anni senza annoiarvi. Dovrebbe esistere questo tipo di oggetto. Solo il potere del vero amore può creare questo tipo di ambiente e di atmosfera. Nient’altro. Quando il Padre lascia l’America sentiamo come se tutto il paese fosse vuoto, non è vero? (Sì.) Immaginiamo un padre e una madre con sei figli, una famiglia di otto membri. Al mattino il padre va a lavorare e ritorna la sera. Se quando torna a casa ci sono solo i suoi figli e la moglie è fuori, il padre può dire che a casa non c’è nessuno. Allora i suoi sei figli potrebbero protestare: “Padre, noi sei siamo qui. Come puoi dire che non c’è nessuno in casa?” Se questi figli arrivano veramente a capire perché il padre sente che la casa è vuota quando la madre non c’è, allora sentiranno gioia, la gioia di sapere quanto il padre ama la madre.

Inoltre, i vostri genitori e nonni saranno pieni di felicità se venendo a casa e trovando che vostra moglie non è a casa dite per caso: “Non c’è nessuno in casa.” Allora i vostri genitori e nonni vi sorrideranno. Saranno felici perché quando si tratta del rapporto marito e moglie c’è questa unità dove la parte concava e quella convessa si uniscono insieme. Nessun altro è in grado di interferire in quel processo, né i vostri fratelli e sorelle, né i vostri genitori, né i vostri nonni. Nella posizione di nonni dovete aiutare i vostri figli e nipoti a trovare il loro sposo in modo che possano realizzare il loro destino di formare unità tra concavo e convesso.

Dato che la legge universale cerca quell’unità e la protegge, se qualcuno nella vostra famiglia, tribù o nazione dovesse opporsi a questo processo, alla fine sarà distrutto. Il processo di unificazione fra marito e moglie dovrebbe idealmente essere appoggiato da tutto l’universo che è composto anche dalla vostra famiglia. In questo caso, ogni volta che una coppia è fuori a passeggio, mano nella mano, verrebbe accolta e invitata da tutti. Questo tipo di mondo di pace e di gioia sarebbe il Regno dei Cieli in cielo e sulla terra.

Una volta che si è formata un’unità assoluta fra marito e moglie il vostro valore è grande come quello di Dio. Questa è proprio la chiave che Dio sta cercando. Lì c’è vera eguaglianza. Non pensate che i vostri genitori e nonni abbiano vissuto una vita di totale unità fra marito e moglie? (Sì.) Anche i vostri figli cercheranno quella vita. Questo è un processo eterno. Non importa quanto ricchi e istruiti possiate diventare, finché non esiste una totale unità fra marito e moglie in termini ideali, non può esserci né pace, né felicità, né unificazione, né ideale.

Riferendoci al tema di oggi, dove volete vivere la vostra vita? Nel petto del vostro sposo o in America? (Nel petto dello sposo.) È vero? (Sì.) Come volete vivere la vostra vita? Esistono genitori e nonni che vogliono vedere la separazione della vostra coppia? (No.) Non ci sono famiglie, nazioni mondo che desiderano la separazione della coppia. Anzi desiderano proteggere la famiglia. C’è qualcuno che si oppone all’idea dell’unità totale fra marito e moglie che è la forma ideale della coppia? Se tutti voi sostenete quest’ideale e volete diventare questo tipo di coppie, mostrate le mani al Padre. Dato che capite il messaggio del Padre, siete qualificati a seguire la strada che porta al Regno di Dio.

Una volta che avete afferrato il vostro coniuge ideale centrati sul vero amore, dovreste lasciarlo andare? (No.) Dovreste rimanere attaccati al vostro sposo per tutta l’eternità? (Sì.) Perché? Perché questa è la via del vero amore eterno. Dopo che una coppia si unisce nel rapporto sessuale non può mai separarsi. Insieme al suo partner d’amore appartiene al mondo illimitato del vero amore. Allora, desiderate dimorare in seno al vostro partner di vero amore? (Sì.) Chi dice di non essere d’accordo con quest’idea è nella posizione delle foglie che cadranno a terra e scompariranno, non diventeranno mai rami del tronco.

Allora, come intendete vivere? Poiché il primo amore che Dio vi ha dato è così prezioso dovete tenerlo stretto e non abbandonarlo mai. Non importa quanto possiate praticare il sesso libero, non sperimenterete mai il grado di eccitazione e di gioia che sperimenterete col vostro primo sposo d’amore che Dio vi ha dato. Ora nella società americana non possiamo vedere persone che apprezzano e hanno a cuore il loro primo amore. Una nazione del genere è dunque destinata a perire. Gli unificazionisti apprezzano e hanno a cuore il loro primo amore? (Sì.)

Forse non possediamo ricchezze, ma quando si tratta del sogno della nostra vita di fede, siamo re e regine che abitano nel palazzo del mondo ideale eterno. Noi crediamo nell’esistenza di quel regno ideale e ci impegniamo costantemente ad essere collegati a quel mondo ideale.

C’è un’ideologia superiore agli insegnamenti dell’Unificazionismo? (No.) Perché dite di no? Perché l’Unificazionismo è cosiffatto che una piccola donna è capace di liberare e portare alla perfezione un uomo che può diventare il re del mondo, ed è capace di liberare e perfezionare persino Dio. Questo tipo di potere è insito nell’insegnamento unificazionista. Finché quest’ideale non sarà realizzato, la Chiesa dell’Unificazione non perirà mai.

Gli americani sono fieri dello spirito e degli insegnamenti dei Padri Pellegrini. Ma il loro insegnamento e il loro spirito non sono nulla in confronto all’Unificazionismo. Il modo in cui tutti voi ridete indica che siete diventati Moonisti. Vi dispiace di essere diventati Moonisti o vi sentite fortunati? (Fortunati.) [Il Padre scrive alla lavagna] Siete capaci di distinguere la differenza fra questi due caratteri? [Indicando la lavagna] Questo carattere rappresenta la luna. Questo rappresenta il padre. Quindi Moonismo significa genitorialismo. I caratteri cinesi che indicano il padre e la luna hanno entrambi il significato di due persone sulla terra che servono Dio con caratteristiche duali. Inoltre, il carattere cinese che indica il cielo significa due persone.

Le singole lettere della lingua inglese non hanno nessun significato, rappresentano semplicemente un suono. Invece, ogni carattere cinese ha un significato importante. Le persone che usano e parlano le lingue orientali sono in grado di stare in alto e di guardare la situazione generale dall’alto. La struttura di una lingua orientale come il coreano e quella di una lingua occidentale come l’inglese sono molto diverse. Nella lingua inglese c’è solo una parola per descrivere, ad esempio l’azione di “tremare”. Invece nella lingua coreana c’è una descrizione più profonda di quel particolare movimento. Per questo vantaggio, persino nell’ambito della struttura linguistica, l’Asia si trova in una posizione più vicina a Dio per poter ricevere il Signore del Secondo Avvento, perché il Padre è stato educato in quella particolare cultura.

