Benedizione di 360 milioni di coppie

Salva come PDF

7 febbraio 1999

Amato Padre Celeste, in questo giorno, 7 febbraio 1999, si tiene la cerimonia di Benedizione di 360 milioni di coppie, sotto lo sguardo attento del cielo e della terra. Tutta l’umanità sulla terra e tutte le famiglie benedette nel mondo spirituale sono rappresentate qui, perché questo è il nuovo giorno della liberazione del cielo e della terra in cui trascendiamo la restaurazione del diritto del primo figlio, del diritto dei genitori e del diritto della regalità. Questo è il momento in cui abbiamo raggiunto un punto di transizione nella storia del mondo, in cui possiamo realizzare la Tua volontà e i Tuoi desideri per stabilire il mondo unito della sovranità del vero amore, i Veri Genitori del Cielo e della Terra e il Dio dell’ideale originale di creazione.

Per restaurare il mondo fisico e il mondo spirituale che sono sotto il dominio di Satana, popolati da persone che hanno ereditato l’amore, la vita e il lignaggio malvagi dagli antenati malvagi nell’Eden, Tu, unito nel cuore all’umanità e al mondo spirituale, sei passato attraverso le ere dell’Antico, del Nuovo e del Completo Testamento.

Nell’era dell’Antico Testamento la famiglia di Adamo non riuscì a mantenere l’alleanza per ereditare la linea di sangue formando con Te un rapporto di genitore-figlio, ma lo perse attraverso la caduta.

I nostri primi antenati avrebbero stabilito quel rapporto con Te nella posizione in cui avrebbero potuto ereditare il Tuo amore, la Tua vita e il Tuo lignaggio; invece fu proprio in quel luogo che il loro peccato li unì in un legame di sangue con Satana, come loro falso genitore, dando così origine alla storia di dolore iniziata con i membri della famiglia di Adamo che ereditarono la vita, l’amore e il lignaggio di Satana diventando i suoi figli e la sua famiglia. Questo, a sua volta, creò un ambiente di conflitto fra la mente e il corpo, fra marito e moglie, fra genitori e figli, e fra fratelli e sorelle, portando all’assassinio di Abele da parte di Caino in quella prima famiglia. Di conseguenza tutta l’umanità è divisa a livello familiare, tribale, razziale, nazionale e persino mondiale, con il mondo democratico e il mondo comunista che si oppongono l’uno all’altro. In mezzo alla confusione degli Ultimi Giorni, hai voluto stabilire la Chiesa dell’Unificazione per inaugurare l’era del Completo Testamento, perché non era stato possibile realizzare completamente la Tua volontà nell’era dell’Antico Testamento o stabilire la Tua regalità ideale nell’era del Nuovo Testamento. Sulle fondazioni poste in queste due ere, i Veri Genitori dovevano venire sulla terra a completare tutto quello che non era stato realizzato sia sulla terra che nel mondo spirituale, formando dei rapporti basati sul vero amore, la vera vita e il vero lignaggio nel nome del Dio di liberazione. Tu volevi eliminare completamente il campo di olivi selvatici, cioè il mondo caduto, e innestarli nell’albero di olivo vero formando così un legame di parentela con Te, e restaurando in questo modo la Tua famiglia. Seguendo la Tua volontà, la Chiesa dell’Unificazione ha continuato il suo lavoro celebrando matrimoni internazionali nel nome dei Veri Genitori per permettere alle persone del mondo di indennizzare i matrimoni illeciti della storia e diventare una grande famiglia di fratelli e sorelle.

Nel corso del nostro lavoro fino ad ora abbiamo seguito la via della persecuzione, ma realizzando queste cose sotto la Tua guida e la Tua protezione, siamo stati in grado di superare tutte le situazioni e tutti quelli che si sono opposti a noi – dagli individui, alle famiglie, alle tribù, ai popoli, alle nazioni, al mondo, al cosmo fino al dominio di Satana e all’inferno. Poiché abbiamo ereditato la Tua linea di sangue attraverso il Tuo vero amore, Tu ci hai protetto come i genitori proteggono i loro figli, e in questo modo la Chiesa dell’Unificazione, durante il suo difficile corso, è riuscita a superare tutte le difficoltà e le persecuzioni che venivano dal mondo caduto e ha potuto superare le vette a livello individuale, familiare, tribale, razziale, nazionale, mondiale e cosmico. Ora siamo in grado di condurre, nel nome dei Veri Genitori, la cerimonia della Benedizione di 360 milioni di coppie che rappresentano tutta l’umanità e abbiamo la grazia di celebrare insieme al cielo e alla terra la liberazione che trascende la religione, la razza, la cultura e la nazionalità. Per questa grande occasione della Benedizione, noi siamo veramente, veramente, veramente grati.

Nel mondo spirituale ci sono gruppi di Benedizione di quindici e cinquanta miliardi di genitori, fratelli e sorelle che vengono da un primo gruppo di venti miliardi di spiriti. Qui sulla terra i 360 milioni di coppie – in realtà più di 400 milioni di coppie – che saranno benedette nella cerimonia di oggi, fanno in tutto più di 800 milioni di persone. Sulla base di una media di quattro componenti per famiglia, in totale il numero dei familiari legati a queste coppie appena benedette deve essere più di tre miliardi. Tutte le coppie benedette, sia nel mondo spirituale che nel mondo fisico, devono impegnarsi a risolvere i problemi odierni della promiscuità giovanile e della disgregazione familiare per salvare questo mondo di caos e rimettere in sesto la storia confusa dell’umanità.

Attraverso questa cerimonia sono state create le condizioni ambientali necessarie perché tutta l’umanità possa partecipare alla Benedizione, e tutti quelli che sono collegati alla corrente ideale principale, partecipando a questo, ora possono appartenere a Te. Questo miracolo incredibile e straordinario è stato realizzato non solo dal lavoro della Chiesa dell’Unificazione, ma anche dall’unione degli sforzi Tuoi e del mondo spirituale. Perciò spero e prego che Tu possa mantenere per sempre il dominio vittorioso e la sovranità dell’amore eterno e della gloria conquistati da questa cerimonia, e stabilire il Regno dei Cieli sulla terra e nel mondo spirituale attraverso la liberazione raggiunta da questa Benedizione. Ora tutta l’umanità collegata a questi 360 milioni di coppie può unirsi nel cuore e lottare per realizzare l’unità fra la mente e il corpo, fra marito e moglie, all’interno della tribù, della razza, della nazione, del mondo e del cosmo. Queste coppie sono state stabilite come il nucleo che rappresenta i Veri Genitori sulla terra e la famiglia nel giardino del Tuo amore. Sono state benedette per portare a compimento il Regno dei Cieli sulla terra con la sovranità dell’amore essenziale per l’ideale della creazione che è stato il Tuo eterno sogno.

Io sono qui, davanti a loro, in questa occasione da Te tanto ansiosamente attesa, e li benedico affinché diventino i Tuoi figli che da ora in poi potranno ereditare la Tua volontà di costruire il Tuo regno sulla terra e in cielo come veri individui, unendo la mente e il corpo, il marito e la moglie, i genitori e i figli e unendosi ai loro fratelli e sorelle nel mondo benedetto. Ti prego, sii con loro e benedicili mentre avanzano verso il luogo della vittoria e della gloria.

Io do la mia benedizione ai 360 milioni di coppie nel nome dei Veri Genitori! Amen! Amen! Amen!

Salva come PDF

^