Discorso del Maestro

Salva come PDF

Da appunti di Marjorie Hill

1° maggio 1965 – New York

Fino adesso, ciò che ho detto riguarda l’indennizzo sulla base individuale. L’entità dell’indennizzo aumenterà via via che andate avanti, secondo l’importanza della vostra missione.

In una famiglia umana, il padre è il capo. Se quest’uomo, il padre, ha questo tipo di fede incondizionata che ho descritto, se ha questa sicurezza, allora può imporsi, e allo stesso grado può anche forzare i figli. Egli può dire: “Forza, ragazzo!” Egli può anche usare la forza. Può persino usare una mazza da baseball! Poiché con questo mezzo egli può portare i figli a Dio, questa è misericordia. Finora, una simile misericordia non è stata mostrata, perché pochi padri hanno avuto una simile convinzione. Se un padre assume un atteggiamento debole, se lascia correre dicendo: “Oh, va pure, goditi la vita!”, egli non solo perderà la famiglia, ma anche sé stesso.

Vedete, in questo mondo voi non pagate soltanto indennizzo per voi stessi, ma anche la vostra famiglia paga. Prendete il fardello della vostra famiglia. In quel modo, voi date.

Qualsiasi predicatore o pastore che parla dal pulpito in questo nodo non fa piacere a coloro che siedono ai banchi. Perciò la Chiesa è rimasta indecisa, tiepida. Non è questo il modo in cui è fatta la volontà di Dio. Per quanto non vi piaccia, è necessaria più forza, più potere, più severità. Talvolta la medicina è amara, ma è necessaria. Se eleviamo il livello dell’indennizzo dalla famiglia alla nazione, troviamo che il principio è lo stesso. Il capo di una nazione, se ama il suo popolo, deve essere severo, deve chiedere: “Pulisci la tua vita”. Se il popolo ascolta può essere salvato. Gli uomini di Dio devono sempre pagare indennizzo per gli altri se essi non ascoltano. Questo era il caso di Gesù.

Tale fallimento non può finire come tale, ma è la base per un altro tentativo. Questo si applica al momento presente, e alla cristianità e alla verità di oggi. La verità colpirà l’umanità come un ferro rovente. Se accetta, il mondo sarà unito immediatamente. Se il popolo si ribella, lo scettro di ferro dovrà schiacciarli o romperli come vasi di coccio.

Ciò non significa che il Signore che viene distruggerà tutta l’umanità se egli viene rifiutato, ma che egli stesso dovrà pagare più indennizzo. Vi sarà più peso sulle sue spalle. Una volta che sapete questo, voi conoscete la vostra responsabilità. Siate orgogliosi, voi non state vivendo la vostra vita da soli, ma per Dio. La vostra vita ha un significato universale.

Il nostro orizzonte, la nostra meta, la nostra visione è grande non solo la nostra propria piccola vita, con quello che ne deriva, ma la vita dell’umanità. Per questo Dio ha creato l’uomo. Questo è il modello originale di uomo. Conoscendo tutto questo, per quanto vecchi possiate essere, sia che siate giovani o più anziani, chiedete a voi stessi: “Che cosa ho fatto nella mia vita per Dio, per il mondo, per l’umanità?” Molti di noi si vergogneranno per la pochezza dei loro sforzi. Non importa anche se iniziate troppo tardi, comunque.

Tutti quelli del mondo spirituale invidiano noi che siamo sulla terra, che siamo vivi in questa grande ora per l’umanità. Che gran peccato vivere in questa grande ora e non saperlo! Il Signore sta venendo, e sarà un esempio per l’uomo vero. Egli produrrà centinaia, migliaia di simili uomini veri. Questo è il suo scopo, che un giorno tutti possono essere come lui, come Cristo. Questo è stato il piano di Dio negli ultimi 6000 anni, cercando di raggiungere questo tipo di persona. Prima di questo Egli non poteva trovare alcuno come questo, e il Suo cuore era pieno di dolore.