Dove dovremmo vivere? In seno alla coppia di vero amore. [Il Padre si rivolge a un fratello nero tra i presenti] Devi ritornare da tua moglie per l’eternità. Sei d’accordo? E se una bella donna ti seduce? Cosa farai? Rispondi chiaramente al Padre, non bisbigliare. (La rifiuterei.)

Ora il Padre si avvicina agli ottant’anni. Tuttavia, quando era più giovane era più bello. Tante donne hanno cercato di sedurlo. Erano tutte attratte dal Padre e si innamoravano di lui. Per questo il mondo secolare sparse la voce che se andate dal Reverendo Moon non scapperete più da lui. Amate tutti il Vero Padre? (Sì.) La vostra risposta è troppo forte. Se amate veramente il Padre dovete rispondere piano. (Risate.) Amate veramente il Vero Padre? (Sì.) È meglio segnalare piano al Padre che lo amate piuttosto che urlare. Quando indicate tranquillamente al Padre allora potete comunicare segretamente senza parole, mentre se gridate non c’è nulla, non c’è nessun collegamento. Tra un marito e una moglie che si amano basta un semplice gesto per comunicare profondamente.

Né Adamo né Eva erano l’origine. Il punto del vero amore dove potevano diventare uniti era il punto di origine. Una volta diventati totalmente uniti non avrebbero potuto separarsi mai più. Questo è il luogo dove dimora il vero amore. Allora essi diventano una coppia ideale centrata sul vero amore. Dov’è l’origine del vero amore? Qual è la vostra risposta? Il luogo d’unione dell’uomo e della donna ideali nel vero amore è l’origine. Se non vi collegate attraverso i vostri organi sessuali non c’è nessuna possibilità che l’amore di marito e moglie siano legati per l’eternità. Capite come sono preziosi e importanti gli organi sessuali dell’uomo e della donna? Nulla può sostituire il loro valore. Solo la partnership del vero amore può controllare per sempre quel luogo. Quindi il matrimonio ideale fra l’uomo e la donna e la loro prima notte di amore sessuale sono la cosa più preziosa di tutto l’universo.

Non c’è altro luogo in cui si possa trovare la verità universale e l’ideale. Quando il Padre ha scoperto che questa verità e questo ideale dimorano nel nostro stesso corpo è rimasto molto sorpreso. Perciò dovremmo dimorare in seno alla coppia di vero amore. Come marito e moglie, senza rimanere aggrappati all’organo sessuale del vostro partner, come potete continuare la vostra vita coniugale? Questa è la via ideale delle coppie sposate. Capite? (Sì.) Avete tutti gli organi sessuali o no? (Sì.) Dio è un Dio maschio o femmina? Qual è la differenza fra l’organo sessuale di Dio, che è l’origine del vero amore, e l’organo sessuale degli esseri umani che è il risultato del vero amore di Dio? Hanno lo stesso valore.

Il nostro organo sessuale ha il desiderio di conquistare il Re dei re dell’universo. Il marito è in posizione di re e Dio è nella posizione di Re dei re. Questo è il palazzo del vero amore, della vera vita e del vero lignaggio. Senza quest’organo non possiamo creare il mondo ideale. Il mondo secolare ha considerato l’organo sessuale come la peggiore delle cose, perché attraverso quest’organo tutta l’umanità è stata distrutta. Ecco perché Dio ha desiderato che l’umanità vivesse una vita di castità e seguisse la via dell’ascetismo attraverso le varie religioni. Nonni, genitori, marito e moglie, fratelli e sorelle (le loro coppie) tutti si aggrappano all’organo sessuale del proprio sposo. Ecco perché c’è eguaglianza. Se questo equilibrio è spezzato, tutta la famiglia sarà squilibrata. Se la vita sessuale ideale di marito e moglie è infranta, tutta la famiglia sarà scossa.

Quando voi donne americane riceverete il vostro sposo lo terrete stretto per l’eternità o cercherete di cambiario? (Lo terremo per l’eternità.) Come fondatore della Chiesa dell’Unificazione il Padre ha rivelato l’importanza e il valore dell’organo sessuale, proprio quell’organo che il mondo considera la cosa assolutamente peggiore. Ecco perché il Padre è stato bollato come eretico. Tuttavia, la verità è che la caduta dell’uomo è avvenuta a causa di un rapporto d’amore falso, un uso sbagliato degli organi sessuali originali. Invece di stabilire fra loro il centro ideale, Adamo ed Eva deviarono e crearono un centro falso. La linea di divisione fra il cielo e l’inferno è il vostro organo sessuale. È la verità? (Sì.) Assolutamente.

Se fate un cattivo uso del vostro organo sessuale siete condannati all’inferno. Se lo usate correttamente siete destinati al cielo. Questa è una chiara linea di divisione. Quindi la Chiesa dell’Unificazione insegna il processo di ricreazione. Poiché la posizione originale fu perduta, dobbiamo ricrearla per poter entrare nel Regno dei Cieli. Nessuno ha apprezzato il valore dell’organo sessuale umano finora. Come marito e moglie diventate una coppia ideale e generate figli che saranno veri figli per l’eternità. Anche se generate dei veri figli nella vostra famiglia, se uno di loro devia e cade, sarà destinato all’inferno. Coppie benedette conoscete chiaramente voi stesse meglio di chiunque altro. In questo momento la vostra coscienza vi dice chiaramente se appartenete al cielo o all’inferno. La vostra strada verso il cielo è un cammino lungo davanti a voi. Se la vostra vita è a zigzag non potrete mai superare i confini del regno di Satana. Pensate alla vita del Padre, che avanza costantemente senza mangiare e riposare come si deve.

Chi tra voi è venuto qui per la prima volta ad ascoltare il discorso del Padre, ricordi che la linea di divisione fra il cielo e la terra è nel rapporto col vostro sposo. Se seguite la strada dei Principi Divini alla fine apparterrete al cielo. Però, se usate male il vostro organo sessuale, finirete all’inferno. Ricordate questo insegnamento. Una volta che siete legati insieme attraverso il vero amore non potete mai essere separati come marito e moglie.

Quando siete veramente stanchi, invece di dormire da soli per otto ore, mettete la testa sul grembo di vostra moglie e dormite solo trenta minuti e recupererete più forza che con otto ore di sonno da soli. Quando vostro marito torna dopo una lunga giornata di lavoro, invitatelo a riposarsi sul vostro grembo per trenta minuti o un’ora. Poi, quando si sarà completamente ripreso, lo potrete condurre gentilmente in bagno a farsi una doccia.

Le coppie benedette della Chiesa dell’Unificazione sono felici o infelici? (Felici.) Ci sono così tanti membri anziani coreani che hanno lasciato le loro mogli e la loro famiglia in Corea per seguire il Padre in America. Hanno passato cinque, dieci, dodici anni senza le loro spose. Però non si preoccupano di loro. Hanno fede che le loro famiglie vivranno in pace in Corea. Poiché vivono separati senza doversi preoccupare del loro coniuge, mettono su peso e hanno un aspetto persino più luminoso. Dopo cinque o sette anni di separazione il loro amore cresce come una montagna. Quando queste due montagne si incontrano fanno un rumore grosso come un tuono. Che meraviglia. Questo è il nostro sogno d’amore. Avete effettivamente sperimentato questo?

