Discorso dopo la Preghiera di Mezzanotte

Salva come PDF

38° Giorno del Vero Dio

1 gennaio 2005 – Chung Pyung Heaven and Earth International Training Center, Corea

(traduzione approssimativa in inglese e conseguentemente in italiano)

Il regno interiore del cielo, il regno esteriore del Cielo – Cheon Il Guk è una nazione dove due persone si uniscono. Mente e corpo si uniscono, uomo e donna si uniscono e genitore e figlio si uniscono. Interiore (內) significa Dio ed esteriore (外) significa Veri Genitori. Se esprimete completamente [senza abbreviazioni] questa frase diventa “l’era del regno della pace e dell’unità cosmica”. Cheon Il Guk è il regno di pace ma il mondo interiore della Cheon Il Guk non ha raggiunto la sua perfezione. Può essere portato a compimento attraverso il mondo esteriore della Cheon Il Guk. Quindi, poiché il corpo è esteriore e poiché il cielo e la terra sono stati completamente distrutti, il cielo e la terra devono essere uniti attraverso il corpo. Per questo sto parlando di Cheon Il Guk interiore ed esteriore. Il Cielo e la terra nel cosmo non hanno raggiunto la pace e l’unità. Nessuna coppia nel mondo della creazione si è unita. L’avvento dell’era del regno della pace e dell’unità cosmica è iniziato. Come? L’era della sovranità della Cheon Il Guk fa appello agli antenati spirituali. Per quattro anni essi non hanno potuto realizzare il loro dovere di figli di pietà filiale verso i Veri Genitori. Non solo questo, non sono diventati una famiglia del figlio di pietà filiale. La terra deve essere messa a posto per eliminare la storia di amaro dolore chiamata indennizzo rappresentando la famiglia del figlio di pietà filiale, la famiglia dei patrioti che rappresentano la nazione, la famiglia dei figli e delle figlie divini in tutto il mondo, e la famiglia dei figli e delle figlie divini che rappresentano il cielo e la terra. Solo così facendo, si può creare il regno interiore della pace e dell’unità cosmica dove due diventano uno per invertire ciò che è sbagliato. Come gli antenati, il mondo spirituale non avrebbe potuto ricevere la benedizione. Invece, grazie ai Veri Genitori, hanno ricevuto la benedizione sulla terra. Nell’era prima del cielo, i discendenti che avevano ricevuto il sangue dell’arcangelo sono andati nel mondo spirituale e sono diventati gli antenati, ma per loro la benedizione era eternamente impossibile. Tuttavia, i Veri Genitori sono venuti sulla terra e sono andati oltre la nazione e il mondo.

Sulla base delle leggi dell’indennizzo, il Padre ha perso i suoi figli, quattro figli e figlie, ed Eva. Poiché rimaneva la storia di indennizzo nel restaurare Adamo, Gesù e la famiglia del secondo avvento che era perduta, il Padre ha dovuto completare 40 generazioni durante la sua vita, capovolgere questa terra, stabilire la sovranità di pace, il mondo di unità, e andare oltre il 60° compleanno della Madre attorno al tempo del secondo corso di 40 anni, per quando lei compie 62 anni. Nel quarto anno della Cheon Il Guk, quando la Madre ha superato il 60° compleanno, da quel momento l’uomo diventa il numero tre e la donna diventa il numero quattro. Quando essi si uniscono e stabiliscono una famiglia si forma il numero sette.

Nella famiglia di Adamo ci sono otto persone: la coppia del nonno e della nonna, la coppia del padre e della madre, le coppie dei suoi fratelli e le coppie dei suoi figli. La famiglia di Noè era composta da otto persone. Questo fu tutto diviso e divenne separato. Tutte queste persone non poterono stare davanti al cielo. Quindi, questo doveva essere indennizzato e l’origine della liberazione non poteva iniziare senza andare oltre i numeri 7, 8, e 9 fino al 12, con al centro il numero 8.

Così, malgrado il dolore indescrivibile, io sono morto, sono risorto e sono sopravvissuto alla morsa della morte, superando una posizione come quella quando Dio impedì al coltello di colpire Isacco quando era offerto in sacrificio. Tutti voi, che dovete ancora realizzare il vostro dovere di figlio, patriota, santo e figli e figli divini, dovete completare il vostro dovere di figli e tutti i membri benedetti. Non è l’era della famiglia. Centrati sui figli e le figlie dovete creare famiglie di figli di pietà filiale, famiglie di patrioti, di santi e di figlie e figli divini rappresentando il Padre e il genitore che è in posizione di rappresentante che ha collegato un’unica linea, una linea di sangue, in cui voi come individui, che siete su questo stadio globale, non dovete morire durante la vostra vita, ma trovare ciò che fu perduto nel Giardino di Eden. Sulla fondazione di liberazione e di completa libertà che i Veri Genitori possono sostenere in questo cielo e terra che non ha confini in nessuna famiglia, nazione o nessun luogo, le vostre famiglie, le nazioni e il cielo e la terra devono diventare un cielo e una terra liberati, collegati alla linea di sangue dell’amore. Per favore, ricordate che solo allora il regno dei cieli in cielo e sulla terra può essere liberato e può venire l’era di pace dove possiamo celebrare un regno di pace restaurato e completo mentre serviamo Dio. Per questo “io” sono quello che porta a compimento il regno della pace e dell’unità cosmica e “io” sono quello che porta a compimento la sovranità della Cheon Il Guk. In altre parole è ognuna delle nostre famiglie. Quindi, facendo riferimento al giuramento, il nostro giuramento delle famiglie non è qualcosa che il Padre o Dio recitano. Dovete sapere che è un giuramento che deve recitare la vostra famiglia. Poiché il Padre ha preparato tutto attraverso il giuramento della famiglia, anche se visita 12 nazioni come vi ho comunicato, come ho disposto, senza indugio, trascendendo la razza e 12 paesi in un giorno, è come un luogo di riposo della famiglia di Adamo non caduto, dove Dio può distendere le Sue gambe, spiegare Sé stesso e voi potete dire che vi preparerete a servirLo anche se vive con voi per tre anni. Trascende la nazione, così non c’è nessuna Corea, Giappone o America. Il modo per stabilire questo è andando oltre la posizione del completamento dell’ideale della Cheon Il Guk. Vi chiedo di tenere a mente questo.

Salva come PDF

^