Vi insegnerò come pregare. Pensate per primo come uno che vuole raggiungere Dio, e cosa Egli sta sperando. Allora dite: “Padre, sono qui. Sono pronto a prendere il Tuo fardello, di vivere la mia vita per tutta l’umanità. Dammi la Tua croce. È un onore poter prendere parte. Anche il mondo spirituale sta aspettando per la venuta del Tuo grande giorno. Voglio anche prendere un po’ dell’indennizzo per il mondo spirituale pure. Tutto ciò che io voglio, Padre, è che Tu riposi, perché io farò la mia parte di lavoro”. Se volete davvero alleggerire il cuore di Dio le vostre preghiere devono essere come questa. Dite: “Mandami, Padre, sul fronte della Tua linea di battaglia”. Allora Dio risponderà: “Figlio mio, ti ho sentito. Ora puoi andare”. Se veramente sentite la vostra missione, da quel giorno siete appartenenti a Dio, e non potrete mai allontanarvi da Lui.

Dato che nessuna persona è onnipotente o onnicapace, Dio chiama tutti noi per agire come una suprema persona, in vera unità. Un uomo agisce come la mano di questa umanità, qualcuno come una gamba, qualcun altro come l’occhio, e così via. Dato che siete uno, lo sforzo di ognuno, lo sforzo dei missionari in tutto il mondo, è il vostro sforzo. Nel giorno della vittoria saliremo tutti allo stesso trono e celebreremo la stessa cosa.

Oggi tutte le missioni sono allineate, da quella il cui scopo è individuale, a quella che abbraccia la fine della terra. Sono tutte unità in un tutto unico. Questa è la cosa più importante da ricordare, quale che sia il livello o l’area a cui appartenete. Dovete sempre sentire che state sul monte Calvario, senza nessuna preoccupazione personale, ma per il mondo. Dovete sempre avere un senso di responsabilità, presentare la verità in maniera dignitosa, ufficiale, senza pregiudizio.

Tale unità con questa intenzione e questa visione creerà un circuito, non solo che esce, ma che ritorna indietro dal mondo e dal cosmo. L’energia tornerà indietro all’individuo, e attraverso il suo potere il mondo sarà messo sottosopra.

Non importa il numero, ma questo tipo di persona è importante. Noi vogliamo essere e creare questo tipo di persona. In dieci anni, tre uomini come questo per ciascuna delle 120 nazioni potranno capovolgere il mondo. È la qualità del capo che conta, non il numero. Io ho dovuto stabilire l’esempio. Quando partirò da qui, da qualsiasi posto, questo è il tipo di uomo che vorrei lasciare indietro. Attraverso la personalità di questo tipo di persone, il mio lavoro avrà successo.

Non importa se è un giorno di pioggia o di sole, voi dovete sentire che vi porto più vicini a Dio. Allora chi può fermarvi? Nel momento in cui la morte bussa alla vostra porta, se voi potete dire: “Padre ho fatto del mio meglio, il centouno per cento del mio meglio”, allora potete star certi che siete uno dei principi del Regno dei Cieli. Cos’è l’inferno? Sarebbe per voi il tempo della morte quando dovreste dire: “Oh, vorrei aver fatto questa o quella cosa. Se solo avessi potuto fare di più”. È un senso di rammarico. Secondo l’intensità del rimpianto che provate, tanto più siete distanti da Dio e nell’inferno. Quando non vi è alcun rimpianto, allora siete con Dio.

Dio è onnipotente, buono e perfetto. Quando Dio vuole creare un figlio, vuole averne uno veramente buono. Egli deve, perché se pone il Suo livello in basso, Satana viene e dice: “Bene, Dio, tu non sei poi tanto grande. Io ho un figlio migliore del tuo!”