Nella società americana le persone non considerano questo tipo di sogno perché vanno dietro al sesso libero. Se vivete veramente la vostra vita vicino al vero amore di vostra moglie, non pensate che lei dovrebbe darvi il benvenuto? I mariti dovrebbero offrire il loro vero amore alle mogli e le mogli ai mariti. Se avete abbastanza soldi da vivere la vita senza lavorare e vi incatenate a vostra moglie in modo da non poter essere mai separati l’uno dall’altra e vivere tutta la vita così, nessuno vi biasimerà. Se vi trovate in questa posizione, potete praticare ogni livello di fare l’amore. Andate a praticate ogni livello di fare l’amore. Voi siete il centro di tutto l’universo. Anche se passaste tutta la vita a praticare tutte i veri modi di fare l’amore, non potrete mai praticarli tutti. Ce ne sono semplicemente troppi.

Ora sapete dove e come dovremmo vivere la nostra vita. Chi capisce chiaramente ed è pronto a vivere questo tipo di vita, mostri le mani al Padre. Se mettete veramente in pratica questo, anche senza credere in Gesù andrete dritti in cielo. Amen. (Applausi.) Questo modo di vita non è centrato solo sulla famiglia, ma include il mondo intero. Dobbiamo ricordare che la mia coppia è il centro della mia famiglia, del mio clan, della mia tribù, della mia nazione, del mio mondo e persino il centro di Dio. Questo è il tipo di orgoglio che dovremmo avere. Come Dio è formato dalle caratteristiche duali di più e meno, quali marito e moglie siamo una manifestazione di Dio e seguiamo questo principio. L’origine, la direzione e l’effetto devono essere uniti tramite l’unità fra marito e moglie. La vita che praticheremo è una vita fatta di investire e dimenticare. Lo faremo? (Sì.) Vivere per gli altri è la qualità di vita a cui ci riferiamo.

In base a questo standard di vita, possiamo dividere il mondo in due categorie: la vita urbana e la vita rurale. A quale vorreste appartenere? (Alla vita rurale.) Recentemente il Padre ha sentito dire che studiosi di tutto il mondo sono giunti alla conclusione che gli esseri umani generalmente desiderano ritornare allo stato di nudità. Perché abbiamo questo desiderio? Quando fate l’amore come marito e moglie, lo fate nudi, non è vero? (Sì.) (Risate.) Se questa idea vi piace, va bene, ma non c’è bisogno di riderci su.

In America c’è l’abitudine di salutarsi con un lungo abbraccio o con un bacio. Quando il Padre è arrivato per la prima volta in America c’erano tante donne che cercavano di salutarlo in questo modo. Anche in Sud America si è verificato questo tipo di fenomeno. Il Padre ha posto un limite attorno a sé, così oltre un metro nessuno può avvicinarsi a lui. È molto difficile, in effetti. Che genere di abitudine di baciarsi è questa? Ha origine dalla caduta o è la tradizione originale di baciarsi che Dio diede ad Adamo ed Eva? (Dopo la caduta.) Quindi il Padre vuole respingerla.

Pensate che Dio preferisca la vita di città o quella di campagna? (La vita di città). Perché? Dio, innanzitutto, cominciò col creare l’ambiente. Creò il sole, l’aria, l’acqua la terra. Se qualcuno di questi elementi manca, non può esistere nulla. Quindi Dio è il re degli scienziati. Non pensate che Dio era felice dopo aver creato la terra? Deve aver sentito che, utilizzando tutti gli elementi del suolo, avrebbe potuto creare il suo partner d’amore. Dio creò la terra dal Suo amore e dalla Sua compassione, così alla fine poté creare il Suo partner d’amore. Noi, quali compagni d’amore di Dio, abbiamo il compito di amare questa terra tanto quanto l’ama Lui.

Quando Dio creò l’universo, pensate che era nudo o vestito? (Nudo.) Dovete pensare profondamente a queste cose. Era talmente felice da rotolarsi nella terra, ebbro di felicità? Egli ha creato questa terra e ama ogni aspetto della creazione e voleva assorbire ogni elemento di questa terra in Sé stesso. Proprio come quando voi e vostro marito vi amate veramente, vi toccherete soltanto le mani o ogni parte del corpo?

Quando i bambini piccoli giocano nudi nella sabbia, non fanno caso se si sporcano o si bagnano il corpo. Giocano felici nella sporcizia: Quando Dio creò questo pianeta terra, non pensate che si rotolò anche Lui nello sporco e giocò? Anche se di fatto non lo fece, pensate che Dio sarà dispiaciuto perché il Rev. Moon dice una bugia a questo proposito? No. A Dio non dispiacerebbe. Ne sarebbe orgoglioso. Avete visto dei piccoli bambini innocenti che cercano di mangiare la sporcizia? (Sì.) Succede. Se noi esseri umani mangiassimo questo piccolo pezzo di argilla una volta al mese, probabilmente procurerebbe una salute ai nostri corpi. Alcuni scienziati in futuro potranno studiare questo fenomeno e spiegarlo. Assorbiamo nutrimento dal cibo. Tutte le varietà di cibo sono prodotti della terra. La fonte del nutrimento delle piante è nella terra in cui crescono.

Il Padre ha promesso alla Vera Madre che avrebbe parlato solo due ore stamattina, ma ha già superato questo limite di tempo. Perciò ora concludiamo. (No.) Se il Padre vi insegna di più, semplicemente ve lo dimenticherete. Concludiamo il discorso di stamattina. Anche se il Padre ha speso due ore e mezzo stamattina, può dare la conclusione in due minuti.

Poiché capisco che Dio ama il pianeta terra più di chiunque altro, allora, quali figli e figlie di Dio ameremo il pianeta terra più di Lui. Se sfidate Dio dicendo che da ora in poi amerete la terra più di Lui, Dio non vi odierà. Avete mai sentito il pianeta terra lamentarsi di essere amato di più? Qualunque cosa facciate alla terra, sia buona o cattiva, lei sta sempre zitta. Quando vi lavate la faccia con l’acqua e la gettate a terra, lei non si lamenta. Anche quando seppellite i cadaveri nella terra, il pianeta terra li accoglie.

La Corea ha più di 7.000 anni di storia. In effetti la sua storia è più antica di quella cinese. Esiste una teoria secondo cui persino la creazione dei caratteri cinesi fu opera degli antenati originali dei coreani. La lingua coreana stessa contiene le caratteristiche duali di soggetto e oggetto. Allo stesso modo, anche i caratteri cinesi sono composti da soggetto e oggetto. Quindi è logico concludere che i coreani hanno creato i caratteri cinesi. Persino Confucio desiderava viaggiare in oriente, dov’è situata la Corea. I coreani erano dei campioni come arcieri. A loro non piaceva uccidere. Dalla Manciuria si ritirarono nella penisola coreana dove si stabilirono come contadini. Amavano la pace, non attaccavano mai per primi altri paesi; dovettero combattere a causa delle invasioni di forze straniere, altrimenti non attaccavano mai.

