Giorno dei Veri Genitori

Salva come PDF

15 aprile 1980

Padre Celeste, oggi è la celebrazione del Giorno dei Veri Genitori e 21 anni fa ho deciso questa celebrazione. Durante questi 21 anni Tu hai combattuto per fare la fondazione ed oggi voglio ricordare la Tua lotta per riportare il successo.

Dopo aver creato l’umanità Tu hai continuato a serbare lo scopo di creazione ed il Tuo ideale. Sempre Ti sei curato delle persone, nonostante tutto quello che loro Ti hanno fatto; Ti sei curato di loro senza sosta, ma io devo pentirmi in questo tempo per il loro errore di aver preso poca responsabilità. Per favore, accetta le mie scuse per tutti gli antenati.

Tu, Padre, sei creatore di ogni cosa, ma non hai potuto esercitare il Tuo dominio di amore, perché sei stato messo nella posizione di servo e Ti sei sempre sacrificato per le persone e per il Tuo ideale. Mi dispiace Padre, perché so che Ti sei sentito tanto triste. Da quando la Chiesa di Unificazione è apparsa nel mondo ci hai mostrato lo scopo della storia e della creazione. Ecco perché noi dobbiamo prendere più responsabilità e curarci di più della Tua situazione, del Tuo desiderio, del Tuo cuore. Trovando il Tuo cuore ci prendiamo cura della restaurazione.

Satana cerca di attaccarci e di distruggerci; ha cercato di distruggere la nostra strada perseguitandoci, ma i membri della Chiesa di Unificazione sono forti e seguono la Tua direzione continuamente, così abbiamo fatto una fondazione individuale, familiare, nazionale e mondiale. Grazie dunque Padre, perché ci hai aiutato a fare tutto ciò.

Un uomo deve prendersi cura della strada della restaurazione e per fare ciò lui deve superare il livello individuale, familiare, nazionale e mondiale. Per sostenere quest’uomo Tu ti sei dovuto curare davvero moltissimo di me. La storia della Corea è stata molto povera, sacrificale, infelice come la storia degli Ebrei. La persecuzione di Satana doveva essere presa ed accettata come indennizzo perché la Corea potesse essere la nazione del Messia. Tutto questo è avvenuto per me, perché io riuscissi a restaurare il mondo. La storia dei coreani è stata una storia di sofferenza affinché essi potessero conoscere il cuore sofferente di Dio e potessero prendere il Suo stesso peso. La situazione della Corea era miserabile, perché anche Tuo figlio era miserabile. Quando io penso a tutto ciò Ti devo ringraziare dal profondo del mio cuore.

Tu non hai mai rifiutato la mia terra che ha preso il peso di tutte quelle circostanze per accettare me e le Tue direttive. In Corea Tu mi hai chiamato, attraverso questo tipo di storia Tu mi hai scelto ed hai avuto grandi speranze per me ed io ho cercato di fare del mio meglio per lavorare per questa nazione, ma non sono stato bravo abbastanza nel rappresentare il Tuo cuore. Ho fatto del mio meglio, ma forse non era sufficiente e di questo Ti chiedo perdono.

In Asia la Corea è sempre stata attaccata da altri paesi, ma durante gli attacchi il popolo ha sempre dato il benvenuto a Te ed ha sempre seguito le Tue direttive; loro non capivano, ma lo facevano. Tu non hai mai abbandonato questo popolo e tra queste persone che Ti aspettavano, Ti sostenevano, Tu hai scelto me: ecco perché io Ti ringrazio profondamente. Quando ho iniziato a prendere responsabilità Tu mi hai chiesto di curarmi del mondo e da quel momento ho cercato di accettare ogni cosa e aiutarTi in questa speranza.

Ora ho sessant’anni e ricordo la mia vita passata; da quando ho compreso la Tua direttiva, ho cercato di fare del mio meglio e penso a come mi hai guidato a fare le cose.

Ora mi ricordo la vita che abbiamo passato insieme. Nel 1960, durante il tempo della persecuzione, mi hai dato la posizione di genitore e mi hai benedetto e di questo Ti sono tanto grato. Nella storia della Bibbia ci sono molte persone che si sono sacrificate e sono state perseguitate. Per la Corea è stata la stessa cosa, ma attraverso questa fondazione Tu hai potuto fare la base per la realizzazione della posizione dei Veri Genitori. Grazie, dunque Padre.

Ecco perché io mi ricordo tanto profondamente di questo tempo passato, pieno di sacrifici. Ora è il tempo della gioia, della fine dei 21 anni, e questo periodo è terminato con successo e vittoria. Tu sei passato dal livello individuale a quello mondiale. Grazie perché durante tutto questo tempo Ti sei preso tanta cura di me.