Sia che il popolo americano mi accetta o mi rifiuta, io devo venire qui. È la mia responsabilità, perché anche questa è la terra di Dio. Quando io incontro un americano, tratto ciascuno come se fosse responsabile di tutta l’America. Lo tratto con onestà e sincerità. Io sono uno che scopre il sentiero. Sono un pioniere. Sono, in un certo senso, un conduttore di schiavi che vi spinge in una missione mondiale.

Vi è un solo punto dove possono concentrarsi il cuore, l’amore, l’anima e quello che è Dio. Se voi siete così concentrati allora non vi è nessun problema.

Noi ci chiamiamo la famiglia unificata, e stiamo creando un nuovo modello. Per metterlo in opera ci vorranno dieci anni, venti anni, la vostra vita. Io sono su quella strada e guido il cammino. Io sono un passo avanti a voi. Ho anticipato per ciascuno di voi il 100%, ma sta a ciascuno di voi quanto rispondere. Tutto il mio cuore cerca disperatamente i veri Figli di Dio sui quali poter veramente contare per ricevere l’eredità della Sua benedizione. Se voi potete fare quello che sto dicendo stanotte, non c’è bisogno che conosciate il Principio dall’inizio alla fine; in verità voi sarete nei Cieli in ogni caso!

Se io fossi come voi, da tanto tempo sarei andato nel lontano Oriente, ma io sto per prendere questo territorio occidentale. Oh, se soltanto sapeste realmente, voi non continuereste a dormire tutta la notte, e a mangiare buoni cibi! Se voi lo sapeste, dovreste prepararvi, dovete andare, dovete lavorare!

Come potete pensare che io sia responsabile per i miliardi di persone in Asia? Come è possibile che non sentiate l’urgenza delle 300.000 persone che muoiono ogni giorno o vanno all’inferno, perché non conoscono Dio? Se pensate a loro come ai vostri figli, come non potete far qualcosa? Dovete sentire qualcosa e fare qualcosa per aiutarli, Dovete rendervi conto dell’urgenza.

Ogni giorno guadagnato significa 300.000 persone salvate dall’inferno.

Io posso essere considerato una persona strana, ma quando penso a questa urgenza, di notte, la sento così forte che mi alzo in piedi talvolta e colpisco il muro. Voi dovete sentire lo stesso tipo di urgenza. Io ho sentito questo, il duro scettro della verità e dell’urgenza. Lo sentite anche voi?

Se voi diventate questo tipo di persona, con l’urgente preoccupazione per il mondo, voi sarete apprezzato da ogni persona, eccetto una entità, Satana. Ognuno ha bisogno di cercare qualcuno o qualcosa migliore di lui. Noi tutti vogliamo un amico. Un uomo che può essere un amico è desiderato da tutti. Quando voi diventate una simile persona, un vero amico per tutti, come potete non essere il Signore della Creazione? Questa è l’idea dei Principi Divini, il suo scopo fondamentale è di sviluppare persone così.

(Il Maestro ha detto tutte queste cose serie in un tono leggero con un amorevole sorriso. Ora il suo sorriso aumenta e diventa sempre sorridente, continua leggermente ma ancora più seriamente)

Talvolta mi sento dispiaciuto per voi Perché? Se voi seguite questa strada, dovete accettare cose difficili. La vostra coscienza diventerà un terribile e severo giudice per ogni azione vostra. Sarete costretti a fare quelle cose che per tanto tempo avete evitato. Così, sono molto spiacente per voi.

State cercando qualcosa che molte altre persone non cercano affatto, state cercando di trovare coloro che possono diventare uomini di Dio candidati per il regno di Dio. Quando trovate qualcuno con questa potenzialità, voi gli darete ogni cosa che avete, sia il vostro denaro che il cuore. Potrete ottenere risultati tangibili, ma non scoraggianti, Capirete qual è stata la posizione di Dio in questi ultimi seimila anni.