La strategia di Dio è di essere colpiti per primi e poi reclamare tutto indietro, non attaccare mai per primi. La caratteristica dei coreani è la pazienza e venerano i loro antenati come Dio. Allevano i figli come Dio. Anche se devono saltare i pasti, le madri coreane aiutano sempre i loro figli per assicurare loro un’educazione migliore. Il Padre predice che nelle scuole della Ivy League in America entreranno sempre più studenti coreani. Alcuni dei veri figli si sono già laureati ad Harvard mentre altri stanno studiando lì adesso. Hyun Jin Nim è stato accettato dalla Harvard Business School. Anche In Jin Nim sta studiando ad Harvard. Ci sono pochissimi studenti che sono in grado di farcela ad Harvard. Però nella vera famiglia forse avremo presto una mezza dozzina di laureati ad Harvard. Pensate che il Padre sia un uomo intelligente? (Sì.) Non mi piace questa parola.

Essere intelligenti porta sempre dei guai. Se il Padre sente qualcuno affermare che gli ci sono voluti tre anni per realizzare qualcosa, il Padre risponde immediatamente che lui potrebbe farlo in tre giorni. Recentemente abbiamo aperto una mostra a São Paolo per dieci giorni. È stata aperta perché tutta la nazione del Brasile venisse a vederla. La gente è rimasta ammutolita. Persino il Padre era sorpreso quando ha visto la mostra. In realtà quello che esponiamo a São Paolo è solo un quinto di ciò che ha realizzato il Padre.

Fermiamoci qui. Altrimenti mi ci vorrà tutto il giorno. Vi ecciterete e dimenticherete tutto. Amiamo il pianeta terra. È una bella campagna questa? (Sì.) L’avete provata? (Sì.) In passato avete amato il pianeta terra? Questo è il problema. Il pianeta terra è il capolavoro della creazione di Dio e quindi dobbiamo amare la terra come Lui la ama. Ci sono tante varietà di colori di terra. È morbida a toccarsi. In effetti, i cosmetici delle donne potrebbero essere prodotti dal suolo. Sarebbero molto salutari. Il Padre sta pensando di usare l’argilla pura per preparare un prodotto per il bagno. Immergendosi in quel prodotto potreste diventare molto più sani. Il Padre potrebbe promuovere quest’idea in termini commerciali. Il suolo contiene tutti gli elementi nutritivi che assorbiamo attraverso il cibo. Se usiamo la fonte originale nella nostra vasca da bagno possiamo assorbirla anche in questo modo. Amiamo la terra. (Sì.)

Dato che qui oggi avete proclamato questo, ogni volta che camminerete per le strade della città dovrete affermare che le strade e i marciapiedi di cemento e di asfalto sono vostri nemici. Dovete cercare il suolo puro. Chi ha creato questa cultura dell’asfalto? Le cosiddette culture civili. Sono stati gli abitanti delle città o delle campagne a distruggere maggiormente l’ambiente? Le città del mondo sono come castelli malvagi circondati da mura. Se il Padre dice che gli abitanti delle cosiddette città civili sono la causa della distruzione dell’ambiente, è vero? (Sì.) L’inquinamento è causato soprattutto dagli abitanti delle città. Anche l’immoralità e la distruzione degli standard morali sono il risultato della vita urbana. Dentro la città ogni cella individuale è divisa da mura di cemento. Non importa cosa succede fuori nel mondo, gli abitanti delle città mantengono le distanze e perseguono i loro desideri egoistici. Perciò le città sono i palazzi di Satana.

I bambini che crescono in queste città giocano con giocattoli ed animali di plastica. Non c’è nessuna comunicazione animata fra questi bambini e i loro giocattoli. Invece, i bambini che crescono in campagna sperimentano un dare e avere animato con la vera creazione. Imparano i vari tipi di creature, tutti i vari colori degli uccelli e degli animali. Se date da mangiare agli uccelli regolarmente ogni mattino, centinaia di tipi di uccelli diversi verranno da voi aspettandosi di essere nutriti. In Sud America il Padre ha avuto quest’esperienza. Nella vita rurale tutto è a nostra disposizione, perché Dio è il padrone di questo mondo. Chi è il proprietario, Adamo od Eva? (Adamo.)

Quando il Padre cresceva sentì che doveva conquistare ogni aspetto della creazione. Una volta il Padre catturò un uccello madre insieme a tre uccellini e li tenne in casa sua. In quel momento il Padre non si rendeva conto che c’era un uccello padre. D’improvviso l’uccello padre apparve e cominciò a piangere con voce triste. Quando questo uccello padre guardò il Padre, pianse ancora di più perché il Vero Padre era il distruttore della sua famiglia. Allora il Padre liberò gli uccelli, uno ad uno. Il tono triste della canzone dell’uccello padre diminuì. Alla fine, quando tutti e tre gli uccellini furono liberati, questo padre uccello sembrava contento. Ma quando fu liberata la madre allora tutta la famiglia di uccelli salutò il Padre e poi volò via. Come faceva il Padre a sapere che lo avevano salutato? Perché fecero un volo intorno alla sua casa e poi volarono via. (Ooh!) Ooh! (Risate.)

Il Padre sta condividendo qui con voi una piccola esperienza. Vi prego, ricordatela quando pensate di dare dei giocattoli di plastica ai vostri figli. Essi non possono sperimentare qualcosa di simile a quello che il Padre ha condiviso con voi, con dei giocattoli di plastica. Durante la sua giovinezza in Corea il Padre ha toccato ogni tipo di creature a cui si potete pensare. Se il Padre si mettesse a raccontare altre storie come queste non finirebbe più. Ma il Padre condividerà un’altra esperienza. Un giorno il Padre vide un grosso pesce persico in uno stagno piccolo e profondo. Il Padre capì che quello era il pesce persico più grande che avesse mai visto e decise di catturarlo. Gli ci vollero quaranta giorni, giorno e notte, finché alla fine lo pescò.

Il Padre ha pescato quasi ogni specie di pesci nell’oceano Atlantico e Pacifico. In Sud America gli hanno detto che in una particolare area c’erano più di 3.600 specie di pesci. Ora questa è la sfida del Padre, pescarli tutti. Dovete essere grati al Padre perché fa questo. Perché alla fine lui costruirà allevamenti di pesci per più di 3.600 specie di pesci. Allora i vostri figli trarranno beneficio da questo. Studiando queste cose, tante diverse lauree possono essere create dai vostri figli. Perciò, volete vedere il Padre smettere di pescare in Sud America o continuare per il bene delle nostre future generazioni? (Continuare.) Perché? Il Padre vuole sapere quanto amore Dio ha messo nella creazione di tutte le cose.

Avete mai pensato alle migliaia e migliaia di sfumature di colori che ci sono nella creazione? Non c’è un solo pesce che non sappia cantare in Sud America. Questa è la realtà. Volete andare lì? (Sì.) Se volete andare in Sud America col Padre, dovete pescare ogni giorno per tre anni. Dite ancora che volete venire? (Sì.) Siete pazzi! Pensate che ci dovrebbe piacere la pesca? (Sì.) Non dobbiamo uccidere i pesci per il gusto di ucciderli. Ecco perché il Padre vuole creare degli allevamenti di pesci. Dobbiamo dare amore ai pesci. Poiché il Padre è uno che predica il vero amore, vuole creare questi allevamenti di pesci in tutto il mondo. II resto del mondo sta distruggendo l’ambiente senza pensare al futuro, ma il Reverendo Moon va avanti per creare un mondo nuovo, una natura nuova e un nuovo ambiente.

