Giustizia e Pietà filiale

Salva come PDF

8 giugno 1967

Per favore facci diventare quelle persone che realizzano la Giustizia e la Pietà filiale nel corso di restaurazione tramite indennizzo

Padre! Non importa quanto attivi ed interessati possiamo essere nel partecipare a questo processo, il percorso che stiamo percorrendo è già stato tracciato e deciso. Dobbiamo andare in quel posto oggi, e anche domani lo stesso. Mentre andavano nel corso della restaurazione attraverso indennizzo, ci sono stati molti momenti nei quali ci siamo scoraggiati ma siamo oggi grati per la Grazia che ci hai concesso, nel non scoraggiarci ma nello spronarci a persistere e andare avanti.

Mentre percorrevamo il lungo cammino di quasi 6000 anni, Ti hanno trattato male spesso i nostri antenati e, quante volte ci siamo rincontrati in preghiera dinanzi a Te? Ma non importa quando difficile è stato, Tu non potevi rivoltarci le spalle, così hai persistito ancora ed ancora, e siamo adesso arrivati faccia a faccia con la Tua situazione nella quale hai dovuto morderti la lingua e sopprimere il Tuo cuore e continuare anche al punto nel quale i Tuoi figli, che hanno continuato ad andare avanti, Ti hanno ricoperto di insulti. A causa di questo dobbiamo diventare figli che soffrono per la Tua salvezza. Quando lo facciamo Tu ci chiami figlio e figlia che ti appartengono. Per favore permettici di comprendere che, se questi tipi di gruppi si incontrano insieme e formano una tribù, questa sarebbe una tribù che Tu ameresti, e se queste tribù si incontrassero e formassero delle genti, queste genti sarebbero amate da Te, e quando queste persone formano una nazione e si espandono a livello mondiale, Tu non potresti fare altro che benedire quella nazione. Noi, che stiamo percorrendo il corso di restaurazione attraverso indennizzo che molti altri non conoscono nemmeno, volevamo esserti fedeli nel passato, ma non sapevamo come esserlo e un giorno siamo stati chiamati ad elevarci in una posizione nella quale ci è stato chiesto di relazionarci a Te ma non siamo stati capaci di trovare la preparazione per farlo.

Ma ora abbiamo trovato una posizione nella quale ti possiamo chiamare, e ci eleviamo sulla fondazione di circostanze nelle quali possiamo essere giusti per Te. Noi profondamente speriamo e desideriamo, Padre, che Tu ci possa permettere di diventare i Tuoi figli che possano essere eroi per il Cielo, che sono capaci di andare avanti essendo grati e pensando che è glorioso l’essere capaci di lavorare per la Tua salvezza. Non dovremmo avere una vita di fede vaga; piuttosto dovremmo andare avanti passo dopo passo camminando un corso di determinazione dinanzi alla Tua volontà. Sappiamo che questa è la strada da percorrere nel corso di restaurazione e dobbiamo andare avanti fino a quando il giorno della Tua Volontà non è stabilito.

Dal momento che ci siamo resi conto che non possiamo percorrere un sentiero ristretto, profondamente speriamo e desideriamo che Tu ci possa permettere di diventare i Tuoi figli capaci di andare avanti mentre ritrovano il loro essere inadeguato ed essendo giusti e corretti nei Tuoi confronti.

Noi profondamente richiediamo che il mondo di ideali che Tu e noi stiamo attendendo, possa essere realizzato in tutto il Cielo e la terra velocemente. Per la salvezza di questo, ognuno di noi deve andare attraverso il corso sacrificale di indennizzo. Anche se siamo inadeguati con le nostre forze attuali, noi profondamente richiediamo il Tuo permesso per diventare i Tuoi figli e figlie che realizzano la Tua Volontà per Te investendo tutta la nostra piena devozione.

Umilmente Ti preghiamo nel nome santo dei Veri Genitori.

Amen.

Salva come PDF

^