Non scoraggiatevi ma confortate Dio. Così vedete, nel senso mondiale è accaduta una disgrazia per voi, non potete più cercare le cose che cerca il mondo. (Sorride gioiosamente, pensando a questo, poi diventa serio)

Pensate, la vostra vita è solo una scintilla di un sogno, e il sogno finirà un giorno per voi. Ma quel momento sarà il momento della vostra vittoria, ed esso resterà per sempre. Un giorno noi tutti ci riuniremo nel Regno dei Cieli, in questo modo, proprio come ora siamo seduti vicini in questa stanza. Allora parleremo delle cose che abbiamo fatto qui sulla terra. Colui che avrà più da raccontare avrà più da divertirsi allora. Un sogno monotono, senza colore o senza eccitazione, non è nulla di cui parlare, ma sia i sogni buoni che quelli cattivi sono interessanti. Perciò vivete! Vivete un sogno eccitante. Vivete!

L’intero corso della restaurazione può essere riassunto in tre traguardi che ciascuno di voi deve raggiungere. Questo sarà il vostro certificato, la vostra carta di identità. Per primo, Satana deve testimoniare davanti a Dio che quella persona non gli appartiene. Secondo, dovete avere la testimonianza di tre figli spirituali maggiori. Dovete avere tre vostri propri discepoli. Gesù, purtroppo, non fu neppure appoggiato dai tre discepoli principali durante la sua vita, non ebbe uomini che volessero vivere e morire con lui. Il primo discepolo lo abbandonò e lo rinnegò tre volte. Gesù fallì in questo lato. Voi dovete essere e fare più di Gesù. Terzo, voi dovete certificare che provenite dai Veri Genitori, e allora sarete ammessi a vivere con il vostro Genitore ed attendere a Dio. Allora voi sarete sotto il diretto comando di Dio, fino a quando voi non avete portato voi stessi fino a quel vero livello di uomo, allo stadio di maturità o perfezione, neppure Dio può dirvi di venire o no.

(Rivolgendosi a un nuovo ricercatore non saggiamente entusiasta il Maestro continua:) Se voi volete una missione vitale, di cruciale importanza per voi, dovete conoscere di più il cuore del vostro Padre. Conoscere il Suo segreto.

Questa è la vostra qualifica. Non potete soltanto invocare: “Andrò in Russia, nel Vietnam, dovunque ci sia pericolo”. No, voi dovete diventare una persona, una vera persona alla quale Dio può affidare il Suo segreto. Dovete essere come una cassaforte, nella quale Dio può depositare il Suo segreto e poi dimenticarsene. Egli sa che può fidarsi di voi, non ha di che preoccuparsi. Quando cercate un incarico importante, dovete considerare tutto questo.

Siate qualcuno! Stabilite la vostra meta individuale di perfezione, il limite che volete raggiungere. Decidete cosa potete fare meglio, e di che cosa avete bisogno per raggiungere la vostra meta, necessità fisiche, educative e finanziarie. Poi realizzatelo Preparatevi, siate realmente pronti per una missione.

Se io dovessi ordinare di fare così e così per intraprendere una missione, e questa persona dice: “Mi dispiace, ma non sono pronto” allora io, Sun Myung Moon, devo pagare indennizzo per quella persona. Più grande è la missione, e più grande è il danno se il responsabile fallisce. Non potete dire con leggerezza: “Sarò un evangelista mondiale”. Colui che ha una missione simile è uno che Dio ha cercato per migliaia di anni. Sono occorsi a Dio 6000 anni per trovare qualcuno con le qualifiche per una simile missione.

Se potete completare il vostro compito con il vostro sposo, come un compagno per voi, lavorando insieme come una sola persona, un’unità, muovendovi armoniosamente come un solo essere, quanto siete benedetti! Molto di più può essere compiuto. Dio cerca più dell’individuo; anche più della famiglia. Egli cerca la nazione, il mondo, l’universo. Se noi, in questo gruppo, ci espandiamo rapidamente, l’intero schema della restaurazione sarà breve.