La via della restaurazione è la via della ricreazione. Il padre originale perse tutto, perciò il Vero Padre sta ricreando tutto. Quando sentiamo suonare la New York City Orchestra ci sentiamo ispirati, ma quando andate in Sud America e vi sedete in mezzo all’orchestra della natura al mattino presto quando spunta il sole, non c’è confronto. Tutti i contadini sono capaci di imitare i suoni della natura. A volte il Padre si confonde perché non capisce se qualcuno sta effettivamente cantando oppure no. Allora quando guarda è una rana. (Risate.) Stando in mezzo alla natura i vostri cinque sensi sono stimolati a fondersi e a mescolarsi con tutto.

Esiste sempre il rapporto soggetto oggetto, maschio e femmina, all’interno della creazione. Questa è una formula assoluta. Tutti gli esseri creati hanno un sistema di coppia. Anche i cinque organi degli esseri creati sono formati da un sistema di coppia. Inoltre, nelle nostre relazioni, opera il rapporto soggetto e oggetto. Con me al centro, c’è il mio coniuge, i miei figli e i miei genitori. Centrati sul rapporto ideale possiamo costruire una famiglia ideale. Padre e figlio, marito e moglie, fratelli e sorelle. Questo è lo scopo dei tre oggetti. Nessuno vuole diventare orfano. Abbiamo tutti bisogno di fratelli e sorelle, dei nostri genitori, del nostro sposo e dei figli. Questo è il modello per la famiglia.

Genitori e figli dovrebbero unirsi in questo punto [Il Padre disegna alla lavagna un diagramma che indica questo.] Marito e moglie dovrebbero unirsi in questo punto. Fratelli e sorelle in questo. I figli crescono fino al livello di sposa e di sposo e poi si sposano. Una volta raggiunto questo livello, Dio scenderà dal mondo invisibile e dimorerà con noi. Dio stesso consiste di più e meno, sung sang e hyung sang. Adamo ed Eva sono in posizione più e meno, sung sang e hyung sang. Questo punto centrale rappresenta più e meno uniti a livello fisico. Allora Dio, che ha più e meno in Sé stesso, scenderà verticalmente e si unirà a loro in questo punto. Dio può essere nella posizione di antenato verso i figli, le coppie e i genitori. Dio si collega verticalmente a tutti questi livelli del mondo orizzontale. Non importa a quale livello vi riferiate, Dio è sempre in posizione di soggetto.

Dio è il seme dei vostri genitori, della vostra tribù, nazione, mondo e universo. Dal punto di vista verticale ci sono otto diversi livelli. Una volta raggiunto questo livello con Dio al centro [indicando il diagramma] possiamo viaggiare avanti e indietro in completa libertà. Nella famiglia di Adamo la figura del padre era Dio. Il centro rimane sempre uno. Non importa quanti livelli ci sono, l’asse è invariabile. I figli devono ruotare 180 gradi attorno alla madre in unità. La posizione centrale del padre non può essere sostituita. La posizione della madre, invece, può essere sostituita. La posizione della madre è 360 gradi attorno al padre. Capite, voi donne americane? Tutte voi dovete salire la scala del marito per raggiungere Dio. Il padre è responsabile della madre e dei figli. Una volta che la vostra famiglia è totalmente unita, la nazione deve diventare responsabile della famiglia. Quando in tutto il mondo esistono queste nazioni, il Re dei re dev’essere responsabile di tutte queste nazioni.

Quando questo sistema del mondo è trasferito naturalmente in Cielo, diventerà il Regno dei Cieli in cielo. Una volta che sperimentiamo questa vita nel mondo fisico, quando entriamo nel mondo spirituale, condividiamo il sangue e la carne di Dio. Non importa quanto possa essere difficile, non seguite solo vostra madre. Tuttavia, nel mondo occidentale non vediamo il tipo di tradizione che il Padre sta descrivendo. In Corea questa tradizione esiste. Una volta che è stabilito l’albero della famiglia seguendo il lignaggio del figlio maggiore, non importa quanto possa essere giovane il figlio maggiore della vostra famiglia, tutti gli zii del lignaggio del secondo figlio dovranno rispettare il lignaggio del figlio maggiore. Questo è l’unico asse.

Quindi, la madre e i figli dovranno tutti salire la scala del padre per raggiungere una dimensione più alta. Se tutta la famiglia si unisce, allora insieme salirà la scala del re nazionale. Poi salirà la scala del Re dei re a livello mondiale. Alla fine salirà fino a Dio. L’unica cosa di cui ci dobbiamo preoccupare è il seme della vita che segue questa linea verticale. Il seme è importante ma la madre è come una figura che oscilla di 360 gradi. La madre rappresenta un campo che aspetta che il seme venga seminato. Perciò la moglie deve assolutamente seguire il marito.

Se siete abbandonati da vostro padre e da vostra madre potete rivolgervi ai vostri nonni o zii. Abbiamo bisogno di questa gerarchia. Questa è la struttura del lignaggio del figlio maggiore. Le donne americane forse sentiranno che la spiegazione della vita fatta dal Padre non attribuisce a loro assolutamente alcun valore. Le donne sono come un cesto che riceve. Il cesto è vuoto. Il vostro valore sarà determinato dal contenuto che tenete nel vostro cesto. Il Padre suggerisce che utilizziate la vostra bella faccia, il petto e i fianchi ben sviluppati e generiate quanti più preziosi figli possibile. Questo è il vostro valore. Volete avere soltanto un figlio? (Di più.) Scambiereste i vostri figli per tonnellate d’oro? (No.) Vorreste possedere un solo lingotto d’oro o due? (Di più.) Supponiamo che siate nella posizione di principe con dodici nazioni diverse al vostro comando. Vorreste mandare i vostri dodici figli o i vostri schiavi a governare queste nazioni? (I figli.) Se avete tanti figli da mandare in quelle dodici nazioni allora quelle nazioni prospereranno e avranno buoni rapporti con voi. I re della storia di solito avevano più di una moglie per poter avere molti principi per governare le loro nazioni. In questo senso che strada dovremmo seguire? Dovremmo avere più figli o più figlie? I figli sono in grado di produrre il seme della vita.

Parlando di allevare i figli, se avete solo delle figlie bastano solo pochi giocattoli e saranno contente. Una figlia, inoltre, starebbe in una stanza tutto il giorno se la metteste li. I ragazzi invece non si accontentano mai dei giocattoli. Usciranno a cacciare ogni sorta di animali. Sono dei piantagrane. Le mogli che allevano molti figli maschi possederanno naturalmente il diritto e il potere di controllare i loro mariti. Questo è vero. Questa è una filosofia rivoluzionaria. Allora seguiremo questa strada? (Sì.) Tutti voi può darsi che abbiate capito quello che vi ha insegnato il Padre, ma prima di essere arrivati a casa ve lo sarete dimenticato.