L’America è il centro per la restaurazione del mondo e Tu mi hai guidato qui per questa ragione, affinché io potessi avere una fondazione di successo e, veramente, la mia vita qui non è stata facile. Ora io prego che Tu possa avere gioia ed essere felice perché io ho posto questa fondazione vittoriosa e voglio che il Tuo cuore si rallegri. Tu hai preparato l’America per 200 anni con i cristiani e ho lottato tanto durante questi 21 anni per ereditare la fondazione della storia americana.

Dopo il giorno dei Veri Genitori, Tu mi hai guidato per fare la fondazione a livello mondiale, sia fisica che spirituale. Grazie per questa opportunità. Yankee Stadium, Washington Monument. Voglio ricordare con Te queste due situazioni. Se a quel tempo non avessimo avuto successo, ora saremmo nel buio completo. Tu ci hai dato il successo, grazie Padre.

Dopo questi due avvenimenti, il 4 ottobre ho dichiarato il Giorno della Vittoria del Cielo. Attraverso ciò ci hai dato la grande opportunità di essere connessi con il mondo spirituale. Io spero che Tu possa essere felice più che mai in questo giorno.

Per più di venti anni questo giorno era come un sogno per me, oggi è diventato una realtà. Ti sono grato perché Tu hai preparato ogni cosa per me. Quando io ho dichiarato il 10° Giorno dei Veri Genitori, Ti ho promesso ciò che avrei fatto, ed in questi 21 anni ho realmente realizzato ogni cosa.

Benedici dunque, Padre, la Chiesa di Unificazione sulla base delle condizioni che tutti noi insieme abbiamo fatto in questo tempo.

Ti ringrazio perché dopo questa fondazione abbiamo potuto mandare pionieri in 130 paesi. Quelle persone che io ho mandato hanno avuto veramente una vita difficile e piena di sacrifici, ma Tu li hai protetti, e di questo Ti ringrazio tanto. Attraverso questo sacrificio unisci, per favore, il mondo spirituale ed il mondo fisico e benedici entrambi. Io so che su questa fondazione devo creare una nuova razza, la razza del Padre Celeste, una sola, unica razza.

Noi siamo orgogliosi della nostra vita, orgogliosi di avere una lingua, una razza, un mondo, una cultura, un sangue, una tradizione, un cuore unico. Noi Ti promettiamo e giuriamo che faremo tutto ciò perché sappiamo che questa è la Tua speranza.

Ora è il tempo di costruire questo nuovo mondo che nessuno potrà distruggere. Per favore preserva la nostra vita affinché possiamo farlo. Io ho attraversato tutta la strada che i genitori devono percorrere; fino ad ora Tu hai mostrato la strada che dovevamo fare, ma da ora in poi è il tempo che costruiamo una strada nuova. Aiutaci a mostrarTi la nostra lealtà ed il nostro amore filiale.

Ora inizieremo il 2° corso di 21 anni. Il 1° è terminato, il 2° finirà nell’anno 2000. Io dichiaro che questo nuovo periodo inizia sotto di voi e dichiaro questo davanti al Cielo con le 36, 72, le 124 e tutte le coppie benedette del mondo. Per favore, benedici questo momento in cui terminano questi primi 21 anni. Benedici profondamente tutte le coppie benedette e tutti i nostri membri perché loro stanno ereditando ora il corso di 21 anni dei Veri Genitori ed ha inizio il loro corso di 21 anni.

Benedici per favore tutti i nostri membri; la vita nella Chiesa di Unificazione è un corso di indennizzo e di sacrificio, ma io Ti prego di far sì che queste coppie benedette e questi membri abbiano gloria e successo e spero che tutti loro possano vincere in questo prossimo periodo di 21 anni.

Benedici tutti loro e la Tua famiglia, affinché ci possa essere alla fine un glorioso successo. Io Ti prometto, o Padre mio, che noi saremo una offerta per questo successo e daremo gloria a Te.

Io spero che tutti i nostri membri in tutto il mondo prendano responsabilità per Te; per favore, dunque, stai con noi per sempre.

In questo momento tanti tuoi Figli stanno celebrando il Giorno dei Veri Genitori nel mondo, stai con loro, benedicili e ricordati per favore di tutti coloro che non possono essere qui in questo luogo. Accetta, Padre, questa mia preghiera che io Ti offro nel nome dei Veri Genitori.

Salva come PDF

^