Se voi veramente sentite questo messaggio, sentirete gioia e timore. Questa è la verità. Nulla può essere sottratto a questo messaggio. Io intendo questo. Ora conoscete la verità e non potete trovare nessuna scusa quando entrate nel mondo spirituale. Voi sapete. Non potete giustificarvi con l’ignoranza e scusarvi per non fare nulla. Non avete scuse.

Quanto lavoro potete fare per il vostro Maestro durante la vostra vita? Dalla quantità di lavoro che fate dipende il potere di trascinamento che voi avrete. Il Dio che io conosco e il Dio che voi conoscete sono differenti. Se io parlo così è perché il mio bisogno di Dio è più di centomila volte il vostro. Conosco il cuore del Padre. Voi pure dovete conoscerlo.

Vi sono tre tipi di obbedienza. Uno è l’obbedire a qualunque cosa vi viene ordinata. Un’altra è l’obbedienza mentre sempre cercate ansiosamente di conoscere Dio, la verità e il perché delle cose. Il terzo tipo di obbedienza è dopo avere conosciuto il cuore del Padre.

Sembra ironico, ma Dio non mostra mai il Suo cuore in un’elegante sala da cocktail dell’Hotel Hilton, ma invece negli amari strati della società. Lì voi dovete andare per impararlo. Nell’opinione delle persone ordinarie, potrete sembrare strani cercando Dio. Questo è il cammino che devono seguire coloro che desiderano conoscere il cuore di Dio, devono scendere al fondo dello squallore del mondo per imparare il cuore di Dio. Quando andate laggiù e trovate un individuo miserabile, guardatelo dal punto di vista di Dio. Abbracciatelo, e pensate: “Quello che io provo adesso per lui, questo Dio ha sentito per me quando ero come lui, separato da Lui dal peccato”. So quanto tristi e depressi questo può rendervi, ma questo è il corso che dovete seguire. Senza questi sentimenti, senza lacrime, la vostra preparazione non può mai essere completa, perché la strada percorsa dal Padre è una strada di lacrime. Coloro che riservano il cuore, il loro sangue e le loro lacrime non sono degni di Dio.

Se voi siete una persona reale, se Dio vi conosce, Egli vi solleverà, non importa quanto profondamente sembrate sconfitti. Dio vi solleverà. Sentite e fate sempre l’opposto di quello che fa il mondo. Quando il mondo vi loda, voi dite: “Non è veramente mio”. Rimandatelo di sopra a Dio. Non dovete preoccuparvi di quello che il mondo pensa di voi. Quando siete respinti dalle persone, ricordate che il cielo vi sta preparando grandi onori. Quando indossate umili vestiti, voi siete veramente un principe in cielo. Qualunque cosa vi faccia il mondo, che cosa potete perdere?

Mentre siete sulla terra dovete dare tutto il vostro amore, totalmente, a Dio e agli uomini. Siate onesti e franchi, come lo sono io con voi. Quelli che mi conoscono profondamente vogliono fare cose per me, da dare a me. Quello che fate per me, lo fate per Dio. Ho sempre sentito questo bisogno di dar via, solo per dare. Così non ho nulla. Quando avevo un paio di pantaloni, ancora volevo darli, perfino l’ultimo paio. Voi dovete sentire in voi questo per ciò che possedete. Non sto dicendo a voi di farlo, ma solo voglio mostrarvi quello che io ho sentito. Io ho dovuto trovare il mio modo di comportarmi, e voi dovete trovare il vostro. Fino a trent’anni, non ho comprato un solo vestito. Non vi era un giorno in cui non avevo fame. Non passava un giorno senza lacrime, amare lacrime per l’umanità.

Adesso, se mi comprate un vestito, io lo accetto. La ragione? Devo avere una certa dignità di fronte al mondo, contro Satana. Il tempo ora è differente. Nel passato, quando guadagnavo qualcosa, lo davo via. Davo via il mio stipendio settimanale di studente. Non voglio vedervi passare attraverso amare difficoltà, ma voglio che conosciate e apprezziate questo cuore del Padre.