Come madre, se generate dodici principi e li tenete nella vostra cesta, allora il vostro re vi saluterà ogni mattino con un inchino dicendo: “Mia cara regina, buon giorno”. Questo è il modo in cui possiamo conquistare persino il Re. Quando offrite un po’ di posto nella vostra cesta perché venga il re, lui salterà immediatamente dentro. Questo è il modo in cui potete maturare voi stesse per aggiungere la posizione di maggior valore. Migliore persino di vostra nonna e di vostra madre, diventerete la madre e la moglie migliore. Potrete offrire il vostro grembo a tutti i vostri dodici figli e persino il vostro re dormirà nel vostro grembo. Come vi sentirete felice. Ecco perché Dio ha creato il corpo delle donne con tanti cuscini. Vuole vedere i Suoi figli abbracciati in queste comode zone di cuscini nel corpo della donna. Inoltre Dio stesso voleva essere abbracciato da una donna. Ecco perché ha creato la donna, la Sua creazione più bella, l’ultima di tutte. Amen. (Amen.) È quasi ora di pranzo. Ecco perché sembrate aver perso le vostre forze. Quando il Padre fa un complimento alle donne allora dovete tutte gridare più forte possibile. (Amen.)

Abbiamo tutti dichiarato che da oggi in poi ameremo la terra. Siete tutti pronti ad amare l’aria? (Sì.) Questo è il modo in cui mostrate il vostro apprezzamento all’aria. [Il Padre dimostra facendo il suono di un bacio] (Risate.) Senza l’aria non potete vivere nemmeno per cinque minuti. Immaginate il nostro destino se tutta l’aria dell’universo scioperasse per trenta minuti perché gli uomini non hanno dimostrato di apprezzarla, Quanto è potente l’aria. Avete veramente amato e apprezzato il valore dell’aria? (No.) Immaginate il grado di felicità e di gioia che Dio provò quando creò l’aria. Lui sapeva che era la sostanza di cui i Suoi partner d’amore avrebbero avuto bisogno per vivere. Se vi svegliate al mattino prima del levare del sole su un’alta montagna e cercate di respirare quanta più aria potete, allora, anche senza colazione, vi sentirete sazi.

Amiamo l’aria. Ripetete dopo il Padre. [Il Padre fa ripetere tutti dopo di lui in coreano]. Cosa faremo per amare l’aria? Dobbiamo piantare degli alberi. I membri della Chiesa dell’Unificazione hanno il dovere di piantare dodici alberi ogni anno. Immaginate di avere dodici figli. Se piantiamo dodici alberi all’anno, in dieci anni sono in tutto 120 alberi. Se vivessimo per 100 anni, prima di morire avremmo piantato 1.200 alberi. Se non potete fare questo semplice lavoro la vostra vita non è degna di essere vissuta. Lo farete? (Sì.) Amiamo l’aria fresca.

Gli alberi producono ossigeno e anidride carbonica, mentre gli esseri umani assorbono l’ossigeno ed espellono anidride carbonica. Se guardate gli animali, vivono tutti in mezzo agli alberi. Possiamo risolvere il problema dell’inquinamento anche piantando degli alberi. C’è un principio comune secondo cui gli uomini dovrebbero essere in grado di mantenere una qualità di vita più alta di quella degli animali, dei pesci e delle altre specie della creazione. Nel mondo degli animali, il salmone pratica il rapporto d’amore più bello. Per questo il Padre lo segue con attenzione. Il Padre vuole chiamare le coppie della Chiesa dell’Unificazione famiglie salmone. Una volta dischiuse le uova, i salmoni crescono e viaggiano per l’oceano spingendosi a circa 5.000 miglia al largo dell’oceano. In quattro o sei anni i salmoni tornano tutti al luogo originale dove si sono dischiuse le uova. Tornano al loro luogo d’amore. È sorprendente!

Ritornano nelle fredde acque dell’Alaska dove durante i mesi di agosto, settembre e ottobre non ci sono neppure insetti per i piccoli salmoni appena nati. Perciò il pesce genitore si sacrifica e muore lì in modo che i nuovi piccoli possano nutrirsi della carne dei loro genitori. Questa è la vita del salmone. Gli esseri umani, quali supremi esseri della creazione, dovrebbero mantenere una qualità di vita superiore a quella del salmone. Persino nel regno degli uccelli ci sono certi uccelli che, quando muore la femmina, il maschio muore con lei. Il potere dell’amore è così grande. E gli esseri umani? L’uomo è il proprietario del vero amore. Dovremmo diventare superiori al resto della creazione. Non siete d’accordo? (Sì.)

Osservando la natura possiamo imparare un modo di vita veramente prezioso. Nella sua vita il Padre stesso non ha scoperto la verità attraverso la Bibbia, ma piuttosto osservando la natura. L’origine della creazione dell’universo è il rapporto maschio femmina. Tutto l’universo deriva dal rapporto maschio femmina. Prima che venisse ad esistere il concetto di maschio e femmina esisteva il concetto dell’amore. L’organo sessuale esiste per l’amore. Solo unendosi attraverso gli organi sessuali, l’uomo e la donna possono conquistare Dio. L’universo ha avuto origine dall’amore verticale e orizzontale. Questo vuol dire su, giù, davanti, dietro, destra, sinistra, con la famiglia come punto centrale. Questo è il centro dell’amore dove Dio desidera dimorare.

Questo è il luogo dove Dio stesso desidera risiedere. Con al centro il concetto dei genitori ogni membro della famiglia desidera unirsi. La famiglia esiste su questo punto di unificazione. Questa famiglia felice è l’inizio del Regno dei Cieli. Questo non è un concetto, è la realtà. Volete vivere in campagna o in città? (In campagna.) Tutto fluisce armoniosamente in campagna. L’aria può scorrere come l’acqua. L’amore scorre allo stesso modo. Non ci sono ostacoli che l’amore non possa superare. Nulla lo può fermare, non ha confini.

Tutti voi amate il Vero Padre, non importa a che razza appartenete. Se il Padre vi chiama per andare in Africa con lui lo seguirete, vero? (Sì.) Chi di voi è stato accoppiato per fotografia mostri la mano al Padre. Siete tutti pazzi. (Risate.) Nel mondo di fuori la gente vive con un’altra persona per sei mesi o per un anno ed è ancora incerta se dovrebbe sposarsi oppure no, ma voi vi sposate semplicemente per fotografia. Come siete puri e genuini. È come un bambino innocente che prende qualunque cosa la mamma gli dà senza neppure pensarci. Che bei bambini siete. Siete la razza dell’amore.

Negli ultimi quarant’anni il Padre ha lavorato senza capire bene tutto ciò che stava succedendo. Ora, improvvisamente, si rende conto che il mondo intero è alla sua portata. La conclusione del Padre stamattina è che la vita di città è la causa dell’inquinamento, della distruzione dell’ambiente, la causa della negligenza e della carestia. Le città del mondo sono il palazzo infernale di Satana. Finora le persone hanno pensato che era più proficuo e conveniente abitare nelle città. Tuttavia, è giunto il tempo in cui possiamo procurarci le stesse comodità e benefici vivendo in campagna. Là c’è aria fresca, scorre acqua pulita e siamo circondati dalla natura. La natura selvaggia ci dà il benvenuto.

