Attraversare il Tuo sentiero

Salva come PDF

26 dicembre 1965

Adesso attraversiamo il Tuo sentiero pieno di curve e di peripezie, Padre.

Più pensiamo a quante curve e tortuosità ci devono essere state sul corso di restaurazione, più ci rendiamo conto che non possiamo fare niente per evitare che ancora rimangano molti sentieri pieni di croci che dobbiamo attraversare. Sappiamo che ci sono state molte tortuosità e curve lungo il Tuo cammino e che la Tua situazione è stata veramente miserabile a causa dei peccati dei nostri antenati. Il tempo è venuto per noi di superare tutto questo e di andare oltre tutto il dolore del Golgota il quale è avvenuto in seguito all’errore di Adamo ed Eva. Avendo seguito il percorso che Tu hai tracciato, ci siamo resi conto che era la strada della croce. Avendo seguito quella strada della quale nessun altro conosceva l’esistenza, mentre eravamo in conflitto interiore con il cuore del pioniere, ci siamo resi conto che questa non è la strada della distruzione.

Le persone ci hanno ridicolizzato ma Tu ci hai incoraggiato. Molte persone ci si sono opposte ma Tu ci hai confortato. Sappiamo che molte volte ci hai consolati. Ci hai consolato dicendoci “Io sono con voi, e miliardi di miliardi di santi nel mondo spirituale stanno proteggendo la strada che voi state percorrendo”. Al fine di salutare l’alba del nuovo giorno, dobbiamo scovare a tentoni la strada lungo il percorso di oscurità, anche nel mezzo della confusione. Dal momento che sappiamo che possiamo vedere l’alba del nuovo giorno solo se attraversiamo il sentiero dell’oscurità, fino ad ora i lavoratori Unificazionisti sono andati avanti combattendo, andando a tentoni attraverso questo sentiero allo spuntar del giorno. Tu sai che quando versavamo lacrime lungo questo cammino, lo facevamo perché volevamo essere assieme a Te che stai versando lacrime e quando abbiamo versato sudore e siamo diventati affamati, stavamo combattendo al fine di stabilire il giorno nel quale avremmo potuto confortarti per il corso di enorme sforzo che hai attraversato.

Per favore facci diventare persone che piangono disperatamente per il Tuo benessere e che si lasciano alle spalle il passato doloroso che diventi solo una memoria. Profondamente speriamo che ci permetterai di diventare i Tuoi figli e figlie, capaci di combattere e realizzare completamente la missione di figli e figlie di pietà filiale, avendo dimenticato la situazione miserabile e pietosa nella quale siamo oggi, mentre aspettiamo il nostro Padre di speranza, che sorride guardando al bene per il domani e che liquida le memorie piene di dolore e i giorni passati di dolore che noi abbiamo attraversato. Noi preghiamo tutte queste cose nel nome dei Veri Genitori.

Amen.

Salva come PDF

^