La benedizione che vi porto è giunta attraverso dure sofferenze, e se non apprezzate questo regalo, Satana vi porterà via ogni cosa. Se voi non sentite un forte sentimento verso di me, se non desiderate di stare vicino a me, e persino di toccare il mio vestito o di tenervi qualcosa di mio, allora voi non appartenete realmente a me, mi dispiace dirlo. In questo caso, fate il vostro bagaglio e andatevene. Trovate un altro col quale realmente sentire in questo modo.

Come uno scienziato, ho provato ogni cosa che vi ho detto. Sento quanto siamo vicini a Dio in questi tempi.

(D’improvviso si mette a ridere) Non è buffo? Voi seduti qui ad ascoltare me, un giovane coreano? Ma questo è perché ho certe cose che voi non potete trovare altrove. Questo è quello che vi ha portati a me. Io sto dicendo tutto questo apertamente di fronte a voi, senza un solo scrupolo di coscienza. Ciò che può sembrare presuntuoso non mi preoccupa. La mia coscienza è tutta limpida e felice. Voi mi dovete credere. Senza di me vi è una certa distanza che non potete superare nella vostra ricerca di Dio. Dovete venire a Lui attraverso di me. Voi state seguendo il sentiero universale che porta al cielo e che è stato aperto a me. Voi potreste dire che sono blasfemo, ma non è così.

Io amo l’America più del vostro Presidente. Sento una responsabilità per questa nazione. Vorrei arrivaste al punto di essere capi responsabili della prosperità dell’America e del mondo. Dovete prestare molta più attenzione a me che non a qualsiasi capo che avete, persino nella Casa Bianca. Io so; Dio sa, il mondo spirituale sa che nessuno ha sparso più lacrime e sudore e ha lottato più di me per questa America e per il mondo oggi. Vi prego di guardare avanti e sperare per l’America. Promettete all’America che voi sarete un vero capo. Non avete bisogno di posizione politica per diventarlo.

Quando sono andato in Giappone, ho sentito in me e ho detto le stesse cose, e quando vado negli altri paesi lo stesso. Più le persone sono stimolate dalla gioia e dalla dedizione in una famiglia, più Dio sarà stimolato. Questo è il mondo di Dio. Non vi sono frontiere. Come potete dividere questo mondo come è adesso? Il mondo è uno.

Voi dovete sentire questo, e dovete diventare una persona universale. Mi piacerebbe di ordinare a queste gentili signorine in questa stanza di sposare dei negri in Africa. (Batte i piedi sul pavimento). Questo vi colpisce quando ve lo dico? Non sono anche i negri figli di Dio? Voglio vedere cinque colori differenti dell’umanità vivendo sotto uno stesso tetto. Vedete la possibilità di questo?

Dovete poter amare all’estremo limite. Se il vostro amore per Dio raggiunge quel punto, vi è qualcosa o qualcuno che rifiutereste? Se arrivate e quel punto, allora Dio certamente sceglierà per voi un bello sposo. (Sorride, poi si fa serio) I genitori devono accettare la possibilità di un matrimonio misto come una cosa naturale. Il problema della segregazione nel mondo, particolarmente in America, è molto serio. Questa è la sola soluzione, accoglierli veramente col cuore.

Ci vuole la trinità per salvare una vita umana. Nei Principi Divini, tre famiglie lavoreranno assieme per salvare una famiglia. In questo modo noi li faremo sviluppare. Sto cercando tre nazioni per sollevare il resto, secondo questo schema. Quando la Corea, il Giappone e gli Stati Uniti diventano uno nei Principi Divini, non mi preoccuperò del resto del mondo. Questo avverrà facilmente. Gli Stati Uniti sono la Roma dell’Ovest, il Giappone è la Roma dell’Est. La Corea unisce l’est e l’ovest attraverso di loro, facendo una trinità. Se questi si uniscono insieme non vi è posto per il comunismo.