In confronto ai sudamericani state tutti molto meglio. Perciò avete la responsabilità di dar da mangiare ai vostri fratelli africani e sud americani. Il Padre crede che l’America possa spartire un terzo della sua ricchezza nazionale col resto del mondo e allora il mondo intero prospererà. Se gli americani non faranno questo, gli unificazionisti verranno mobilitati per farlo. Lo farete? (Sì.) Perché? Per restaurare e salvare la vostra tribù e la nazione americana. Lo farete? (Sì.) Chi non desidera partecipare alla campagna del Padre, mostri le mani. Il Padre vi ha fatto tutte e due le domande, quindi chi di voi ha mostrato le mani al Padre in futuro non potrà lamentarsi.

Ora non avete scuse perché il Padre vi ha dato una scelta. Quando il Padre guarda le vostre mani alzate, vede una strada tumultuosa e difficile davanti a voi. La vostra vita col vostro sposo potrebbe voler dire lavorare duramente per otto anni per Dio e l’umanità senza neppure avere abbastanza soldi da potervi comprare un bell’armadio. Tuttavia, quando Dio vi guarda, vede in voi i patrioti del vostro paese, i santi del mondo, e i Suoi figli e le figlie sacri. Perciò, questo è tutto ciò di cui avete bisogno. Se dedicate tutta la vostra vita a Dio vi qualificherete ad essere chiamati figli e figlie sacri.

A tutti voi piace il Vero Padre? Desiderate assomigliare a lui? (Sì) Allora dovete sapere che il Padre è la persona che ha pagato più indennizzo. Il corso della sua vita è stato estremamente difficile ed ha subito grandissime persecuzioni. Il Padre è stato messo in prigione tante volte. Lui conosce bene la vita di prigione. Ogni volta che il padre era incarcerato, nel giro di una settimana di solito convertiva tutti i compagni di prigione che diventavano come suoi discepoli. Mentre erano in prigione cercavano tutti di dare prima al Padre il cibo che ricevevano dai loro parenti. Quando il Padre era a Danbury, in un anno quasi tutti i compagni di prigione lo rispettavano. Quando un detenuto stava per essere scarcerato, portava tutte le cose preziose che aveva accumulato e le offriva gentilmente al Padre.

Quando venne il tempo in cui il Padre doveva essere scarcerato, tutti gli altri prigionieri si prepararono per una settimana per salutarlo. Alla fine, quando arrivò quel giorno, tutti i duecento carcerati si allinearono di fronte alla prigione di Danbury per cercare di salutare il Padre alla sua partenza. Però i funzionari della prigione, temendo una sommossa, all’alba aprirono la porta di servizio e in silenzio portarono fuori il Padre. Dovunque vada, il Padre è sempre circondato da un po’ di controversie. Il Padre è un buon piantagrane o un cattivo piantagrane? (Un buon piantagrane.)

Molto bene. Il Padre è l’individuo più perseguitato. Però non si stanca mai e non si è mai arreso. Continua ad andare avanti, a qualunque costo.

Ora il Vero Padre ha quasi ottant’anni. Stamattina è stato in piedi qui per tante ore anche se è tornato da poco da un lungo volo dal Sud America. Il Padre ha una grande forza spirituale. Di nuovo, volete vivere in città o in campagna? (In campagna.) Se amiamo Dio e la Sua creazione e desideriamo diventare figli di Dio, dobbiamo ritornare alla natura e offrire il nostro amore e la nostra attenzione così come Dio li ha riversati nella Sua creazione. Se seguite continuamente una mosca vi porterà in tutti i posti puzzolenti. Ciò non significa che ogni posto puzzolente sia brutto. Qualcosa di bello potrebbe anche essere nascosto là.

Spesso le persone pigre amano sedersi in un posto all’ombra e schiacciare un pisolino. Per questo Dio ha provveduto a tutti questi insetti che vengono a svegliarle. Sono tutti necessari. Qualcuno si chiede perché Dio abbia creato i serpenti velenosi. Senza di loro altre creature, come le rane ed altri animali, si muoverebbero liberamente provocando uno squilibrio nell’ordine naturale. Questo permette a varie specie di sopravvivere. Se non ci fossero serpenti velenosi nei boschi, i ragazzi dei villaggi vicini potrebbero devastare e uccidere tutte le piccole creature dei boschi. Perciò il Padre conclude che persino i serpenti sono necessari all’equilibrio della natura.

Nel ventunesimo secolo, forse scoppierà tra gli uomini una malattia sconosciuta per la quale non c’è cura. Allora forse solo il veleno dei serpenti velenosi potrà curare questa malattia. I coreani, ad esempio, mangiano i serpenti. Tradizionalmente hanno imparato che i serpenti velenosi contengono certi elementi che possono curare diverse malattie e favorire la salute. Agli occidentali non piace affatto quest’idea, però in Corea si mangiano anche i cani. Inoltre il Padre vuole ricordarvi che i serpenti si accoppiano per settantadue ore alla volta, mentre i cani si accoppiano ogni volta per quarantacinque minuti.

Una delle ragioni per cui gli uomini coreani sono favorevoli a mangiare la carne dei serpenti e dei cani è per acquistare forza quando fanno all’amore con la moglie. Tutte le creature possono essere usate per scopi medicinali. Nella creazione c’è sempre un più e un meno, partendo da un piccolo più e meno che sarà abbracciato da un più e meno più grandi. Come individui abbiamo in noi stessi più e meno, ma la nazione americana sarebbe in posizione più e noi in posizione meno. Quindi dobbiamo assimilare e sostenere questo sistema americano. Allo stesso modo, se andiamo in Germania, dobbiamo mescolarci all’ambiente tedesco. L’ambiente contiene sempre gli elementi più e meno. In termini di rapporto reciproco c’è sempre più e meno.

Questo è il principio della ricreazione del mondo. Così quando l’uomo e la donna si uniscono, devono diventare l’oggetto di Dio. Noi ci uniamo alla creazione e insieme diventiamo l’oggetto di Dio. Il Padre va nel luogo dove c’è il suolo originale, il sole pulito, l’acqua incontaminata e l’aria fresca. Attorno alle quattro nazioni dell’Argentina, del Brasile, del Paraguay e dell’Uruguay, il Padre vede un grande futuro per il fiume Paraguay. Alla fine questo si estenderà al Rio delle Amazzoni. Là abbiamo tanta acqua per praticare l’agricoltura e creare allevamenti di pesce. Questo è il luogo dove possiamo risolvere i quattro principali problemi a cui ora il mondo si trova di fronte. Dobbiamo pulire l’acqua. Piantando tanti alberi possiamo pulire l’aria. Da quel suolo puro e pulito si possono produrre verdure e cibi non inquinati. Seguendo la volontà e il desiderio di Dio noi, che viviamo in quel tipo di ambiente, creeremo una società morale. Non ci saranno problemi di immoralità.

Inoltre, abbiamo dei progetti per stabilire un sistema educativo dalla scuola elementare fino all’università. I diplomati delle scuole superiori andranno là per essere educati a guadagnarsi da vivere per sostenere sé stessi e intanto continuare gli studi. Alla fine potranno conseguire diverse lauree. Si dedicheranno a risolvere i quattro problemi principali che il mondo oggi ha di fronte. È stata assicurata sufficiente manodopera in tutto il mondo per portare qui qualsiasi esperto nei vari campi. Il Padre ha anche intenzione di istituire il miglior centro di ricerca che abbracci i quattro settori principali. 1) Attraverso lo studio dell’agricoltura svilupperemo lì l’ambiente ideale; 2) attraverso l’agricoltura potremo produrre suolo e cibo non inquinati; 3) creeremo una società ideale che sarà libera dall’immoralità per somigliare a Dio; 4) produrremo cibo e tecnologia sufficienti a salvare le persone del mondo che muoiono di fame.

I paesi dell’estremo oriente sono in grado di produrre un solo raccolto di riso all’anno. In Brasile, invece, possiamo raccogliere il riso tre volte l’anno. Possiamo ruotare costantemente le culture e seminare e raccogliere tutto l’anno. Le patate dolci crescono più grandi di una testa d’uomo. Non c’è stagione invernale e quindi i raccolti continuano a crescere. C’è una particolare radice che ha un sapore simile a quello della patata. Cresce molto facilmente e rapidamente in quella particolare regione. Nonostante ciò ci sono persone in zone del Brasile che muoiono di fame. Hanno bisogno di leadership. L’America ha una grande responsabilità. Alla fine, sono apparsi i Veri Genitori dell’umanità e negli ultimi vent’anni hanno educato le persone nella pesca e nella barca a vela. Si dovrebbero sviluppare di nuovo i porti per la pesca. Si dovrebbero sviluppare nell’area della pesca sportiva e degli allevamenti di pesce. Questi porti per la pesca dovrebbero sviluppare la terra circostante, piantare alberi e coltivare anche il cibo.

Attorno al Rio delle Amazzoni e al fiume Paraguay, c’è un’abbondanza di terra che aspetta dei proprietari capaci di svilupparla in modo giusto per salvare l’intera umanità. Questa è la ragione per cui il Padre si è concentrato in Sud America. Il suo desiderio è di offrire aiuto a questa gente che vive nelle campagne remote e non ha nessuno a cui rivolgersi. Stabilendo questi centri di ricerca, fattorie modello ed altre strutture, potremo aiutare le persone a diventare più istruite e a dominare il loro ambiente. Nello stesso tempo saranno in grado di godersi la vita in modo puro. Questa è la ragione per cui il Padre ha concentrato la sua attenzione in Sud America, per costruire il villaggio globale ideale dove possiamo educare le persone a migliorare la qualità della vita umana.

Vorreste andare in un luogo dove c’è tanta aria fresca, acqua pura, suolo e sole incontaminati, o preferireste vivere nel cuore delle città con la spazzatura e l’inquinamento? (Il primo.) Quindi da ora in poi, i figli della chiesa dell’Unificazione della seconda e della terza generazione dovrebbero vivere in campagna, dall’asilo fino al livello della scuola superiore (Applauso.) Dopo aver finito le scuole superiori possono andare in qualunque posto a completare gli studi universitari. Finita l’università, possono andare dovunque scelgano di vivere. Devono essere in grado di viaggiare liberamente per il resto della vita.

Lo scopo della creazione di Dio è che il mondo intero diventi un luogo ideale che possa ricevere chiunque, in qualsiasi momento, capace di dare un contributo al quel luogo e poi spostarsi. In questo modo non dobbiamo essere confinati all’interno delle città. È giunto il tempo in cui non abbiamo più bisogno di un grande campus come quello della Ivy League per ricevere una buona educazione. Non ci vuole più New York City per godere la ricchezza delle attività culturali. Vi basta semplicemente un computer nella remota campagna. Collegatevi semplicemente a Internet e vi collegherete al mondo intero. Attraverso questo sistema potrete ottenere tutti i benefici culturali ed educativi di cui avete bisogno. Avete tutto sulla punta delle dita.

Qualsiasi capolavoro d’arte vogliate osservare o a qualsiasi spettacolo culturale desideriate assistere, potete farlo tramite Internet e godervelo tanto quanto quelli che vanno a teatro. Perché preoccuparsi di fare la fatica di spostarsi nelle ore di punta in una città come New York. Piuttosto possiamo fare qualunque lavoro desideriamo, dovunque in campagna. Ci sono tanti giovani che sprecano la loro vita nelle città. Si lasciano trascinare da così tante cose brutte. Per questo il Padre intende creare tanti posti per la caccia e la pesca attorno a queste città. È già stato creato un luogo del genere vicino a Washington DC in modo che i giovani possano essere attratti lontano dalle città in zone di pesca e di caccia in campagna. Una volta che sperimentano questo tipo di vita, li possiamo convincere a lasciare completamente la città. Poi possiamo andare nella natura selvaggia, scalare montagne e pescare nel Rio delle Amazzoni. Ecco come possiamo trascinare i giovani fuori dalle città e mandarli nelle fattorie.

Una volta che il Padre ha stabilito questa formula, allora, anche quando lui andrà nel mondo spirituale, i giovani leader della Chiesa dell’Unificazione dovranno assumersi questa missione e creare un mondo ideale basato sulla formula del Padre. Amen? (Amen.) Questo corso, però, sarà duro. Tutte le donne dell’unificazione devono imparare a manovrare una barca, a ripararla, a praticare lo sci acquatico o altri sport d’acqua in modo da poter addestrare i giovani quando vengono. Dovete essere tutte in posizione di madri per questi giovani. La faccia del Padre è abbronzata dal sole? (Sì.) Nelle regioni tropicali una faccia scura, abbronzata è il vostro orgoglio. Se il vostro volto è bianco dovete andarvene. I bianchi sono i discendenti degli orsi polari. I loro antenati erano i pirati vichinghi. Dovunque vada la razza bianca c’è sempre spargimento di sangue.

Dove volete vivere? Quando raggiungerete i cinquanta e i sessant’anni e andrete in pensione, se rimarrete in città, soffocherete. Alla fine dovrete viaggiare nel villaggio ideale che abbiamo stabilito e trascorrere il resto della vita con la natura dando il più possibile il vostro contributo. Respirate e mescolatevi alla natura.

Allora terminate la vostra vita con la natura, e andate a raggiungere Dio nel mondo spirituale. Questo diventerà il corso della vostra vita. Amen? (Amen.) Questo è lo stile di vita che piace a Dio. Non vi stancate mai. Questo è lo stile di vita più alto dell’umanità. Chi vuole perseguire questo stile di vita, mostri le mani al Padre. Che belle dita e che belle mani! (Risate.) Dio vi benedica tutti. Amen (Amen.) (Applauso.) Preghiamo.

Salva come PDF

^