Sono un uomo che non si preoccupa in alcun modo del successo terreno, comunque. Non mi preoccupo di cosa mangiare, o come vestirmi, o dove dormire. Sto dicendo questo perché ciò che ho fatto attraverso la reale fiducia in Dio, potete farlo anche voi. Se rimanessi isolato all’estremo dell’Africa, per esempio, non avrei alcuna paura per il mio benessere. Entro tre mesi ogni circostanza sarebbe superata, ogni problema risolto.

Quando ero nella prigione comunista, la parola esatta sarebbe inferno, Dio mi mandò quello che mi serviva, un camerata, sebbene non parlassimo mai. Era proprio un tipo per i Principi Divini. Mi diede del cibo e un letto. In queste circostanze, proprio le peggiori, Dio provvide a me. Molte cose misteriose mi accadevano ogni giorno in prigione. Non vi era un momento in cui non succedeva qualcosa. Gli antenati di quelli che erano in prigione, non i prigionieri o le guardie stesse, sapevano quello che mi serviva. Lo stesso accadrà a voi, se avete lo stesso cuore. Coloro che ho mandato recentemente in Italia e in Inghilterra, il loro cuore non è completamente stabile, così avranno delle preoccupazioni e difficoltà. Se soltanto avete una fede sublime, tutto vi sarà provveduto. Questo tipo di fede, questo è il segreto.

Noi dei Principi Divini stiamo per creare uomini così, i più forti e coraggiosi del mondo, veri eroi. Devono anche essere i più ricchi. Questi uomini devono essere coloro che mai e poi mai tollereranno l’ingiustizia agli occhi di Dio. Siate come questi. Se per la strada vedete qualcuno ingiustamente perseguitato, dovete sentire l’ira di Dio. Arrabbiatevi qualche volta. Se il vostro sentimento d’ira è per Dio, per la giustizia, non è un peccato. Questo è il tipo di persona che il Principio Divino creerà.

Passeggiandomene per le strade di New York, mi vengono tante idee. È vero che io sono un individuo tra sette milioni, ma nel mio pensiero sono più grande di loro, anche se il mio corpo è uno solo. Qui in questa città, ancora una volta sento il cuore spezzato di Dio. Questa città deve essere diretta di nuovo, altrimenti qualcosa di terribile le accadrà. Se avete sentito che stavo pregando sulla cima dell’Empire State Building, questo era il soggetto della mia preghiera. Dove sta andando tutta la ricchezza di questa città? Le comodità per che cosa? Il destino di questa città non è ancora proprio deciso, se si volgerà a Satana oppure no. Sta ancora tremando e non è proprio deciso. Nel preciso istante in cui la scelta andasse a Satana, cose terribili accadrebbero.

Questa nazione tutta intera è sull’orlo dell’abisso, avanzando verso lo stesso destino. Dobbiamo darci da fare. La cosa di cui avere paura non è il comunismo, ma che il mondo di Dio sia trasformato nel mondo di Satana. Accettando questo punto di vista, ciascuno di voi deve scegliere la propria direzione.

Quanto volete che io stia negli Stati Uniti? Non è facile venire qui. Bisogna passare per numerose procedure, molte formalità, più che entrare in Cielo! È più facile per voi andare in Corea che per noi venire qui.

Non avete mai pensato che per causa mia l’Est e l’Ovest si stanno avvicinando? Mentre faccio da mediatore, diventerà sempre più evidente in circa tre anni.

È possibile che apprezzino di più i negri dell’Africa, poi gli orientali, e per terza l’America. Vi piace quella posizione? La vostra posizione dipende dall’intensità del vostro amore. Ho ferito i vostri sentimenti dicendo questo? No, voi siete differenti dalla maggior parte degli americani.

Se nella Famiglia i fratelli vogliono essere amati dal Padre, devono amare per primo il fratello sfortunato, come i genitori amano di più il figlio ingiuriato e storpio.

Salva come PDF

^